03 ott 2014

Come presentare un libro per bambini…ai bambini

Fare una presentazione “normale” non è facile, ma pensarla per i bambini richiede qualche accorgimento in più. Se hai scritto un libro o ebook per i bambini, ecco alcuni consigli per la tua presentazione.


Prima di tutto, ricorda che i bambini, specialmente quelli più piccoli, hanno una soglia di attenzione minore di quella degli adulti, perciò non dovrai dilungarti eccessivamente, o non ti seguiranno più. Presentati e spiega in poche parole di cosa parla dil libro, per coinvolgere i più piccoli può essere utile farli partecipi con delle domande. Ad esempio, mentre spiegate la trama, fare una domanda rivolta a tutti, generica come “sarà capitato anche a voi, vero?” o “l’avrete pensato anche voi, o mi sbaglio?”. Fare una domanda generica fa sì che tutti possano rispondere, anche i più timidi e fa sentire i bambini più coinvolti durante la presentazione.


Leggete uno o più brani del libro. Quando avete spiegato per sommi capi di che cosa parla il libro, leggete alcune parti, possibilmente quelle più divertenti o più paurose, cercando di dare un tono ai personaggi o di creare una certa suspance con la vostra voce. Insomma, non limitatevi a leggere, cercate di “interpretare” quello che leggete, anche con l’ausilio di suoni (come quello del vento, del fare silenzio, di qualcuno che bussa alla porta ecc..).


Se il libro è già stato letto dai bambini, per esempio a scuola, potete coinvolgerli ulteriormente facendovi dire quali personaggi sono piaciuti di più e perché, e quali parti hanno gradito maggiormente. Ognuno avrà qualcosa da dire, se c’è un po’ d’imbarazzo potete anche dire voi i nomi dei personaggi e, ad esempio, invitarli per alzata di mano ad esprimere le loro preferenze oppure semplicemente dicendo un sì o un no. Sarà un gioco, ma da quello che i bambini diranno potrete trarre insegnamento per storie future, per capire cosa piace di più ai piccoli lettori. Sarà utilissimo se magari avete pensato di dare un seguito alla storia, con gli stessi personaggi ma con una diversa ambientazione.


Di solito i bambini sono interessati a sapere da quanto tempo scrivete e come eravate alla loro età. Se avete iniziato a scrivere già da bambini, anche piccole favolette, ma le avete conservate, portatele. Mostratele al vostro pubblico, i piccoli potranno farsi un’idea di com’eravate alla loro età e leggere qualcosa scritto da voi quando eravate bambini.


Se ne avete la possibilità e il tempo, prima della presentazione pensate a qualche piccolo ricordo da lasciare ai bambini. Basta anche un segnalibro o una cartolina che potete fare facilmente utilizzando il computer e un programma come Word, Microsoft Publisher o altri, inserendo l’immagine di un personaggio o del libro, una frase, un oggetto da colorare e più in basso le informazioni per trovare il libro. Se avete scritto altri libri, potete scrivere ad esempio il link del vostro blog personale, dove vederli tutti.

Per i bambini sarà un piccolo ricordo della giornata, per voi un modo per farvi conoscere da loro, carpire preziosi consigli per libri successivi dedicati all’infanzia e farvi pubblicità con un segnalibro (o simili).


Presentare con efficacia". Come sopravvivere davanti a un pubblico di Francesco Muzzarelli

Il Libro è disponibile su il Giardino dei libri

Come trovare le piste ciclabili e viaggiare in bicicletta in Italia

Spostarsi in bicicletta per scoprire posti diversi, per viaggiare rispettando l’ambiente e anche per divertirsi e tenersi in forma. In Italia esistono molte piste ciclabili, basta informarsi e partire!


La bicicletta è un mezzo di trasporto ecologico, pratico e che inoltre mantiene allenato il corpo. Se la utilizzate anche in vacanza, è utile sapere dove trovare le piste ciclabili attualmente fruibili nel nostro Paese che, anche se ancora non è ai livelli di altre zone europee, come la Svezia dove spostarsi in bici è la regola, si sta velocemente adattando a creare piste ciclabili adatte a tutti.


Se state partendo per un viaggio, portate con voi la vostra bicicletta da corsa o mountain bike. Come per l’auto, controllate i freni, la pressione delle gomme e portate con voi tutto l’occorrente per cambiare una gomma ed eventuali altri gadget che avete in dotazione alla bici.


Informatevi per tempo anche delle alternative presenti sul territorio che andrete a visitare per spostare la vostra bicicletta. Per fare un esempio, in Trentino il trenino che parte dalla città di Trento ed arriva fino alla stazione di Marilleva in val di Sole prevede delle corse speciali dove sul trenino esiste il posto per lasciare le biciclette. Vi basta visitare il sito di Trentino Trasporti e cercare il servizio Treno +Bici per scoprire l’offerta.


Se viaggiate in treno, anche Trenitalia offre la possibilità di trasportare la bicicletta, sia sui treni regionali e nazionali sia su quelli internazionali, con modalità che potete trovare sul sito di Trenitalia, su alcuni treni è a pagamento, su altri il trasporto è gratuito. Se invece volete evitare di portarvi dietro la bicicletta potete pensare di noleggiarla una volta giunti sul posto, così da non dovervi preoccupare di nulla.


Per quanto concerne le piste ciclabili presenti e fruibili in Italia, vi consiglio un sito tutto dedicato a questo tema, all’indirizzo http://www.piste-ciclabili.com/. Si tratta di un sito che raggruppa le piste ciclabili per regione, vi basta cliccare su quella che v’interessa per vedere l’elenco suddiviso per zona ed entrare sempre più nel dettaglio con tutte le informazioni tecniche ma anche ciò che si può vedere sul percorso.


Inoltre, nei dettagli trovate informazioni utili come il tipo di copertura, ad esempio l’asfalto e se la pista è adatta o meno anche ai più piccoli. Accanto si trovano anche gli altri itinerari della zona mentre cliccando sulle fotografie sulla mappa si possono vedere scorci e bellezze architettoniche o naturali da visitare, mentre si attraversano con la bici.


È possibile anche leggere i commenti degli utenti e, iscrivendosi, entrare a far parte della comunità, ad esempio segnalando un itinerario ancora non compreso nelle mappe o scrivere sul forum. C’è anche una sezione “Wikiciclo” con link e descrizioni utili sul mondo della bici, stile Wikipedia.


Il sito è presente anche su Facebook cercando Piste ciclabili.com e con un canale su Youtube PisteCiclabili.com con video girati in sella, per vedere anche le immagini di alcuni itinerari.


Questo per quanto concerne l’Italia in generale. Informatevi però anche presso le Aziende di promozione del turismo della zona che andrete a visitare, per capire se esistono anche altri itinerari. Può darsi che alcune piste ciclabili siano state ultimate da poco e che per questo non siano ancora segnalate.


Come vivere una vita che desideri con il corso "Il Nocciolo Duro"



Come vivere una vita che desideri


Ti preoccupi di non essere in grado di avere successo, di non avere le capacità per affrontare le sfide che la vita potrebbe presentarti?

Se la tua paura ti impedisce di vivere la vita al massimo, ti consiglio questo corso "Il Nocciolo Duro" Come Sviluppare Autostima, Consapevolezza e Potere Personale , un insieme di passi da compiere per realizzarti, tracciando la strada che ti porterà al tuo obiettivo più importante.

L'autostima è il tuo modo di giudicare la tua capacità di affrontare le sfide della vita. Avere un buon livello di autostima è una delle tue più importanti forze vitali che hai a disposizione dentro di te. Se sei pronto a vivere per te stesso e per i tuoi desideri, comincia subito la tua rivoluzione dall'interno.

Pochi vivono lo stile di vita che desiderano solo per mancanza di autostima. Nella tua ricerca dell'eccellenza personale, scoprirai i principi grazie a cui potrai vivere il tuo sogno di vita libero da paure e turbamenti.

In particolare, il corso multimediale Il Nocciolo Duro è stato pensato per permetterti di vivere con meno frustrazioni e paure, eliminando ciò che ti blocca e affrontando meglio le sfide della vita.


Ben Sweetland - Diventa Ricco mentre Dormi

Il 95% di tutti i problemi umani hanno origine da una mente negativa. Questa cifra include caratteristiche come timidezza, contrasti in famiglia, fallimento aziendale, cattiva memoria, tensioni, infelicità, preoccupazione, ecc. Puoi fare qualcosa al riguardo mentre dormi?

Tu sei una mente con un corpo, non un corpo con una mente! Se comprendi questo avrai più padronanza di te stesso.

Questo è il nuovo approccio alla mente conscia attraverso l'altro livello che non dorme mai, la Mente Creativa. Quello che scoprirai non ha prezzo!

Questo libro mostra come utilizzare il tuo pensiero più profondo, mentre dormi, per ottenere quello che vuoi dalla vita.

Denaro, influenza personale, amore, rispetto e ammirazione. Con la tua volontà, puoi guidare la tua Mente Creativa ad aiutarti a risolvere i problemi, prendere le decisioni giuste, creare modi e mezzi per avere grande successo, per tutta la notte, con questa tecnica puoi dormire e al risveglio avrai risposte tanto precise da stupirti!

Scoprirai: 6 esercizi che sviluppano il tuo lato creativo latente nella tua mente che è il centro di tutto. 5 Modi per fare in modo che la tua mente creativa lavori per te.  una Formula per avere una coscienza talmente forte da portarti al successo in qualsiasi direzione e raddoppiare il tuo reddito.
  • Come Sviluppare la tua capacità di concentrazione;
  • Come Accentuare il lato positivo e ottenere una personalità magnetica;
  • Come fare una dieta mentale per ottenere una buona salute mentale e fisica e sentirti più giovane, anche a 70 anni.

Sboccando il limite della mente, questo metodo migliora automaticamente la memoria, rafforza gli altri poteri mentali, allontanando da te insicurezza e senso di sconfitta. Esso si basa sull'ottimismo, la fiducia, il coraggio, e mette in evidenza talenti latenti, dimostra che è possibile arricchirsi in tutte le cose materiali e spirituali durante il sonno.

Sommario

Come questo libro ti aiuta a diventare ricco

1. Ricchezza: una interpretazione
2. Sonno: come fare un sonno tranquillo
3 La vera sede della tua intelligenza
4 L'uomo è Mente
5 Conoscere il vero te stesso
6. Tu sei quello che pensi di essere
7 Tu sei due volte migliore di quello che sembri
8 Il denaro: un mito
9. La ricchezza: un problema di coscienza
10 Uno studio dei Contrasti
11 Diventa ricco in tutti i campi, mentre dormi
12 Accetta la supremazia della mente sulla materia
13. Esercizi mentali vs esercizi fisici
14. I pensieri sono immagini; Le immagini sono modelli
15 Il tuo cancellino mentale
16 Creare una coscienza di successo
17 Alla scoperta della Legge dell'Abbondanza
18. Diventa ricco adesso
19. Disturbi psicosomatici: sono reali?
20 Lo sviluppo di una coscienza salutare
21. Accentua gli aspetti positivi
22 Aiuta te stesso aiutando gli altri
23. Mezzi con suoni elettronici per aiutarti
24. La tua nuova vita con salute, ricchezza e felicità

Come questo libro ti aiuta a diventare ricco

Preparati per una meravigliosa esperienza. Qualunque cosa vuoi dalla vita, questo libro ti mostrerà il modo per ottenerla. Che si tratti di denaro, influenza, amore, rispetto o ammirazione, di una o di tutte queste cose, riuscirai a raggiungerla. Per cui diventare ricchi è universale. Molti uomini, svolgendo qualsiasi occupazione, in ogni parte del mondo, sono diventati ricchi.
Questo non dipende dalla tua formazione, dal tuo background o dalla tua fortuna. Dipende dalla parte più essenziale di te, dal tuo pensiero più profondo. Basta guardarti intorno e vedere che davvero pochi uomini sanno ciò che vogliono o dove stanno andando. Non avendo nessun obiettivo in mente, non possono nemmeno distinguere tra ciò che è bene per loro e ciò che è male. Se anche tu sei uno di loro, questo libro sta per cambiarti. Inizia col ricordarti che tu sei meglio di quello che pensi di essere in modo consapevole.