12 dic 2016

Io e zia Imma nei labirinti della finanza - Anteprima del libro (Formato Kindle) di Carlotta Scozzari









«Zia Imma e io, da un po' di tempo a questa parte, amiamo addentrarci nei labirinti della finanza. In genere lo facciamo al telefono, ma in ogni caso troviamo sempre, in un modo o nell'altro, il filo per ritrovare la strada e venirne fuori insieme, anche se a volte vaghiamo parecchio prima di trovare la retta via e altre ancora ne usciamo a pezzi.

Io e zia Imma nei labirinti della finanza è una lunga lettera alla zia per raccontare, in chiave spesso ironica ma mai ridicola, con paragoni semplici, citazioni di film, canzoni e ricette, le complicate storie bancarie del 2016, che non mancheranno di riservare grandi sorprese anche nel 2017.»
Carlotta Scozzari

11 dic 2016

Player 1. La mia infanzia con i videogiochi - Anteprima del libro (Formato Kindle) di Giuseppe Angelo Fiori



PLAYER 1 è un libro su videogiochi vecchi, infanzia e amichetti, scritto da gente vecchia che smontava lo ZX Spectrum.

PLAYER 1 è il primo incontro con Super Mario, il Sega Master System a casa del mio compagno di classe e il computer del mio vicino, con Doom e Bubble Bobble. Sono le scuole elementari, le partite in cortile e i giochi scambiati. Sono le vetrine dei negozi di giocattoli con Super Mario Bros 3. È l’arrivo delle console a 16 bit, Sonic e Golden Axe, le sale giochi, le scuole medie e Street Fighter II contro Mortal Kombat.

PLAYER 1 è il terzo volume di una serie di ebook dedicati ai videogiochi. La storia inizia su PRESS START! e prosegue su CONTINUE?


Tutti i libri di Giuseppe Angelo Fiori

10 dic 2016

Territori e potere: Un nuovo ruolo per gli stati? (Voci) - Anteprima del libro (Formato Kindle) di Sabino Cassese







La rivincita del territorio



La pressione migratoria pone in modo drammatico il problema delle frontiere e dei confini, nonché dei diritti e della cittadinanza. Con questo paradosso: gli Stati nazione, che da un lato hanno ceduto parte della propria sovranità a organismi superiori, dall’altro difendono singolarmente il proprio territorio. Come si può configurare allora un nuovo ruolo dello Stato, in un contesto in cui i confini sono mobili e la cittadinanza non coincide più con quel blocco unico di diritti – civili, economico-sociali, politici – che la contraddistinguevano?

La legge penale e la sua applicazione: Le strutture del diritto penale. I - Anteprima del libro (Formato Kindle) di Antonio Fiorella





Il presente scritto fa parte di un’opera che si svolgerà in più volumi miranti a definire le strutture fondamentali del diritto penale.Nello sviluppo della trattazione darò spazio anche alle prospettive di riforma, il cui studio non era certo privilegiato sino al recente passato, per inclinazioni metodologiche che tendevano a rappresentare soltanto la stato del diritto positivo, riservando a opere ad hoc le informazioni sul possibile futuro della disciplina (in particolare era questo l’indirizzo del c.d. metodo tecnico-giuridico); mentre la possibile o attesa trasformazione del sistema appare oggi un profilo essenziale per la comprensione dei contenuti e limiti dell’attuale normativa.Delle diverse articolazioni del sistema positivo e dell’illecito penale continueremo a parlare nei volumi che seguiranno, in questo studieremo la norma e la fattispecie penale nella loro ‘analisi statica’ e ‘dinamica’, dunque, per la disciplina che discende dai contenuti del principio di stretta legalità, della successione delle leggi penali nel tempo e dei limiti applicativi della stessa. Cercheremo in particolare di dar pieno conto delle ‘relazioni strutturali’ tra norma e fattispecie e che modificano e precisano la ‘fisionomia’ della singola norma e fattispecie presa in sé e per sé (concezione strutturale del diritto penale).Quando si parla di analisi strutturale, la mente corre subito al metodo di analisi propriamente definito dello “strutturalismo” che rappresenta ormai un’acquisizione della teoria generale della scienza essendosi diffuso dal campo della psicologia e della linguistica (nel quale ha trovato affermazione con il “Corso di linguistica generale” del De Saussure) a tutti i campi delle Geisteswissenschaften, né manca di essere preso in considerazione anche dalle scienze naturalistiche.Invece, nel mondo del diritto in generale, per quanto vi siano state opere basilari come quella del Kelsen in cui si concepisce l’ordinamento giuridico come “struttura”, ed un indirizzo consistente che ammette la validità dello strutturalismo studiandone al contempo i limiti, il metodo non sembra aver ancora trovato quella fortuna, e, prima ancora, quella consapevolezza che ha avuto negli altri campi di indagine. Sì da potersi affermare che una vera analisi strutturalistica nel mondo giuridico è rimasta ancora oggi per lo più allo stato di un desiderio.Tale affermazione può stupire dinnanzi al dato incontrovertibile che spesso il procedimento concretamente utilizzato dal giurista è proprio quello richiesto dalla analisi che si ispira (in certi limiti) al metodo strutturale; e che anzi questo, nelle sue forme più o meno raffinate, è sempre stato immanente, così come in genere nel pensiero umano, anche in quello giuridico: basti riandare con la mente alla concezione sistematica dell’ordinamen¬to seppure sotto l’aspetto di sistema esterno, vale a dire di classificazione scientifica applicata ai contenuti normativi, che trovava spazio già nei giu¬risti romani. Bisogna però tener presente la distinzione che la dottrina fa tra “analisi strutturistica” ed “analisi strutturalistica” e quindi tra “strutturistica giuridica” e “strutturalismo giuridico”, perché è solo in quest’ultimo senso “stretto” che l’analisi strutturale non ha ancora trovato fortuna nella scienza delle norme. Sul modello di quanto avviene anche in altri campi scientifici si parla di strutturistica giuridica allorché l’attività dell’operatore si limita alla semplice analisi “statica” delle strutture del diritto positivo; di analisi strutturalistica in senso stretto invece si potrebbe parlare solo come analisi “dinamica” delle leggi di trasformazione di un sistema normativo dato. Il che, se non si va errati, mentre conduce alla identificazione del-l’analisi strutturistica con quella usuale per i giuristi, porterebbe, invece, a confinare lo strutturalismo giuridico allo studio, puramente teorico, dell’analisi generale delle possibili trasformazioni dei sistemi, o, al massimo, allo studio delle

PREPARARE (E VINCERE) IL CONCORSO IN MAGISTRATURA per tutti - Anteprima del libro (Formato Kindle)



Per molti diventare magistrato è il sogno di tutta una vita.

Il numero elevato di posti messi a concorso, però, non deve far sottovalutare le prove da parte di chi si prepara a studiare (per vincere) il concorso a Magistrato Ordinario.

La preparazione istituzionale e manualistica dev'essere integrata da un testo agile, preciso e che punti dritto all'obiettivo da raggiungere: acquisire una preparazione "elastica", improntata ai principi basilari delle varie materie, che consenta di sapersi destreggiare anche qualora non si conosca al 100% l'argomento oggetto di prova.

E' questo l'obiettivo del presente manualetto.

Lo stesso è suddiviso in varie sezioni:

- in primo luogo, riporta l'elenco delle tracce di tutti i concorsi precedenti, utile per capire il livello di approfondimento richiesto;

- molto importante è anche lo stralcio di verbale relativo ai criteri di valutazione utilizzati dalla Commissione nel 2015, che fa capire al candidato gli elementi presi in considerazione in sede di correzione;

- vi sono 20 macro-argomenti che il candidato deve conoscere, al fine di saggiare la propria preparazione;

- infine vi sono ben 30 tracce, 10 per ogni materia, a forte rischio concorsuale e che riportano - per ognuna - un'analisi da compiere sulla traccia, in modo da far acquisire al candidato quel modus operandi che gli consente - anche di fronte al tema più ostico - di mantenere la calma ed il self control utili per riorganizzare le idee, fissare i punti da trattare ed elaborare un testo che consenta di superare la prova.

Calcolo mentale veloce: 9+ tecniche per calcolare il quadrato di qualsiasi numero - Anteprima del libro (Formato Kindle) di Michele Filosa: Amazon.it: Kindle Store




Praticare calcoli a mente è una delle attività più stimolanti per il cervello umano, ma anche una delle più trascurate, specie dopo l’avvento delle calcolatrici digitali tascabili, ormai reperibili su un qualsiasi telefono cellulare: d’altronde sembra proprio inutile affannarsi a far di conto quando la soluzione di qualsiasi operazione è comodamente a portata di mano.
Esistono tuttavia delle strategie di calcolo mentale che, se applicate correttamente da un cervello allenato, sono in grado di generare il risultato di molti problemi aritmetici in tempi ridotti e senza sforzo, superando in efficienza qualsiasi calcolatore elettronico.
In questo libro sono esposte alcune tra le più interessanti: quelle ideate per il calcolo del quadrato di un numero (prodotto di un numero per sé stesso), al fine di destare l’interesse del lettore riguardo le infinite potenzialità della sua mente.
Grazie all’approccio estremamente pratico e ai consigli per trarre il massimo dalle tecniche esposte, l’ebook rappresenta uno strumento fondamentale per chiunque abbia intenzione di sviluppare l’abitudine di allenare efficacemente il proprio cervello e distinguersi dalla massa.

Natale a Notting Hill (eNewton Narrativa) eBook: Karen Swan: Amazon.it: Kindle Store




Dall'autrice del bestseller Un diamante da Tiffany


Migliaia di addobbi e luci scintillanti decorano Londra mentre si avvicina il Natale, ma Nettie Watson non è in vena né di feste né di regali. Il Natale, per lei, è solo il ricordo doloroso di quello che aveva, della vita che era abituata a fare e di chi non c’è più… Quando, con sua grande sorpresa, si ritrova al centro di una campagna mediatica senza precedenti e, ancora più inaspettatamente, attira l’attenzione di Jamie Westlake, la popstar più amata del momento, la situazione la coglie del tutto impreparata. Jamie è famoso per essere un impenitente spirito libero ma l’attrazione nei confronti di Nettie è evidente e innegabile, come del resto i suoi sforzi per ignorare i propri sentimenti e la straordinaria chimica tra loro… Nettie, dal canto suo, è alle prese con profonde ferite: il dolore per la scomparsa della madre è ancora troppo fresco e non ha idea di come lasciarselo alle spalle per accogliere la gioia di quelle luci sfavillanti, della pienezza degli abeti carichi di neve e la promessa di quell’amore che sta bussando al suo cuore…

«Colta, capace di gestire la propria immaginazione con la lucida professionalità di un orologiaio svizzero, Karen Swan sa bene come creare un bestseller.» Il Messaggero


«Uno scrigno che è un mix di leggerezza e sentimento.»
D – la Repubblica


«È il libro da regalare, regalarsi e divorare.» Panorama


Karen Swan


Ha iniziato la carriera di giornalista di moda, prima di rinunciare a tutto per prendersi cura dei suoi tre figli e realizzare il sogno di diventare una scrittrice. La casa in cui vive si affaccia sulle splendide scogliere del Sussex. Con la Newton Compton ha pubblicato i bestseller Un diamante da Tiffany (numero 1 nelle classifiche italiane), Un regalo perfetto, Shopping da Prada e appuntamento da Tiffany, Quell’estate senza te, Natale a Londra con amore, Quell’estate da Tiffany, Natale sotto la neve e Natale a Notting Hill. Ha partecipato al prestigioso Festival Internazionale di Roma – Letterature.

29 nov 2016

Il Jobs act 2.0 - Anteprima del libro (Formato Kindle) di Marino Longoni

Tutte le ultime novità in materia di Jobs Act.
Il lavoro a chiamata e i contratti a termine
Il part time
La somministrazione
L'apprendistato
Le co.co.co
I voucher
Il collocamento dei disabili
Le dimissioni on line
Cigo e cigs
La solidarietà
Le verifiche ispettive

CON IL TESTO DELLA RIFORMA COMMENTATO ARTICOLO PER ARTICOLO

I diritti annegati: I morti senza nome del Mediterraneo

Anteprima del libro (Formato Kindle) di Cristina Cattaneo, Marilisa D'Amico


Un volume che nasce dall’esperienza di due team di ricerca: medici legali e “forensic scientists” (che “sul campo” hanno sperimentato difficoltà e vuoti normativi che gravitano intorno al mondo dei cadaveri senza identità, dei minori non accompagnati e dei richiedenti asilo) e giuristi (che cercano di fornire risposte e soluzioni ad alcune delle problematiche emerse e connesse al tema delle migrazioni verso l’Europa).

La Costituzione spezzata: Su cosa voteremo con il referendum costituzionale

Anteprima del libro (Formato Kindle) di Andrea Pertici




Con l’appuntamento solenne del referendum, saremo chiamati a votare su un’ampia e importante revisione della nostra Costituzione.
Oppositori e sostenitori della riforma voluta dal Governo Renzi sembrano concordare sulla necessità di incentrare il dibattito sui contenuti del provvedimento. Ma nei fatti è davvero così?
Da una parte vi è chi sostiene che un aggiornamento della Carta sia indispensabile, qualunque forma prenda, dall’altra c’è chi professa una presunta intangibilità del testo voluto dai Padri Costituenti.
Questo libro tenta invece di entrare nel merito, proponendo al lettore un viaggio attraverso le varie tappe che hanno portato all’approvazione del testo che è oggi sottoposto al giudizio popolare, per poi verificare, punto per punto, come cambierebbe il nostro ordinamento qualora entrasse in vigore.
Quali erano le ragioni e gli obiettivi all’origine della revisione? È vero che con la riforma finirebbe il bicameralismo? Risparmieremmo realmente milioni di euro abolendo sprechi e privilegi? Ma soprattutto è vero che questa è «l’ultima occasione» o piuttosto – come spiegava Alessandro Pizzorusso – le riforme potrebbero essere affrontate «in modo progressivo, cominciando da quelle più semplici e mature, per poi passare alle altre, senza pretendere di risolvere tutto in una volta»?
Rispondendo a queste e altre domande Andrea Pertici smonta e corregge slogan e frasi fatte per permettere al lettore-elettore un voto consapevole e libero da valutazioni estranee al contenuto della revisione costituzionale.
Conclude il libro una parte dedicata alle proposte alternative di riforma che potrebbero rispondere, in modo più leggero e condiviso, agli intenti di semplificazione e di valorizzazione delle autonomie cui aspira quella attuale.

AUTORE

ANDREA PERTICI è professore ordinario di diritto costituzionale all’Università di Pisa. È stato consigliere giuridico presso l’Ufficio legislativo del Ministro per le politiche europee; ha svolto e svolge attività di consulenza giuridica per enti e istituzioni pubbliche. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche, tra cui Il conflitto di interessi (Giappichelli, 2003) e Il giudice delle leggi e il giudizio di ammissibilità del referendum abrogativo (Giappichelli, 2011); è coautore del Commentario alla Costituzione (Utet, 2006) e del Manuale di diritto costituzionale italiano ed europeo, a cura di R. Romboli (Giappichelli, 2015). Con Giuseppe Civati ha scritto Appartiene al popolo. Come restituire la sovranità ai cittadini (Melampo, 2014). Collabora con alcune testate giornalistiche e in particolare scrive su «Huffington Post» e «Articolo 21».

Codice tributario: Seconda edizione 2016 Collana Pocket

Formato Kindle di Francesco Tundo (Autore)




L’Opera è aggiornata con:
- la L. 19 agosto 2016, n. 166, modifica della disciplina tributaria per le Onlus;
- il D.M. 4 agosto 2016, in materia di trasmissione telematica delle operazioni IVA;
- la L. 7 luglio 2016, n. 122, variazione di aliquote IVA;
- il D.M. 15 giugno 2016, interpello nell’ambito dell’adempimento collaborativo.

28 nov 2016

Mai più "sei quel che mangi" ma "mangi quel che sei"...

Novita'

Novita'

Smettiamoci a Dieta

Mai più "sei quel che mangi" ma
"mangi quel che sei" - Con 31 ricette e foto
a colori per accompagnare le
9 personalità verso l'evoluzione

Maurizio Forza, Pierantonio Rocchetti

Dudit - Novembre 2016
Libro - Pagine 147 - Formato: 15x21


Compralo su il Giardino dei Libri
La prima guida teorica e pratica per una alimentazione che si modifica nel tempo: mai più "sei quel che mangi", ma "mangi quel che sei".

Foto e ricette per raccontare la storia del cammino di trasformazione che ognuno di noi può fare per smettere di essere ciò che non vorrebbe, ma soprattutto un modo facile e gustoso per cominciare ad essere chi davvero dovremmo diventare!

Per la prima volta un piano alimentare che parte non da cosa dovremmo mangiare; ma da chi siamo veramente e da cosa vogliamo diventare.

Dopo il successo de "Il disegno unificato di tutto" e "La teoria unificata di tutto" Maurizio Forza decide di mettere la parola FINE al concetto obsoleto di "dieta": non dovremo più chiedere cosa mangiare, ma chi siamo nel profondo della nostra personalità.

Omaggio

Solo scoprendo quale pulsione incarniamo possiamo capire qual è la giusta dinamica alimentare che dovremmo seguire e che, di conseguenza, potrà e dovrà cambiare non appena saremo riusciti nel nostro intento: diventare quel cambiamento che ci può salvare dalla monotonia del nostro solito "Sé".

Aiutati dallo chef Pierantonio Rocchetti, un astro nascente del panorama culinario, oltre che uno dei più giovani cuochi stellati d'Italia, potremo imparare come l'alimentazione su misura di "chi siamo veramente" può diventare oltre che un'esperienza sensoriale incredibile, un primo e vero passo per la ripresa cosciente del controllo su noi stessi.

Cucinare per appagare i sensi e per permettere al nostro cervello di correlarsi con un atto consapevole di cambiamento: quello che permetterà di dire a noi stessi che questa volta facciamo sul serio.

Sarà fantastico rendersi conto come ogni giorno ciò che mangiamo è proprio quello che può preparare il nostro corpo alla più grande delle trasformazioni alchemiche: la rinascita della nostra nuova personalità dalle ceneri del nostro vecchio modo di essere.

Insieme per la prima volta, l'enneagramma, le 5 Leggi Biologiche e la cucina internazionale per preparare la biochimica del nostro corpo al... cambiamento della nostra vita.


Gli Autori

                       
Maurizio ForzaMaurizio Forza ha conseguito una laurea in fisioterapista, il c.o. e D.o. in osteopatia, è Kinesiologo e Naturopata. Insegna in numerose scuole ed Accademie italiane. E' vicepresidente dell'Accademia di Naturopatia Olistica Tesla e cofondatore insieme a Manuele Baciarelli del Jubileum Project, scuola-percorso di spostamento coscienziale della personalità.




Pierantonio RocchettiLo chef Pierantonio Rocchetti ha frequentato il rinomato Istituto Alberghiero di San Pellegrino Terme. Si è formato nei migliori ristoranti bergamaschi e insieme al maître Francesco Longhi ha aperto nell'aprile 2003 il ristorante Lo.Ro a Trescore Balneario che in brevissimo tempo ha ottenuto eccellenti risultati su tutte le guide nazionali e nel 2011 la prestigiosa guida Michelin ha assegnato loro la prestigiosa "stella": il punto d'arrivo di qualsiasi ristoratore mondiale. Per i due è stato solo un ulteriore step per un miglioramento continuo. Le collaborazioni con le accademie di naturopatia ne ha sancito anche la fama come "terapeuti" del gusto, dove l'alimentazione incontra lo studio delle personalita' e di conseguenza del corretto modo di approcciarsi al cibo.


Indice

Introduzione

    Capitolo I
    A cosa serve mangiare?
    Capitolo II
    Acidi Grassi, Carboidrati, Proteine
    Capitolo III
    Le Leggi Biologiche e l'Ennegramma
    Capitolo IV
    Chi sono? Come sto? Cosa mangio?
    Capitolo V
    Indicazioni
    Mettiamo le mani avanti
    Capitolo VI
    Personalità e schemi alimentari

Sono in arrivo le prime generazioni di uomini cyborg... Il Nuovo Libro di Marco Pizzuti!


L'uomo che conosciamo oggi è destinato
a estinguersi: sono in arrivo le prime
generazioni di uomini cyborg...



Sembra lo scenario del più cruento film di fantascienza, ma è ora realtà: l'uomo che conosciamo oggi è destinato ad estinguersi!
La creazione di interfacce neurali formate da nano-robot intelligenti, capaci di introdursi nel cervello umano senza intervento chirurgico è ciò su cui molti scienziati stanno lavorando.
La biologia ha ormai oltrepassato il confine che la differenziava dal mondo informatico e tu dovrai abituarti a convivere con robot, androidi, droni, avatar, cyborg e tutte quelle creature frutto dell'intelligenza artificiale.
I computer del futuro saranno dei biochip viventi formati da DNA modificato o interamente di sintesi.
Sei pronto a vivere tutto questo?
Buona lettura!

Luca Gori e Rosa Tumolo - Il Giardino dei Libri
Novita'
Evoluzione Non Autorizzata

Dall'uomo 2.0 alla matrice universale
della coscienza - L'uomo che conosciamo
oggi è destinato a estinguersi: sono in arrivo
le prime generazioni di uomini cyborg

Marco Pizzuti
Il Punto d'Incontro Edizioni - Novembre 2016
Libro - Pagine 377 - Formato: 14,5x21,5





Solo pochi scienziati osano parlare delle conseguenze della più grande rivoluzione tecnologica, culturale e spirituale in atto: l'uomo che conosciamo oggi è destinato a estinguersi!
Il progresso tecnologico dei sistemi informatici e le più recenti scoperte della biologia ci stanno trascinando in una nuova epoca in cui l'umanità passerà inevitabilmente dalla stretta interazione con le macchine alla completa fusione con esse, e presto assisteremo all'avvento delle prime generazioni di uomini cyborg.
Gli scienziati stanno già lavorando alla creazione di interfacce neurali auto-assemblanti formate da nano-robot intelligenti, capaci di introdursi nel cervello umano senza intervento chirurgico per connetterlo a dispositivi elettronici.
Sono in arrivo anche le prime espansioni di memoria per esseri umani e nuove tecniche di caricamento dati per via neurale.
Si tratta di veri e propri potenziamenti che, oltre a consentire un upgrade del cervello, consentiranno di immagazzinare qualsiasi informazione disponibile in tempo reale.
La biologia nel frattempo ha oltrepassato il confine che la separava dal mondo informatico e i computer del prossimo futuro saranno dei biochip viventi formati da DNA modificato o interamente di sintesi.
Marco Pizzuti ci offre un'indagine attenta e documentata sulla prossima evoluzione delle tecnologie attualmente in uso. Sta per nascere una nuova razza ibrida di uomini "semi-dei" mentre le macchine si vanno umanizzando, acquisendo un'intelligenza e una coscienza artificiale del tutto analoghe a quelle dell'uomo.
Androidi, robot indossabili, Intelligenza Artificiale, tecnocrazia, sorveglianza 24/7, droni, nano-robot, immortalità cibernetica, avatar, potenziamenti psicofisici, cyborg, meta-materiali e mezzi di trasporto auto guidati sono solo alcune delle novità con cui dovremo abituarci a convivere nei prossimi anni.

L'Autore

Marco Pizzuti è nato a Roma nel 1971. Laureato in Legge, scrittore e conferenziere, ex ufficiale dell'esercito, lavora per una nota società di servizi presso le più prestigiose istituzioni dello Stato (Camera dei Deputati, Senato della Repubblica e Consiglio di Stato). Attualmente si occupa di sperimentazione scientifica e collabora a livello didattico con il Museo dell'Energia del Ministero delle Attività Produttive. Ospite frequente di diverse emittenti radio in qualità di esperto di controinformazione e opinionista, ha tenuto decine di conferenze in tutta Italia, effettuando anche esperimenti in pubblico di trasmissione di energia senza fili con la tecnologia Tesla che hanno suscitato grande interesse. Scrive inoltre articoli per numerose riviste del settore e da anni conduce appassionate ricerche indipendenti.

Indice
Introduzione
Parte Prima
  • I primi computer
  • Benvenuti nell'era cibernetica
  • L'avanzata dei robot
  • Le interfacce neurali non invasive
  • Il computer biologico
  • Il corpo elettrico
  • Metamateriali, nanotecnologie e nanobot
  • Armi geofisiche
  • Effetti collaterali
  • Tecnocrazia e privatizzazione del mondo
  • Terrorismo, transumanesimo e cloud society
Parte Seconda
  • L'inganno meccanicista
  • La rete della vita
  • ll programma dell'universo

Un programma di 21 giorni per guarire la tua vita...con Louise Hay

Novita'
Affermazioni Quotidiane
con la Tecnica dello Specchio
Cofanetto


21 giorni per guarire la tua vità

Louise Hay
My Life Edizioni - Novembre 2016
DVD - DVD durata totale: 21 giorni - 3:15:58
Formato: Cofanetto - 2 DVD + 2 CD
+ 1 pen drive + Diario


Benvenuto al corso di 21 giorni sulle affermazioni quotidiane e la tecnica dello specchio.
Nelle prossime tre settimane scoprirari come trasformare la tua vita semplicemente guardandoti allo specchio.
"La tecnica dello specchio è il modo più efficace che io abbia mai sperimentato per imparare ad amare se stessi e a vedere il mondo come un luogo sicuro e amorevole.
Per questo la insegno fin da quando cominciai a condividere il potere delle affermazioni."
Io la applico tutti i giorni e ti assicuro che funziona, ti auguro di applicarla anche tu con costanza come faccio io, e sono certa che ne trarrai grande beneficio.
specchio

IL PROGRAMMA É UN METODO DI 21 GIORNI.
Ogni giorno hai a disposizione:
  • 3 video (Il video del giorno - Esercizio allo specchio - Pensiero del cuore)
  • 1 meditazione
  • l'esercizio sul Diario
I 63 video (tre per ogni giorno) li trovi nei due DVD.
Le 21 Meditazioni sono disponibili in formato audio nei due CD oppure in formato mp3 nella pen drive.
Gli esercizi li puoi scrivere sul Diario.

"La tecnica dello specchio è il modo più efficace che io abbia mai sperimentato
per imparare ad amare se stessi e a vedere il mondo come un luogo sicuro e amorevole.
Per questo la insegno fin da quando cominciai a condividere il potere delle affermazioni."
Cosa sono le Affermazioni Quotidiane?
"Benvenuto al mio corso di 21 giorni sulle affermazioni quotidiane e la tecnica dello specchio.
Nelle prossime tre settimane scoprirai come trasformare la tua vita semplicemente guardandoti allo specchio.
La tecnica dello specchio, che consiste nel guardarsi profondamente negli occhi ripetendo alcune affermazioni, è il modo più efficace che io abbia mai sperimentato per imparare ad amare se stessi e a vedere il mondo come un luogo sicuro e amorevole.
Per questo la insegno fin da quando cominciai a condividere il potere delle affermazioni.
In poche parole, ogni cosa che diciamo o pensiamo è un'affermazione.
Tutto il tuo chiacchiericcio interiore e i dialoghi che si svolgono nella tua mente rappresentano un flusso di affermazioni, messaggi indirizzati al tuo subconscio che stabiliscono i tuoi modi abituali di pensare e di comportarti.
Le affermazioni positive piantano pensieri e idee di guarigione che ti sostengono nello sviluppare fiducia in te stesso e autostima, e nel creare serenità e gioia interiore.
Le affermazioni più potenti sono quelle pronunciate ad alta voce di fronte allo specchio.
Infatti lo specchio riflette i sentimenti che provi per te stesso, ti fa capire subito in quali aree opponi resistenza e in quali sei aperto e fluido; mostra chiaramente quali pensieri dovresti cambiare se desideri una vita gioiosa e gratificante.
Imparando ad applicare la tecnica dello specchio, diventerai molto più consapevole delle parole che dici e delle cose che fai.
Scoprirai come prenderti cura di te stesso a un livello più profondo di quanto tu abbia fatto finora. Se nella tua vita accade qualcosa di bello, puoi andare allo specchio e dire: "Grazie, grazie. È fantastico! Grazie di averlo fatto."
Se ti succede qualcosa di brutto, puoi andare allo specchio e dire: "Okay, ti voglio bene. Questa cosa che è appena successa passerà, ma il bene che ti voglio durerà per sempre."
Per gran parte di noi, almeno all'inizio, è difficile sedersi davanti a uno specchio e affrontare se stessi. Ma, perseverando, diventerai meno critico verso te stesso, e il tutto si trasformerà in un gioco allo specchio, che presto diventerà un compagno di viaggio e un caro amico invece di un nemico.
Usare la tecnica dello specchio è uno dei regali più amorevoli che tu possa fare a te stesso. Basta un attimo per dire: "Ciao, tesoro" oppure "Hai un aspetto favoloso" oppure "Non è divertente?". È molto importante mandare a te stesso piccoli messaggi positivi durante la giornata.
Più usi gli specchi per farti dei complimenti, approvare quello che fai e sostenerti nei momenti difficili, più il rapporto con te stesso diventa profondo e piacevole.
Potresti chiederti: perché questo programma dura 21 giorni? Si può trasformare completamente la propria vita in appena tre settimane? Forse non completamente, ma puoi piantare i semi del cambiamento.
Continuando a usare la tecnica dello specchio, questi semi attecchiranno sotto forma di atteggiamenti mentali nuovi e benefici che apriranno le porte a una vita felice e gratificante."

L'Autrice
Louise Hay
Louise Hay ha cambiato la vita di milioni di persone grazie ai suoi insegnamenti che si fondano sulla scoperta e il rafforzamento del potenziale insito in ognuno di noi, per la crescita e il miglioramento personale. È l'autrice di "Puoi guarire la tua vita", un bestseller da oltre 35 milioni di copie in tutto il mondo, tradotto in oltre 30 lingue. È nota per la sua adolescenza drammatica. All'età di 5 anni, infatti, fu vittima di stupro, mentre a 15 abbandonò la scuola e rimase incinta. Sola e senza soldi, fu costretta a dare il suo primogenito in adozione...
Nel 1954 sposò l'uomo d'affari inglese Andrew Hay, ma il loro matrimonio finì 14 anni dopo, quando Andrew la lasciò per un'altra donna. Fu in questo periodo che Louise incominciò a studiare i precetti del New Thought, che l'aiutarono a capire come il pensiero positivo poteva cambiare la vita materiale delle persone oltre che guarire il corpo. Nel 1978 le diagnosticarono un cancro al collo dell'utero e crollò psicologicamente. Louise, però, non si abbandonò perché capì quasi subito che la malattia era stata causata dal forte risentimento che ancora provava per lo stupro e gli abusi subiti durante l'infanzia. Questa profonda convinzione, la portò a rifiutare le medicine convenzionali e a iniziare un regime di perdono accoppiato a riflessologia e clisteri che le consentirono di sconfiggere la malattia. Ha raccontato quest'esperienza e le teorie che ne sono scaturite nel libro "Puoi guarire la tua vita".


Indice
Benvenuto
SETTIMANA 1
  • Giorno 1 Ama te stesso
  • Giorno 2 Fai amicizia con lo specchio
  • Giorno 3 Trasforma in positivo il tuo dialogo interiore
  • Giorno 4 Lascia andare il passato
  • Giorno 5 Costruisci la tua autostima
  • Giorno 6 Lascia andare il tuo critico interiore
  • Giorno 7 Ama te stesso: un resoconto della prima settimana
SETTIMANA 2
  • Giorno 8 Ama il tuo bambino interiore - prima parte
  • Giorno 9 Ama il tuo bambino interiore - seconda parte
  • Giorno 10 Ama il tuo corpo, attenua il dolore
  • Giorno 11 Ritrova il benessere, liberati dalla rabbia
  • Giorno 12 Supera la paura
  • Giorno 13 Comincia la tua giornata con amore
  • Giorno 14 Ama te stesso: resoconto della seconda settimana
SETTIMANA 3
  • Giorno 15 Perdona te stesso e coloro che ti hanno ferito
  • Giorno 16 Guarisci le tue relazioni
  • Giorno 17 Vivi senza stress
  • Giorno 18 Ricevi la tua prosperità
  • Giorno 19 Esprimi gratitudine
  • Giorno 20 Insegna la tecnica dello specchio ai bambini
  • Giorno 21 Ama te stesso adesso
Postfazione
12 modi per amare te stesso ora - e sempre

26 nov 2016

La dieta della longevità: Dallo scienziato che ha rivoluzionato la ricerca su staminali e invecchiamento, la Dieta mima-digiuno per vivere sani fino a 110 anni

Formato Kindle

di Valter Longo (Autore), Laura De Tomasi (Traduttore)



LA PIÙ GRANDE SCOPERTA SCIENTIFICA NEL CAMPO DELL’ALIMENTAZIONE
DALLA MASSIMA AUTORITÀ MONDIALE, IL NUOVO FENOMENO EDITORIALE CHE CONIUGA DIETA E SALUTE


In questo libro rivoluzionario Valter Longo condensa tutte le sue scoperte scientifiche e ci spiega come ridurre il grasso addominale, rigenerare e ringiovanire il nostro corpo abbattendo in modo significativo il rischio di cancro, malattie cardiovascolari, diabete e malattie neurodegenerative come l’Alzheimer, istruendoci infine sugli effetti benefici di una periodica dieta di restrizione calorica. La Dieta Longo ci cura con il cibo, rivoluzionando il nostro rapporto con esso.
Semplice da adottare ogni giorno per chi già apprezza la tradizione mediterranea, la dieta del prof. Longo si affianca a una pratica antica e comune in tutte le culture e dimenticata dalla nostra società dell’abbondanza: la dieta mima il digiuno, in modo «mirato» e calibrato sulle esigenze della vita di oggi.

«La dieta mima-digiuno abbassa i fattori di rischio associati all’invecchiamento, come ad esempio le malattie cardiovascolari, il diabete, l’obesità e il cancro. L’invecchiamento viene rallentato, assicurandoci dieci anni di vita in più»

22 nov 2016

Copywriting Persuasivo: Scopri come scrivere pagine di vendita per i tuoi prodotti e servizi

Formato Kindle di W. Brian P. Losito



Scopri come scrivere pagine di vendita vincenti senza errori utilizzando le informazioni chiave contenute in questo libro. 

Il copywriting è una scienza fondamentale se vuoi vendere online in maniera efficace, ti permette di comunicare con il tuo potenziale cliente e prendere i tasti giusti per farlo “scattare”, qualsiasi sia il tuo obiettivo, aumentare le vendite, far iscrivere più persone ai tuoi eventi, lead generation, in pratica è una parte fondamentale e irrimpiazzabile di qualsiasi aspetto del marketing e della pubblicità, niente può funzionare senza copywriting. Molte tecniche di marketing non sono accessibili al piccolo imprenditore, per via dei costi proibitivi che le precedono, il copy invece funziona a prescindere dalla grandezza o dal tipo di azienda che hai, ma c’è da dire che il copywriting non è una scienza facile da carpire nella sua totalità.  Per tua fortuna sei capitato nel posto giusto, ti trovi davanti un manuale con 200 pagine di contenuto azionabile a portata di click.
Ecco tutto quello che apprenderai se deciderai di investirci su:

  • Scopri come puoi triplicare le conversioni aggiungendo solo due lettere alla formula A.I.D.A

  • Persuadi i tuoi potenziali clienti con una rivista formula di persuasione da 4 step!

  • Come non commettere MAI l’errore di vendere un prodotto a chi non serve

  • Se non rispondi a queste 5 obiezioni nella tua copy stai perdendo clienti

  • 4 Personalità Dominanti A Cui Ti Devi Rivolgere Quando Scrivi

  • 7 leve psicologiche che devi assolutamente utilizzare nella tua pagina di vendita

  • Le _______ sono la chiave dell’attenzione! Scopri come utilizzarle nella tua copy

  • 2 semplici esercizi che ti aiutano a rimanere focalizzato e concentrato quando scrivi la tua copy

  • 4 metodi per sconfiggere la fobia da foglio bianco

  • La reale anatomia di una pagina di vendita vincente

  • La tecnica poco conosciuta che utilizzava Einstein per rimanere concentrato

  • Svelato il metodo per creare headline efficaci ogni singola volta

  • 19 tipi di bullet per creare una pagina di vendita impossibile da ignorare

  • Rivelato il segreto per creare USP vincenti in 6 semplici step

  • Creare testimonianze a prova di bomba con i consigli contenuti a pagina 158

  • Scopri i 6 tipi di bonus che rendono la tua offerta un acquisto obbligatorio

  • Come creare la massima urgenza nel potenziale cliente per farlo acquistare subito

  • Utilizza la strategia sulla psicologia del prezzo per rendere le tue offerte più attrattive

  • Metti a frutto il template che ho preparato per generare chiamate all’azione vincenti.

  • Massimizza l’efficacia del PS in 3 semplici mosse.

  • Molto Altro Ancora! Sul serio, non sto scherzando.


Come vedi la quantità di informazioni che puoi mettere immediatamente in uso è enorme, tutto quello che devi fare è cliccare il pulsante d’acquisto e iniziare a scoprire questa bellissima scienza.

Come Avviare un'Attività Redditizia di Trading con €500

Formato Kindle di Heikin Ashi Trader



1. Come Diventare un Trader con soli € 500 a Disposizione?

Sommario

1. Come Diventare un Trader con soli €500 a Disposizione?
2. Come Acquisire Buone Abitudini di Trading?
3. Come Diventare un Trader Disciplinato
4. La Fiaba dell’Interesse Composto
5. Come fare Trading su un Conto da €500?
6. Social Trading
7. Parlate con il Vostro Broker
8. Come Diventare un Trader professionista?
9. Trading per un Hedge Fund
10. Imparate a fare Rete
11. Diventare un Trader Professionista in Sette Passi
12. €500 sono un Sacco di Soldi
Glossario
Altri libri di Heikin Ashi Trader
Sull’autore

SCRUM AVANZATO: UPGRADE

Formato Kindle di Andrea Pernarcic


ACQUISTA



La premessa all'argomento matrice Pernarcic viene definita da un percorso di analisi di studio legato alla tecnica metodologica Agile® Scrum. Utilizzando il metodo Scrum, sia analizzato che tutti i dati riportati nella tabella nella bacheca Scrum, identificati da singoli post, quindi argomenti che corrispondono a persone e ad azioni da fare, si riusciva a capire nell'insieme di tutta la bacheca quindi di tutte le lavorazioni da fare, chi faceva cosa, chi era responsabile di cosa, entro quando doveva farlo, entro quando l'ha fatto, quali sono i problemi che ha riscontrato, come ha fatto a superarli, è la cosa più bella è che alla fine una volta fatta l'analisi retrospettiva per analizzare tutto quello che ha funzionato quello che non ha funzionato quello che bisogna tenere quello che non bisogna tenere, si poteva trasferire questa conoscenza analitica sui futuri progetti. La cosa ancora più importante che è stata rilevata dalla metodologia Agile®, è il fatto che il committente, l'investitore che introduce denaro per avere in cambio un prodotto barra servizio, non ha più il potere di negoziare contrattualmente l'aggiunto, la diminuzione dei prodotti servizi da creare. A questo punto risulta evidente che, tutto il lavoro svolto ed evidenziato nella tabella Scrum, corrisponde a un’ insieme contenuto in un recinto misurabile. La misurazione più importante viene rappresentata dai contenuti che possono essere sostituiti ma non possono essere né raddoppiati né diminuiti. Questa condizione quasi binaria, ovverosia che risponde alla domanda: si/no. Danno come definizione digitale, una risposta misurabile. Se io committente, investitore voglio interrompere il contratto prima perché il prodotto realizzato o servizio, è sufficiente per essere già commercializzato, e quindi l'investimento è già arrivato a portarmi il prodotto finito e quindi soddisfa appieno le mie esigenze commerciali di business, io posso interrompere l'attività corrispondendo all'azienda fornitrice del prodotto una penale. Questa penale fa parte del contratto di origine e identifica esattamente quando io posso interrompere il contratto, e quindi sapere cosa mi costa la rinuncia, identificata già a priori nella penale sul dovuto totale. A fronte di questo non ci sono né vinti né perdenti né soldi non versati, in quanto chi propone sviluppa il prodotto attraverso la metodologia Agile® Scrum, ha prodotto un beneficio-risultato nei termini previsti dalla tabella di marcia di Scrum, è ha ottenuto il corrisposto del lavoro già svolto, per una percentuale sufficiente a garantire le ulteriori eventuali perdite dello sviluppo di tutta la metodologia Agile® da poter utilizzare come matrice per lavori futuri. Il committente investitore invece, guadagna valore aggiunto perché ha immediatamente un prodotto da distribuire, senza dover attendere il termine temporale per lo sviluppo completo del prodotto barra servizio. Pertanto ogni singolo individuo coinvolto nell'insieme rappresentato dalla tabella Scrum riceve risposta e soddisfa esattamente le proprie esigenze. Viceversa nel caso il committente investitore decidesse di ampliare, quindi introdurre argomenti nuovi, o eventuali lavorazioni più complesse meno complessi ma che comportino una modifica radicale del nucleo della cellula dell'insieme delle cose già inserite a contratto, di conseguenza anche nel piano Scrum. Non troverebbe la ri-negoziazione del contratto, perché non è previsto, è impossibile la rinegoziazione, è vietata. Ma nella possibilità di annullare una lavorazione già in essere oppure non ancora partita ma inserita nella tabella Scrum, con una nuova di pari valore pari tempo è pari costo. Sarebbe come decidere se nella tazza di thè con il latte, mettere lo zucchero e miele o il succo d'agave; non andrei mai ad aggiungere a uno di questi componenti dolciari uno sovrapposto all'altro, perché l'effetto non sarebbe quello di soddisfare la mia esigenza di dolce all'interno del tè, ma andrebbe a raddoppiarla o addirittura...

Il casale (Bloom)

Formato Kindle di Francesco Formaggi (Autore) 




L’estate è asfissiante, Francesco è pigro e vorrebbe restare in città, ma Giulia non sente ragioni e lo costringe a partire per una settimana di vacanza al casale di campagna della zia Ester. Stanno insieme solo da qualche mese e il loro rapporto è ancora pieno di slancio, ma quando Giulia allunga i piedi nudi sul cruscotto e Francesco si accorge che ha gli alluci orribili, quasi deformi, è come se il mondo gli crollasse addosso: prova una tale repulsione che perfino il pensiero di far sesso con lei gli diventa impossibile. Da quel momento in poi, come un sassolino che rotola a valle fino a diventare una valanga, tutto ciò che a Francesco accade nel casale sembra la conseguenza disastrosa di quella deformità. Come quando scopre che qualcuno si è messo a sterminare le galline, o che la zia Ester ha una vita notturna segreta, o che dietro il dito mozzo di Mario, il custode, si nasconde forse un misfatto inconfessabile e, ancora, dietro i modi timorosi della domestica Clara, insieme alle paure di una donna schiavizzata, si cela un insospettabile animo poetico. Francesco intuisce che al casale, nascosta da comportamenti rigorosi e aristocratici, si sta preparando una sciagura. E quando si renderà conto di trovarsi al centro della scena in cui si scateneranno gli eventi, sarà ormai troppo tardi per tornare indietro. Dovrà guardarsi dentro, riconoscendo l’abisso che si apre tra ciò che ha creduto di essere e ciò che è realmente. Con uno stile che gioca sapientemente con i generi e li piega a soluzioni del tutto inattese, Il casale ci racconta la deformità nascosta dietro le apparenze piú abbaglianti. Entriamo nella zona opaca dell’essere umano, dove le fantasie si fondono con le paure, e le passioni – amore e odio, violenza e tenerezza – si mescolano in una maniera tale da rivelarsi incontrollabili.

21 nov 2016

MANUALE DI WEB MARKETING PER TUTTI! Con tutto quello che devi sapere, dal SEO/SEM al Social Media Marketing (HOW2 Edizioni Vol. 94)

Formato Kindle di Paola Rais (Autore) 



Partiamo da un importante presupposto: il vecchio Marketing è morto, ormai superato dal nuovo WEB MARKETING, decisamente più economico ed efficace.

A differenza del vecchio modo di fare pubblicità (manifesti, giornali, radio, tv...), infatti, il MARKETING DIGITALE permette di misurare in modo analitico tutti i risultati raggiunti e, soprattutto, targettizzare al meglio il proprio messaggio promozionale.
In altre parole, spendi poco e fai sapere quello che vuoi a chi vuoi, senza sprecare un solo centesimo.

Questo manuale si rivolge a quanti vogliano promuovere online la propria attività ma non hanno tempo per seguire corsi di persona o non vogliano rivolgersi a esosi professionisti, preferendo il fai da te. Pertanto, non si tratta di un libro dal taglio accademico e solo teorico ma di un libro molto pratico e ricco di esempi reali, dal linguaggio semplice e accessibile a tutti.

Sia chiaro, il WEB MARKETING sottende una marea di possibilità, di cui in questo libro offriremo solo una panoramica; al lettore, poi, l'onere di approfondire gli strumenti preferiti.
Si consideri, per onestà e trasparenza, che ogni singolo argomento trattato, meriterebbe un trattato a parte (es. SEO/SEM, SOCIAL MEDIA MARKETING, FACEBOOK MARKETING, ecc.). Con il presente vogliamo offrirti, tuttavia, uno strumento sintetico per iniziare a muovere i primi passi in questo stupefacente mondo.

È un libro per principianti? Si, ma è anche un libro per chiunque voglia avere rapidamente sottomano un breve compendio della materia, ricco di strumenti critici per poter valutare quale strumento adottare o approfondire e perché.


DALLA PREMESSA DELL'AUTRICE...

Perché è meglio iniziare da questo libro piuttosto che affidarsi subito a un professionista?
Per due ragioni in particolare...
1. Perché se ti interessa l'argomento, DEVI assolutamente capire cos'è il Web Marketing e all'inizio te ne devi occupare direttamente, senza delegare tutto a soggetti esterni; non farlo potrebbe esporti a truffe da parte di sedicenti maghi del web (il settore è pieno di squali...);
2. Perché se hai poco tempo - come immagino - ti offrirò gli strumenti più veloci ed efficaci per iniziare e avviare la tua prima strategia di Web Marketing.

Perché questo libro è ADATTO A TUTTI?
Perché in maniera chiara e semplice (senza troppi tecnicismi e giri di parole), ti illustrerà le basi per fare Web Marketing efficacemente, iniziando a sperimentare tecniche, a utilizzare gli strumenti più importanti e, infine, a monitorare i tuoi primi risultati.
Gli altri testi di Web Marketing sono molto dispersivi e sembrano rivolgersi prevalentemente agli addetti ai lavori. Il nostro no!

ALCUNI ARGOMENTI TRATTATI IN QUESTO MANUALE:
. Marketing tradizionale vs Web Marketing
. Gli innegabili vantaggi del Web Marketing
. La figura del Web Marketer: chi è, cosa fa?
. Che cos’è una Strategia di Web Marketing
. Come definire una Strategia di Web Marketing vincente
. Il blog come strumento per acquisire clienti
. Identità digitale e reputazione online
. A cosa serve la SEO (Search Engine Optimization)?
. Meglio SEO o SEM?
. I principi della SEO
. Come scrivere SEO friendly
. Perché Google AdWords è il leader del Pay Per Click
. Come funziona il PPC
. AdWords: è davvero la strada più breve ed economica per iniziare?
. I segreti del Social Media Marketing
. Pro e Contro del Social Media Marketing
. Facebook Marketing: ti presento il “social network blu”
. Facebook nasce per le persone o per aziende?
. Pagina fans o profilo? L'errore più commesso dalle aziende su Facebook
. Fare marketing con Facebook ADS (advertising)
. Lead Generation: cos’è e perché è fondamentale
. Che cos'è una Landing Page?
. Cos'è l’Email Marketing
. Il Lead Nurturing
. Come si usa MailChimp
. L'importanza del Copywriting digitale

Fondamenti di Programmazione in Python

Formato Kindle di Fabio Pellacini (Autore) 





Questo libro introduce i principianti alle principali idee della programmazione utilizzando il linguaggio Python. Lo scopo del libro non è quello di presentare un trattamento completo della programmazione o del linguaggio Python, ma di mostrare, in modo succinto, come si possono affrontare problemi di programmazione reali.

SEO E SEM: Guida avanzata al Web Marketing

Formato Kindle di Marco Maltravers (Autore), Valentina Turchetti (Collaboratore)


La Search Engine Optimization (SEO) è spesso considerata la parte più tecnica del Web Marketing, poiché fornisce un valido aiuto nella promozione dei siti e, al tempo stesso, richiede una conoscenza specifica degli strumenti di sviluppo web. L’arte del posizionamento nei motori di ricerca non è una scienza esatta perché non si conoscono i principi e gli algoritmi che sono alla base dei principali Search Engine: solo l’esperienza sul campo, i test e lo studio dei brevetti rilasciati possono arricchire il bagaglio di conoscenza di un buon esperto SEO. Lo scopo di questo libro, nella sua quarta edizione, è quello di illustrare le tecniche più efficaci e aggiornate per migliorare il posizionamento di un sito web, affiancando il tutto a nozioni di SEM (Search Engine Marketing), SMO (Social Media Optimization) e ASO (App Store Optimization), nonché a cauti assaggi di un argomento scottante come il Black Hat SEO. Grazie all’esperienza sul campo dell’autore e alla collaborazione di esperti sia italiani (come Andrea Vit, Gianluca Fiorelli, Davide Pozzi, Benedetto Motisi, Simone Righini, Mauro Ginelli, Valerio Novelli, Gaetano Romeo, Paolo Dello Vicario, Maurizio Ceravolo, Ivano Di Biasi, Riccardo Mares e Andrea Zonzin) sia internazionali (come l’organizzazione SEO Certification.org, Mark Porter, Scott Hendison, Garret French, Bill Slawski, presidente di SEO by the Sea), si è realizzata questa guida completa e aggiornata, che racchiude tutte le linee guida essenziali per rendere un sito web più appetibile agli occhi dei motori di ricerca. Un libro adatto veramente a tutti, dai curiosi alle agenzie di marketing, agli esperti in campo SEO.

MANUALE DI FACEBOOK MARKETING. Pratico e Operativo (HOW2 Edizioni Vol. 92)

Formato Kindle di Nunzio Capasso 


Questo libro è per te che vuoi TROVARE CLIENTI e FARE BUSINESS tramite Facebook.
È stato ideato da un imprenditore e scritto da un esperto di web marketing: il giusto mix tra pragmatismo e tecnica, dunque.
Come chiarisce subito l’autore nella premessa, non ci interessa la “fuffa” ma solo la sostanza. Quindi qui si va direttamente al sodo ma in modo assolutamente fresco, facile da fruire e mettere in pratica. Dimentica i prolissi e fumosi libri della concorrenza, da mal di testa dopo la terza pagina! Questa è una guida OPERATIVA E RISOLUTIVA ed è un concentrato di “chicche” di Facebook Marketing da mettere subito in pratica.

Ecco una breve panoramica degli argomenti trattatati da questo manuale:

. PRO e CONTRO del Facebook Marketing
. Facebook Marketing Vs altro Social Media Marketing (Twitter, Instagram, ecc.)
. Facebook Marketing gratuito Vs Facebook Marketing a pagamento…
. Come fare Facebook Marketing GRATIS!
. Come fare Facebook Marketing a pagamento in modo EFFICACE!
. Come soffiare clienti alla concorrenza…
. I segreti della scrittura social
. Tutti i segreti della targettizzazione
. Come generare contenuti virali
. Tutti gli errori da non commettere…
. Come generare contenuti e annunci per vendere

e molto altro…
 

ABC del sito per il freelance: Tutte le domande da farsi prima di affrontare questa impresa epica (I Prof)

Formato Kindle di Francesca Marano




Dieci anni fa, quando ci si metteva in proprio, si facevano subito i biglietti da visita. Oggi, invece, il primo pensiero è quello di aprire il sito. E, spesso, ci si butta un po' senza pensarci troppo. Eppure, per quanto aprire un sito sia relativamente semplice, le motivazioni e le considerazioni da fare prima lo sono meno e spesso vengono prese sotto gamba. Ce lo racconta Francesca Marano in "ABC del sito per il freelance. Tutte le domande da farsi prima di affrontare questa impresa epica".

Ok, non è che Francesca voglia smorzare il tuo incontenibile desiderio di aprire un sito. Vuole solo che tu ci arrivi bello pronto, consapevole e con tutte le informazioni che ti servono. Così, poi, apri un sito che spacca, che ti fa conoscere e che ti fa vendere di più.

In questo manuale, scritto "parla come mangi", ricchissimo di esempi e link di approfondimento, si parte ovviamente dal perché tu voglia aprire un sito. Che, anche se non sembra, non è una cosa scontata.

E poi: ma è meglio un sito, un blog o tutti e due? (spoiler alert: tutti e due!)

È vero che dobbiamo sempre tenere a mente il nostro lettore? Certo che sì, ma come si fa? E quali sono le pagine fondamentali da avere su un sito, specie se sto per partire e non ho ancora decine di contenuti? Che poi: ma 'sti contenuti come si producono?

Scorrendo le pagine dell'ebook scoprirai come si imposta una buona about page, una sales page con tutto quello che serve a vendere e come si cura il proprio blog come un bell'orticello (ma di quelli che poi ti danno un sacco di pomodori a luglio!): si parla di tag, categorie, post, contenuti fotografici, calendario editoriale, idee utili quando si ha il blocco dello scrittore.

Francesca Marano è una super cintura nera di WordPress e, ovviamente, te ne parla diffusamente nell'ebook, spiegandoti come si installa, come si sceglie un buon hosting e un tema che non ti annoia dopo 2 giorni e quali sono i plugin "mai più senza".

Il nostro nuovo manuale è perfetto per freelance, piccole ditte e chiunque voglia aprire o aggiornare il suo sito e voglia farlo con consapevolezza, perché crede davvero che un sito possa essere un enorme strumento di business.

Lavoro e carriera con Linkedin (Web & marketing 2.0)





Descrizione prodotto

LinkedIn è il social network creato per mettere a frutto le relazioni professionali in un ambiente online pensato per il business. Il lavoro dei vostri sogni o un avanzamento di carriera sono più vicini grazie alle opportunità offerte dalla gestione avanzata delle relazioni nascoste nella vostra rubrica di contatti. A renderle visibili e produttive sono gli strumenti di LinkedIn: dal Profilo personale alla Pagina aziendale, dai Gruppi agli Eventi. In un mercato globale e competitivo, LinkedIn è la piattaforma in cui pubblicare il vostro profilo professionale, farvi trovare da chi cerca le vostre competenze o individuare facilmente il candidato ideale per coprire una posizione nella vostra azienda. Sia per chi lo offre sia per chi lo cerca, LinkedIn è ormai un vero riferimento nel mercato del lavoro, con 4 milioni di Italiani attivi e oltre 170 milioni di utenti nel mondo. Laureati in cerca di una prima occupazione stimolante, professionisti con una carriera già avviata, imprenditori alla ricerca di partner, selezionatori di personale: i benefici nell’uso di LinkedIn sono trasversali e strategici, utili ad acquisire un reale vantaggio competitivo sul mercato, per un vasto pubblico di utenti. Se non avete ancora un profilo su LinkedIn o se pensate che potreste usarlo più a fondo per il vostro business, questo è il libro per voi.

27 ago 2016

Yogi Ramacharaka - Hatha yoga - L’arte di star bene - Volume primo - (eBook)



La Bussola Editrice – prima edizione digitale 2016 a cura di David De Angelis 




Hatha Yoga - Volume Primo (eBook)
L'arte di star bene
Yogi Ramacharaka

Compralo su il Giardino dei Libri



La meta di ogni disciplina yoga è essenziali mente quella di porre delle condizioni per cui si possa giungere all'Unità col Supremo, unità con l'essere supremo, con la coscienza del Supremo e con la beatitudine del Supremo, e ciò non è realizzabile se non ci si eleva ad un livello e a una intensità di coscienza più alti di quelli che appartengono alla nostra mentalità comune.

Il principio dello Hatha Yoga si fonda sull'intima relazione esistente fra corpo e anima. Il corpo non è visto come l'involucro che contiene l'anima, non è considerato solamente una volgare massa di materia che vive, ma è il ponte mistico fra l'essere spirituale e l'essere fisico; contiene il doppio segreto della schiavitù e della liberazione, della debolezza animale e del potere divino, dell'oscurità mentale e dell'anima e della loro illuminazione, della soggezione al dolore e ai limiti e della padronanza di sè, della morte e dell'immortalità.

Bisogna però tener presente che lo Hatha Yoga, pur parlando sempre del corpo fisico e pur facendone la base delle sue pratiche, non lo vede con l'occhio del clinico, del patologo e dell'anatomista, ma ne parla con un linguaggio che è sempre riferito a ciò che si trova dietro il sistema fisico. Per essere più chiari, lo Hatha Yoga può essere così definito: un sistema potente, che attraverso determinati procedimenti scientifici, dà all'anima del corpo Fisico il potere, la luce, la purezza, la libertà e tutta la gamma delle esperienze spirituali superiori che “le sarebbero naturalmente accessibili se vivesse, qui sulla terra, in un corpo sottile e in un veicolo causale sviluppato”, come dice Sri Aurobindo nella sua Sintesi dello Yoga.

Né deve meravigliare che si sia parlato di procedimenti scientifici per ottenere gli stati di coscienza superiore, l'occidente ha sempre considerato scienza unicamente e solo lo studio di quegli aspetti analizzabili e catalogabili con mezzi matematici o sensoriali. Ciò comporta la misconoscenza o il rifiuto di osservare e studiare quei fenomeni che apparentemente non ci colpiscono sul piano puramente fisico. Per gli orientali, al contrario, è scienza ed è scientifico lo studio e la ricerca di tutto ciò che l'uomo non sa spiegare, sia esso un fatto visibile o no, sensoriale o no.

Ma non è questo l'argomento che ci interessa, anche se potrebbe essere oggetto di uno studio quanto mai interessante. Il libro che presentiamo offre al lettore occidentale una visione totalmente nuova del corpo umano e delle sue funzioni. Il corpo non viene inteso come un• ostacolo al ricongiungimento con Dio, teoria propria del cattolicesimo, ma come un mezzo che, se opportunamente sviluppato e controllato, può aiutarci ad anticipare questo ricongiungimento.

In occidente si è sempre avuta una visione del corpo umano rispondente al bisogno del contesto storico del momento; per i romani era una organizzazione di organi e di muscoli da educare alle fatiche ginniche e alla guerra, per i monaci medievali era una massa di materia organica da umiliare; durante il Rinascimento era concettualmente il mezzo per ottenere il massimo del godimento terreno, nei secoli del furore religioso e dell'Inquisizione era l'involucro che conteneva l'alito demoniaco dei piaceri carnali e il soffio divino dell'estasi mistica; nel secolo dei “lumi” fu considerato l'oggetto di valutazioni puramente estetiche, nel secolo che ci precede vi fu l'enorme sviluppo della medicina, che portò a considerare il corpo come una serie di reazioni fisiche e chimiche; ai giorni nostri, il campo di studio, grazie alla psicoanalisi, è stato spostato sull'anima e il corpo è diventato quasi secondario. L'ideale odierno di bellezza è un corpo asessuato, esile, androgino. Ciò è comprensibile se si pensa che l'interesse dell'uomo moderno è più rivolto all'anima, alle sue motivazioni, ai suoi segreti che non al corpo e ai suoi bisogni.

In oriente questa altalena di valutazioni, questa serie di azioni e di reazioni, questo spostamento ciclico e ricorrente di valori non si è verificato in quanto gli orientali hanno sempre considerato il corpo umano come l'involucro che ostacola e cerca di impedire il ricongiugimento dell'anima con l'essere Supremo. Da questa presa di coscienza, da questa visione di una realtà deriva il bisogno e la volontà di usare quanto più sia possibile questo ostacolo per il raggiungimento di uno stato di coscienza superiore che possa anticipare la simbiosi col Supremo. Da ciò deriva anche l'espressione “procedimento scientifico” applicato ad una gamma di pratiche che per l'occidentale è difficoltoso accettare come scientifiche.

Secondo la concezione hathayogica un corpo sarà più o meno efficiente in maniera direttamente proporzionale alla forza pranica che avrà assorbito.

Questa energia trascendente, presente in tutte le espressioni dell'universo e della natura, può essere immagazzinata dal corpo con vari metodi; attraverso una oculata nutrizione con degli esercizi specifici, con una respirazione corretta. Ma è essenziale che alla base di ogni attività fisica vi sia una stretta correlazione spirituale e un'attitudine mentale che permetta di captare e recepire questa energia vitale.

Il detto latino “mens sana in corpore sano” era alla base dell'igiene mentale ed è ancora valido allo stesso modo. Gli orientali dicono che in un corpo sano alberga un'anima che è più facilmente elevabile ai piani superiori di esistenza e di coscienza; ed anche questo è ancora valido. Da tale principio parte l'autore del volume per illustrarci le varie funzioni dell'organismo e la maniera corretta per attuarle con il minimo sforzo e traendone il maggior vantaggio. Al lettore superficiale potrà dare l'impressione di essere un manuale di fisiologia o di anatomia, ma dovrà ricredersi se analizzerà un pò più profondamente quanto viene esposto.

In effetti quando viene trattata la funzione della masticazione per facilitare la digestione e l'assimilazione dei cibi, tutto viene sempre riferito in base al “prana” che si ricava da questa funzione. Masticare il più a lungo possibile, il cibo, sminuzzarlo e triturarlo a lungo significa liberare quanto più possibile la forza pranica contenuta negli alimenti e ottenere così un doppio effetto: quello di assorbire attraverso le terminazioni nervose della bocca l'energia pranica e di ottenere un cibo bene insalivato e sminuzzato che sarà molto più facilmente digeribile e assimilabile dallo stomaco.

L'importanza che la nutrizione e l'alimentazione riveste nella pratica hathayogica è basata anche sul dato di fatto che il sangue e la linfa che circolano nel nostro corpo sono il prodotto stesso della nostra alimentazione. Se soddisferemo i nostri appetiti senza curarci di come e di cosa mangiamo, otterremo un sangue scarso e povero; ma se faremo una selezione accurata dei cibi che ci devono nutrire otterremo un sangue forte e ricco.

La concezione che solitamente gli occidentali hanno di uno yogi è quella di un uomo magro, mal nutrito, fiacco estenuato, che pensa pochissimo al cibo, che si sforza di restare il più a lungo possibile digiuno, che considera l'alimentazione una questione troppo materiale e troppo lontana dalla spiritualità alla quale tende. E' una concezione questa, tanto comune quanto sbagliata. Un vero yogi considera la nutrizione come il primo dovere verso il proprio corpo, ha cura di mantenerlo sempre debitamente nutrito e badando che la provvista di cibo nuovo e fresco sia almeno uguale alla materia eliminata e distrutta. In pratica la filosofia yoga, e lo Yoga in particolare, ci insegna che l'uomo non deve vivere per mangiare, ma mangiare per vivere.

Nella scelta dell'alimentazione gli orientali non seguono una regola precisa, ma evitano di mangiare soprattutto carne di maiale e di vitello, cibi troppo cotti e troppo grassi o cucinati troppo elaboratamente. Anche la dietetica moderna tiene conto degli insegnamenti orientali e consiglia di attenersi ad un regime pressocché vegetariano, proprio per dare un'impronta più razionale al tipo di alimentazione occidentale che è caotica e piena di incoerenze.

L'importanza che l'acqua riveste nella filosofia Yoga è argomento di un libro già uscito in questa collana, “la cura dell'acqua” e ad essa rimandiamo il lettore. Qui vogliamo solo ricordare che nel pensiero indiano l'uso dell'acqua è considerato una dei principali fattori della salute. Ciò è dovuto anche al fatto che, essendo l'India un paese tropicale, è chiaro che per norma igienica fosse consigliabile un'abbondante uso delle abluzioni e del bagno in acqua corrente, allo stesso modo delle motivazioni di base, ugualmente di tipo igienico, che vietano ai maomettani di cibarsi d carni suine.

24 ago 2016

I Segreti della Dieta Low Carb - David J. Mayer (eBook)

Scopri cosa può fare una dieta a basso contenuto di carboidrati per te e per i tuoi obbiettivi di dimagrimento!


I Segreti della Dieta Low Carb (eBook)
Scopri cosa può fare una dieta a basso contenuto di carboidrati per te e per i tuoi obbiettivi di dimagrimento!

David J. Mayer

Compralo su il Giardino dei Libri



Molte persone hanno avuto ottimo successo con le diete a basso contenuto di
carboidrati ma si tratta della dieta giusta per te e per il tuo corpo? Qui troverai tutte le informazioni sulle diete a basso contenuto di carboidrati e su quello che possono fare per te e per i tuoi obiettivi di dimagrimento.



Contenuti
  • I seguenti passi aiutano a formare un buon piano dietetico;
  • I vantaggi di questi piani dietetici sono i seguenti;
  • Gli svantaggi di una dieta a basso contenuto di carboidrati sono i seguenti;
  • Seguire una Dieta a Basso Contenuto di Carboidrati nel Modo Giusto;
  • Ricette a Base di Pollo a Basso Contenuto di Carboidrati;
  • Sostituti Dietetici;
  • Cucina Cinese a Basso Contenuto di Carboidrati;
  • Fagiolini Verdi Cinesi a Basso Contenuto di Carboidrati;
  • Pollo al Limone a Basso Contenuto di Carboidrati;
  • Come Inserire una Dieta a Basso Contenuto di Carboidrati nel Tuo Stile di Vita?
  • Conclusione;

Introduzione

Chiunque al giorno d'oggi vuole dimagrire e per iniziare molti si rivolgono ad una dieta. La maggior parte della gente pensa che fare una dieta significhi mangiare di meno ma questa è una percezione errata.
Una dieta salutare deve includere una quantità di cibo sufficiente che contenga calorie provenienti da carboidrati semplici e più cereali integrali, frutta fresca e verdura e cibi che contengono buone fonti di proteine. Questo forma la base di un buon piano dietetico a basso contenuto di carboidrati.Obbiettivo principale di una dieta a basso contenuto di carboidrati è quello di limitare i carboidrati come cereali, verdura e alcuni tipi di frutta, e concentrarsi sull'assunzione di
proteine e grassi.
Ci sono diverse diete a basso contenuto di carboidrati, ciascuna con diverse restrizioni sui tipi e sulla quantità di carboidrati assunti. Una dieta a basso contenuto di carboidrati generalmente si collega al dimagrimento. Alcune delle diete a basso contenuto di carboidrati affermano di apportare altri benefici per la salute oltre alla perdita di peso.
Per iniziare con una dieta a basso contenuto di carboidrati, bisognerebbe intraprendere certi passi per la aumentare l'efficacia del piano dietetico.

Se Vuoi Puoi - Bernard Roth - eBook

In «Se vuoi puoi», Roth applica i concetti del «design thinking», ideato in origine come modello per trattare problemi complessi che comportano rischi decisionali nelle aziende, per aiutare a realizzare i cambiamenti positivi a cui ognuno di noi può aspirare.


Se Vuoi Puoi (eBook)
Smettila di sognare e incomincia a fare. Prendi in mano la tua vita!
Bernard Roth

Compralo su il Giardino dei Libri



Roth presenta discussioni, esempi, suggerimenti ed esercizi selezionati per aiutarci a vedere in modo differente la nostra vita e per renderci consapevoli che, un passo alla volta, possiamo realizzare tutto ciò che abbiamo sempre voluto, superando gli ostacoli che si frappongono ai nostri obiettivi.
Impareremo:
  • Perché «provare» e «realizzare» sono due cose molto diverse;
  • Perché trovare sempre delle scuse (anche se legittime) per giustificare un determinato comportamento è un atteggiamento autolesionista;
  • Come dei piccoli cambiamenti nel linguaggio che usiamo possono aiutarci a risolvere i nostri dilemmi esistenziali;
  • Come aumentare la resilienza rinforzando ciò che facciamo;
  • Ad apprendere dalle nostre esperienze e da quelle di chi ci sta intorno.
Il nostro cervello è un organo molto complesso e spesso congiura con il nostro ego sabotando le nostre migliori intenzioni. Con l'aiuto di questo libro, impareremo a coltivare un atteggiamento di mindfulness autentica e ad alimentare abitudini che miglioreranno la nostra vita sia professionale sia personale.

La verità è che il successo, inteso come capacità di realizzazione, si può imparare. È come un muscolo e, se impari ad allenarlo, ti aiuterà ad affrontare le sfide della vita e a raggiungere i tuoi obiettivi. Bernard Roth

«Un manuale pratico e illuminante su come raggiungere i propri obiettivi superando ogni ostacolo.» Library Journal
«Bernie Roth è un maestro che sa come sbloccare la mente e il cuore dei suoi allievi consentendo loro di creare la vita che sognano di avere. E con questo libro, finalmente, i suoi insegnamenti sono alla portata di tutti.»
Tina Seeling, docente alla Stanford School of Engineering
«Con tono pacato e familiare, e attraverso esempi concreti, Bernard Roth vi convincerà che realizzare i vostri obiettivi non solo è possibile, ma è inevitabile!»
Success

13 ago 2016

Lo Yoga di Yogananda per risvegliare corpo, mente e anima




Il manuale dell'Ananda Yoga per risvegliare corpo, mente e anima: la felicità è una pratica!

sempre più persone in Occidente si avvicinano allo yoga per i suoi grandi benefici fisici e mentali: salute e flessibilità del corpo, armonia dei pensieri e delle emozioni. Da millenni, tuttavia, lo yoga è stato utilizzato anche come strumento per riscoprire la più alta felicità possibile: quella innata, quella della nostra anima, delle più alte potenzialità del nostro Sé.
È questa l'essenza dell'Ananda Yoga, basato sugli insegnamenti del grande maestro indiano Paramhansa Yogananda, e sviluppato dal suo discepolo diretto Swami Kriyananda, uno dei più autorevoli insegnanti spirituali del nostro tempo.
Questo manuale raccoglie per la prima volta in modo completo e sistematico tutti gli insegnamenti di Kriyananda sull'Ananda Yoga, commentati e integrati dall'esperienza trentennale dell'autore. Sarai guidato amorevolmente a esplorare:
  • asana, sequenze e pranayama, spiegati in dettaglio e con illustrazioni
  • l'uso delle affermazioni per approfondire l'esperienza delle posizioni
  • le dimensioni più spirituali della pratica e della meditazione
  • come vivere lo yoga nel quotidiano, fuori dal tappetino


Scopri l'esperienza più profonda dello yoga, la meraviglia del tuo stesso Sé!

Lo Yoga di Yogananda Jayadev Jaerschky Lo Yoga di Yogananda
Il manuale dell’Ananda Yoga per risvegliare corpo, mente e anima
Jayadev Jaerschky, Paramhansa Yogananda

Compralo su il Giardino dei Libri

Scopri lo Yoga della Felicità nella tradizione di un grande maestro!
Scopri lo Yoga della Felicità Lo yoga ci offre benessere e felicità, specialmente quando è vissuto in modo olistico.
L'Ananda Yoga, basato sugli insegnamenti del grande maestro indiano Paramhansa Yogananda, insegna a praticare le posizioni yoga per i loro preziosi benefici fisici, ma non solo: ogni posizione diventa anche uno strumento per il nostro benessere mentale, sviluppando le nostre qualità interiori di pace, gioia, amore.  Infine, l'Ananda Yoga ci porta a una profonda evoluzione spirituale, verso stati di coscienza sempre più espansi.
In questo manuale completo, il direttore della Scuola Europea di Ananda Yoga ti accompagnerà, con la sua trentennale esperienza e la sua amorevolezza, nella scoperta di:
  • 84 posizioni, dettagliate e illustrate, accompagnate da affermazioni
  • 7 sequenze di pratica, una per ogni giorno della settimana
  • l'arte del pranayama, il controllo del respiro e dell'energia
  • la pratica degli asana secondo Patanjali, il padre dello yoga
  • la meditazione  per raggiungere le vette più elevate dello yoga
  • l'arte di portare lo yoga nel quotidiano


A chi è destinato il libro?
A chi è destinato il libro? Questo libro è un manuale completo ed esaustivo per tutti coloro che desiderano approfondire la tradizione dell'Hata Yoga e dell'Ananda Yoga.
Raccoglie per la prima volta tutti gli insegnamenti di Yogananda sulla filosofia dell'Ananda Yoga, commentati e integrati dall'esperienza dell'autore, molto conosciuto nell'ambiente yogico in Italia (ha infatti pubblicato già 9 libri su questi temi, incluso il bestseller Respira che ti passa!).
È rivolto a tutti: praticanti di yoga, persone interessate alle scienze orientali, alla meditazione, alle pratiche olistiche e di guarigione di ogni genere.
  • Per coloro a cui non basta la teoria, ma desiderano ricevere pratiche concrete e tecniche efficaci, in modo da poter sperimentare in prima persona i benefici dello yoga.
  • Per tutti coloro che desiderano la salute di corpo, mente, anima.
  • Per chi vuole vivere con una coscienza più elevata, centrato nel proprio Sé.

Leggi un estratto: il cane che guarda in basso
Inizia nella posizione di quadrupedia, con le mani aperte quanto le spalle, posizionate in corrispondenza della cima della testa, le ginocchia sotto le anche e la spina dorsale dritta. Punta i piedi e, inspirando, porta in alto gli ischi. Premi fermamente a terra con i palmi delle mani e con tutte le dita, mantenendo le spalle lontane dalle orecchie e le braccia dritte. Allineale con il torso, tenendo i bicipiti accanto alle orecchie. Raddrizza il più possibile le ginocchia, ma mantieni la spina dorsale dritta. I talloni scendono verso terra. Tieni la nuca in linea con il resto della spina dorsale. Mentre le mani e i piedi spingono a terra, le natiche si allungano verso l'alto.



Indice del libro
Indice degli asana
Prefazione di Antonio Nuzzo
Prefazione di Giulia Calligaro
Nota del Traduttore
  1. La nobile tradizione dello yoga
  2. La storia dell'Ananda Yoga
  3. La prima fase di allenamento
  4. La seconda fase di allenamento: lavorare con il prana
  5. La terza fase di allenamento: yoga con lo Spirito
  6. Ottantaquattro asana
  7. Le sequenze dell'Ananda Yoga
  8. Patanjali sul tappetino
  9. Pranayama per la realizzazione del Sé: dall'Hatha Yoga al Raja Yoga
  10. La meditazione: le vette supreme
  11. Patanjali fuori dal tappetino: la vita quotidiana
  12. Un satsanga: ispirazione per il nostro viaggio
Appendice: Le affermazioni dell'Ananda Yoga

Jayadev Jaerschky
Discepolo di Paramhansa Yogananda attraverso Swami Kriyananda, è uno dei principali insegnanti di yoga, meditazione e filosofia di Ananda. Pratica lo Yoga e la meditazione dall'età di 15 anni e risiede nel centro Ananda nei pressi di Assisi dal 1989.
Ha insegnato in molti paesi europei e anche in India, Egitto, Stati Uniti e Russia. Guida regolarmente pellegrinaggi in India, dirige l'Accademia Europea di Ananda Yoga per la formazione di nuovi insegnanti. E' autore di sei libri sullo yoga e la spiritualità. E' Kriyacharya, ovvero autorizzato a dare l'iniziazione al sacro Kriya Yoga.



22 lug 2016

70 Ricette in linea con il metodo del dottor Mozzi!



Sempre più persone decidono di seguire la dieta dei gruppi sanguigni basata sulle ricerche del dottor Mozzi, ma non sempre è facile riuscire a creare dei piatti coerenti con il proprio gruppo e al tempo stesso saporiti...
Per questo Paola Brancaleon, dopo il successo del primo volume, ha deciso di continuare a raccogliere deliziose ricette che consentono a tutti di seguire questo regime alimentare.
Abbinamenti delle pietanze, fasce orarie di consumo e la variazioni in base al gruppo sanguigno, accompagnano ogni singola portata.
70 ricette deliziose e salutari da provare una dopo l'altra.
Buon appetito!

Continua a leggere l'estratto del libro "Ricette per la Dieta dei Gruppi Sanguigni".



Ricette per la Dieta dei Gruppi Sanguigni Paola Brancaleon Ricette per la Dieta dei Gruppi Sanguigni - Primo Volume

Settanta ricette per il gruppo 0 con varianti di adattamento per gli altri gruppi sanguigni
Paola Brancaleon

Compralo su il Giardino dei Libri


Dopo il grande successo del primo volume, ecco il secondo ricettario di Paola Brancaleon per la dieta dei gruppi sanguigni: una raccolta di ben 70 preparazioni nuove e inedite, ancor più appetitose ma sempre facili da realizzare.
La suddivisione in capitoli di questo volume, ("colazione", "pranzo", "cena" e "condimenti e contorni"), rende facile e immediata la gestione di un pasto completo, dal mattino alla sera, all'insegna di una sana nutrizione che mai rinuncia al gusto.



Non mancano gli elementi che hanno contribuito al successo del primo volume: gli abbinamenti delle pietanze, le fasce orarie di consumo e le variazioni per gruppo sanguigno, nonché un ricchissimo corredo fotografico e una veste grafica gradevole ed estremamente funzionale.
Rigorosamente in linea con il metodo del Dottor Mozzi, le ricette di Paola aprono a un mondo di gastronomia semplice e sana, fantasiosa, sfiziosa e sempre piacevole al palato, che trasforma in un piacere nuovo il prendersi cura di sé anche attraverso la propria alimentazione.

L'Autrice 



Paola Brancaleon è nata a Bologna, terra dove l'alimentazione ha profonde radici tradizionali e culturali ma dove, come accade anche altrove, i ritmi e le abitudini del vivere d'oggi, stanno inesorabilmente facendo perdere l'attenzione verso il rapporto, scientificamente riconosciuto, tra nutrimento e benessere psicofisico. Per ritrovare la chiave del benessere ha sperimentato sulla sua pelle l'Alimentazione dei Gruppi Sanguigni e ne ha constatata l'efficacia

19 lug 2016

5 Strategie scientifiche per gestire con efficacia il tuo tempo e migliorare la tua produttività!

Novita'

Due Ore al Top
5 strategie scientifiche per gestire con efficacia il tuo tempo, e migliorare la tua produttività
Josh Davis



Creare i presupposti per ottenere Due Ore al Top, ti permette, non soltanto di concentrarti sulle attività più importanti per te e per il tuo successo, ma anche di creare equilibrio nella tua vita e compiere imprese straordinarie.
Sei stressato? Corri da una parte all'altra? Fai cento cose tutte insieme? La mole di lavoro che devi svolgere ha raggiunto dei livelli insostenibili? La tua giornata lavorativa è condizionata dall'ansia di non riuscire a fare tutto?
Fermati e rilassati: identifica quali sono le attività più importanti per il tuo successo e svolgi quelle nelle Due Ore al Top della tua giornata.
Secondo il ricercatore scientifico Josh Davis, la soluzione non è fare di più e più in fretta, ma piuttosto creare le condizioni per avere almeno due ore di super produttività ogni giorno.
Sulla base di principi scientifici Davis afferma che la mente umana risponde a fattori complessi che, se sfruttati nel modo giusto, possono renderci davvero efficaci.
Dall'introduzione - Essere al top dell'efficacia:
"Che si ami o si odi il proprio mestiere, la mole di lavoro che molti di noi devono svolgere quotidianamente ha raggiunto dei livelli insostenibili.
Cominciamo la nostra tipica giornata lavorativa in preda all'ansia di non riuscire a fare tutto, di deludere qualcuno e di dover sacrificare (di nuovo) qualche compito importante pur di non affogare.
Mentre ancora sorseggiamo il primo caffè della mattina, diamo un'occhiata alla casella di posta sui nostri dispositivi mobili, per vedere chi ha aggiunto una nuova incombenza alla lunga lista delle cose da fare.
Man mano che leggiamo le mail, ciascuna contenente una richiesta che sappiamo non potrà essere evasa in modo rapido, lo stress aumenta. Così, segniamo i messaggi come "da leggere" e li teniamo da parte per... "dopo", aggiungendoli mentalmente alla montagna di lavoro avanzato dalla sera precedente (quando abbiamo lasciato l'ufficio fin troppo tardi).
Altre mail a cui rispondere, altre persone da richiamare, altre scartoffie da riempire; e come se non bastasse, ogni faccenda esige la nostra immediata attenzione.
A dirla tutta, troppe cose esigono la nostra attenzione prima ancora che possiamo dedicarci alle attività davvero importanti... e troppe cose sono considerate importanti.
Spesso lavoriamo tutto il giorno, prima in ufficio e poi a casa (dove ci occupiamo della nostra famiglia, delle pulizie domestiche e di pagare le bollette), e talvolta ci fermiamo solo per andare a letto. Il tempo non è mai abbastanza e c'è sempre così tanto da fare."

L'Autore
Josh Davis
Josh Davis è responsabile della ricerca e della didattica presso il NeuroLeadership Institute, un ente internazionale votato alla sintesi della ricerca scientifica e al suo utilizzo in ambito imprenditoriale e manageriale. Ha insegnato alla Columbia University, alla New York University e al Barnard College, ha scritto diversi articoli per HBR.org e le riviste «strategy+business», «Psychology Today», «People & Strategy».

Indice

Introduzione: essere al top dell'efficacia
  • Strategia 1: riconoscere i punti decisionali
  • Strategia 2: gestire l'energia mentale
  • Strategia 3: smettere di resistere alle distrazioni
  • Strategia 4: sfruttare a proprio vantaggio il rapporto mente-corpo
  • Strategia 5: far sì che lo spazio di lavoro lavori per noi