Solo è il coraggio. Giovanni Falcone, il romanzo di Roberto Saviano




Solo è il coraggio. Giovanni Falcone, il romanzo è l'ultimo libro di Roberto Saviano, pubblicato da Bompiani il 27 aprile 2022. Si tratta di un romanzo storico che racconta la vita e la morte di Giovanni Falcone, il magistrato che ha combattuto la mafia con determinazione e sacrificio.

Il libro si basa su una ricostruzione accurata dei fatti, basata su testimonianze e documenti, ma è anche una narrazione che cerca di entrare nello spazio intimo del protagonista, dove le scelte cruciali maturano prima di accadere. Saviano ha voluto onorare la memoria di Falcone strappandolo alla fissità dell'icona e ripercorrendone i passi, senza nascondere le difficoltà, le paure e le solitudini che ha dovuto affrontare.

Il libro si apre con un'esplosione che squarcia la campagna corleonese e segna il destino di Totò Riina, il futuro capo dei capi di Cosa nostra. Da qui in avanti, il romanzo segue in parallelo le vite di Falcone e Riina, fino allo scontro finale che culminerà nella strage di Capaci⁴. Lungo il percorso, Saviano ci fa conoscere gli uomini e le donne che hanno accompagnato Falcone nella sua battaglia: i colleghi magistrati come Paolo Borsellino, i collaboratori come Ninni Cassarà, i pentiti come Tommaso Buscetta, la moglie Francesca Morvillo.

Solo è il coraggio. Giovanni Falcone, il romanzo è un libro che ci racconta una pagina fatidica della nostra storia, ma anche una storia di amore e di amicizia, di ideali e di speranza. È un libro che ci ricorda il valore del coraggio, quello che ha animato Giovanni Falcone e che ancora oggi ci ispira a non arrenderci davanti alle ingiustizie.

Commenti

Post popolari in questo blog

Verità Negate sui contatti alieni (... il libro che ha ispirato il documentario Unacknowledged)

Come le invenzioni del 2023 cambieranno il mondo (e la tua vita)

GUADAGNI STRAORDINARI CON CHATGPT: il libro che ti svela l’arma segreta dell’intelligenza artificiale per moltiplicare il tuo reddito