01 gen 2014

ZUCCHERO CHE FA BENE ZUCCHERO CHE FA MALE - eBook di Sergiu Damian

ZUCCHERO CHE FA BENE ZUCCHERO CHE FA MALE - eBook


Formato: Kindle Dimensioni file: 2927 KB Lunghezza stampa: 35
Editore: Sergiu Damian; 1 edizione (29 dicembre 2013)
Venduto da: Amazon.it Lingua: Italiano ASIN: B00HJRD82Y

Descrizione  
La maggior parte delle persone sanno che gli zuccheri industriali sono degli alimenti nocivi, ma pochi capiscono che essi sono simili ad alcuni dei farmaci più potenti. Questi zuccheri influenzano le funzioni cerebrali, interrompono i processi metabolici sani e causano un notevole aumento di peso in poco tempo.
Non solo sono malsani, ma sono anche quasi inevitabili. Le industrie alimentari, infatti, aggiungono lo zucchero a quasi ogni alimento: nel pane, negli insaccati, nelle conserve, nelle sigarette, nei dolci, nelle bibite analcoliche, negli hamburger, nei wurstel, nelle salse, nei salami, nel vino, nei formaggi etc. Oggi è quasi impossibile trovare un alimento che non contenga qualche tipo di zucchero industriale.
La buona notizia è che non tutti gli zuccheri sono nocivi. Ci sono anche quelli che fanno bene, anzi, che sono indispensabili per la nostra salute. Parliamo degli zuccheri naturali. Quelli che si trovano in modo naturale nella frutta, nel miele, nel latte e in quantità minore nei cereali e verdure.
Di questi zuccheri si può mangiare a volontà in assoluta tranquillità e senza il rischio di imbattersi in patologie conseguenti al consumo di zuccheri industriali.
Quando avrai finito di leggere questo libro non sarai solo felice di aver eliminato gli zuccheri industriali dalla tua dieta, ma anche di sapere esattamente quali misure adottare per difendere la tua salute. Se sei pronto a rompere la dipendenza da zucchero, migliorare la salute, allungare la vita e ottimizzare le capacità di bruciare i grassi del tuo corpo, questa guida fa per te.
A parte i danni enormi causati alla nostra salute - possono accorciare la vita fino a 20% - gli zuccheri industriali peccano di altri due effetti collaterali. Creano dipendenza e ci fanno ingrassare in breve tempo.
La dipendenza dai zuccheri industriali è reale. Essi sono delle droghe che agiscono proprio come tutti le altre droghe del mondo. Eccitano i centri nervosi determinando uno stato di piacevole eccitazione di breve durata, al quale segue uno stato di depressione, cui si accompagnano cefalea e disturbi digerenti e della circolazione. Come per tutte le droghe, il suo uso ripetuto provoca la necessità di dosi sempre maggiori e grave malessere in caso di interruzione della somministrazione.
L’altro aspetto, come accennavo prima e che gli zuccheri industriali ci fanno ingrassare. Grazie ad essi, in Cina, per la prima volta, le persone in sovrappeso sono diventate più numerose di quelle sottopeso. In Messico, il tasso di obesità è triplicato negli ultimi tre decenni. Nel Regno Unito oltre il 60 per cento degli adulti e il 30 per cento dei bambini sono in sovrappeso, mentre gli Stati Uniti rimangono il paese più obeso del mondo.
Dopo aver letto questa guida sugli zuccheri, niente e nessuno potrà più confonderti le idee e così potrai finalmente rilassarti e goderti tutti i meravigliosi benefici degli zuccheri naturali.


Potrai iniziare a leggere "ZUCCHERO CHE FA BENE ZUCCHERO CHE FA MALE"  sul tuo Kindle tra meno di un minuto. Non possiedi un Kindle? Scopri Kindle Oppure inizia subito a leggere con un'applicazione di lettura Kindle gratuita.