08 giu 2015

Il Trading d'Azzardo

La ricerca del segreto per trasformare il vile metallo in oro non compete più all’alchimista, oggi è lo speculatore che tenta di creare denaro dal denaro e, sempre più spesso, molto denaro da poco denaro grazie a leve finanziarie estreme.

Gli strumenti che il moderno "Trader d'Azzardo" possiede sono talmente elevati da superare, per numero e complessità, ogni gioco che un casinò metta a disposizione dei giocatori. E i punti di contatto tra il trading e il gioco d’azzardo sono davvero molti e meritevoli di indagine.

Gli interrogativi che nascono sono molteplici:
Come capire se si sta calpestando il territorio del rischio o quello della scommessa, del gioco d’azzardo?
Come capire quanto è sconveniente un gioco d’azzardo?
In che misura il trading è un gioco d’azzardo?
Quante illusioni e verità ci sono nel trading?
Quali sono i requisiti per poter azzardare?
Quali sono gli ostacoli da affrontare?
Chi sono i veri vincitori?

A queste e a molte altre domande saranno dedicati spunti, ragionamenti, riflessioni e indagini poiché le illusioni e le speranze entrano a pieno titolo nel protocollo operativo di ogni aspirante trader e, velocemente, alla prudenza subentra l’azzardo sempre più rischioso. Alla fine il destino è sempre lo stesso: la morte finanziaria.

Chiedetevi quindi: "come volete perdere?"

Buon viaggio nel Trading d’Azzardo, buona riflessione. Perché la conoscenza è sempre il più prezioso dei capitali.



Il TradingIl Trading d'Azzardo
Stefano Fanton
(2)

Download: EUR 8,88

(Visita Ultimissime novità in Economia, affari e finanza l'elenco delle informazioni autorevoli sulla classifica attuale di questo prodotto.)