30 ott 2013

E Ora Basta! di Alberto Pellai

E Ora Basta! di Alberto Pellai
Compralo su il Giardino dei Libri

I consigli e le regole per affrontare le sfide e i rischi dell'adolescenza.

In questo libro l'autore affronta di petto i temi dei comportamenti borderline degli adolescenti e fornisce ai genitori la comprensione di ciò che accade quando i propri figli si avventurano nei territori di scelte pericolose (uso di sostanze psicotrope, tabacco e alcol, gioco d'azzardo e internet addiction) e di quali sono le attenzioni educative da mettere in pratica.

Infatti, se è costante il terrore che i figli si mettano nei pasticci, spesso mamma e papà non sanno come aiutarli a proteggersi in modo efficace.

Il libro è ricchissimo di spunti di riflessione, grazie alle lettere di altri genitori in difficoltà e ai consigli sui libri e film utili ad "aprire la testa". Una sorta di manuale che insegna a comunicare con i propri figli adolescenti senza ansia, tabù o reticenze, e a diventare i loro migliori alleati.

Non mancano i test di autoanalisi e le pratiche checklist di fine capitolo (con le "cose che fanno bene", e quelle "da evitare").

A far da fil rouge, e terreno di scambio e condivisione, la musica: genitori e figli si passano le cuffiette dei rispettivi iPod. Perché tutti siamo stati ragazzi!


AUTORE
Alberto Pellai, psicoterapeuta dell'età evolutiva, medico e ricercatore presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Milano, si occupa di prevenzione in età evolutiva. Conduce corsi di formazione per genitori e docenti e nel 2004 ha ricevuto dal Ministero della Salute la medaglia d'argento al merito della sanità pubblica. Collabora con Radio 24 ed è autore di molti volumi, tra cui alcune favole per bambini.

Il Mio Bambino Speciale di Kristine Barnett

 
Il Mio Bambino Speciale di Kristine Barnett
Compralo su il Giardino dei Libri


Come l'amore di una madrea ha trasformato un bambino autistico in un genio.

"Il mio bambino speciale" è il memoir di una madre e di suo figlio.

Jacob ha un quoziente intellettivo più elevato di quello di Einstein, una straordinaria memoria fotografica e ha imparato l'analisi matematica da solo in due settimane. A nove anni ha cominciato a elaborare un'originale teoria astrofisica che gli studiosi ritengono potrebbe un giorno metterlo in lizza per il premio Nobel e a dodici è diventato ricercatore in fisica quantistica.

Ma la storia di Jake è ancor più straordinaria se si considera che, quando aveva poco più di due anni, i medici gli diagnosticarono l'autismo e dissero a sua madre Kristine che, da adulto, avrebbe potuto non essere nemmeno in grado di allacciarsi le scarpe.

Mentre gli esperti cercavano di far emergere quelle capacità "standard" che lo avrebbero reso più simile a tutti gli altri, Jake non migliorava, scivolando sempre di più nel suo mondo fino al punto di smettere completamente di parlare.

Kristine, in cuor suo, sapeva che qualcosa doveva cambiare e che toccava a lei agire. E così, contro il parere del marito Michael, diede retta al suo istinto, togliendo Jake dalle scuole "speciali" e preparandolo lei stessa a frequentare l'asilo tradizionale, decisa anche ad assecondare le sue inclinazioni e i suoi interessi.

Questa filosofia, insieme alla fiducia nel potere delle semplici esperienze dell'infanzia come il gioco, le diedero ragione. E i risultati andarono al di là di quello che lei stessa avrebbe immaginato.

Alimentazione Fitness e Salute di Marco Neri, Alberto Mario Bargossi, Antonio Paoli

Alimentazione Fitness e Salute di Marco Neri, Alberto Mario Bargossi, Antonio Paoli
Compralo su il Giardino dei Libri

Per il wellness, il dimagrimento, la prestazione, la massa muscolare

L'alimentazione, se associata all'attività fisica, ci consente di "plasmare" il nostro corpo, indirizzandolo verso la tonificazione, il dimagrimento, la massima efficienza e la salute.

Con questa nuova edizione gli autori allargano ancora di più la visuale sulla scienza dell'alimentazione, offrendo un manuale ricco di informazioni utili sia a chi si avvicina all'argomento per la prima volta, sia allo sportivo amatoriale attento alle ultime novità in materia, sia al professionista in cerca di nuovi stimoli in questo affascinante mondo in continua evoluzione.

Il Cammino Immortale di Jean-Christophe Rufin


Il Cammino Immortale di Jean-Christophe Rufin
Compralo su il Giardino dei Libri
Con oltre un milione di visitatori dal 2005 ad oggi, Santiago di Compostela è senza ombra di dubbio una delle mete di pellegrinaggio più gettonate dei nostri tempi. Tra viandanti, mistici, coppiette in scarpe da ginnastica e turisti seduti sui sedili di comodi pullman, il medico e autore di best seller Jean-Christophe Rufin affronta il suo personale "apprendistato del vuoto".

Ottocento chilometri da Hendaye, all'estremo sud-ovest della Francia, fino alla maestosa Cattedrale di San Giacomo. Tra dettagli concreti, riflessioni storiche e religiose e il desiderio di smascherare gli impostori degli ultimi chilometri, l'autore restituisce al Cammino per antonomasia la sua verità.

Si tratta di una verità fatta di organizzazione capillare ed esasperante improvvisazione; di fango, case sbilenche e meravigliose coste battute dalle onde; di pellegrini solitari ingabbiati in una lunga sequenza di mode e tic alla ricerca di se stessi.

È un percorso che può cominciare ovunque, e finire nella piazza dell'Obradoiro o tra le pagine di un libro. Perché anche se la caratteristica del Cammino è far dimenticare in fretta le ragioni per cui si è partiti, la strada continua ad agire su chi l'ha percorsa. Un' "alchimia dell'anima" che non necessita di spiegazioni. Basta partire, lungo i sentieri o sulla carta poco importa. Come Rufin ben sa, il Cammino immortale è fatto per chi va alla ricerca di niente. Tranne la voglia di continuare ad andare.

"Il Cammino è un’alchimia del tempo sull’anima. È un processo che non può essere immediato e nemmeno veloce. Il pellegrino che assomma le giornate a piedi lo sperimenta. Al di là dell’orgoglio un po’ puerile che può provare per aver compiuto uno sforzo notevole rispetto a coloro che si accontentano di camminare otto giorni, egli percepisce una verità più umile e più profonda: non basta una breve marcia per venire a capo delle proprie abitudini. Essa non trasforma radicalmente la persona. La pietra resta rozza perché, per foggiarla, occorre uno sforzo maggiore, occorrono più freddo e più fango, più fame e meno riposo."

AUTORE
Jean-Christophe Rufin, medico e scrittore, premio Goncourt nel 2001, membro dell’Academie française e vincitore del Premio Nomad’s. È stato ambasciatore in Senegal dal 2007 al 2010. I suoi romanzi sono tradotti in tutto il mondo.

La Meditazione e le Leggi della Fisica di Glen P. Kezwer


La Meditazione e le Leggi della Fisica di Glen P. Kezwer
Compralo su il Giardino dei Libri

Questo libro attraverso un'intuizione semplice, informativa e che fa riflettere, informa il lettore sulle connessioni tra le leggi della fisica e la meditazione, basate sull'esperienza diretta dell'autore. L'autore presenta un approccio scientifico e razionale alla meditazione e analizza questa tecnica con moderni metodi scientifici.

La meditazione è trattata come una scienza che inizia con l'osservazione della mente umana e arriva alla visione dell'Uno dove tutta la creazione è vista come un esistere unico. Vengono trattati paralleli tra la fisica moderna e la meditazione.

L'ultima sezione di ogni capitolo dimostra come le scoperte della fisica corroborano quelle che provengono dalla meditazione e servono come base su cui quelle della meditazione possono espandersi. Il libro mostra come la pratica della meditazione possa inserirsi nella vita quotidiana del lettore per ottenere i benefici di una buona salute, felicità, chiarezza di pensiero, pace della mente, autosufficienza e mancanza di paura.

Un'Altra Scuola È Possibile

 Le grandi pedagogie olistiche Di Rousseau, Froebel, Pestalozzi, Montessori, Steiner, Sai Baba, Malaguzzi, Milani, Lodi...

Un'Altra Scuola È Possibile
Compralo su il Giardino dei Libri

L’educazione è la causa di molti problemi che la nostra società oggi sta affrontando e l’educazione sarà la soluzione. Gli attuali sistemi educativi sono anacronistici, non funzionali, considerano solo alcuni aspetti del bambino tralasciandone altri; hanno fatto propri valori e prassi che non contemplano la felicità e il benessere.

Un approccio olistico, globale, sistemico può essere la soluzione ai problemi che stiamo vivendo. In questo libro si raccolgono le esperienze più significative di quegli educatori che hanno sviluppato un approccio olistico all’educazione, che hanno dedicato o stanno dedicando la vita a crescere bambini e ragazzi più forti e sicuri di sé.

I ritratti presentati in questo volume ci permettono di leggere l’educazione olistica ora da una prospettiva naturalistica, come nel caso di Rousseau, Pestalozzi e Froebel, ora attraverso metodi scientifici come quello di Maria Montessori, antropologici come quello di Rudolph Steiner o spirituali come nelle scuole di Sai Baba e Krishnamurti, ora con una vocazione sociale e relazionale, come nei modelli di Reggio Children e Gino Aldi e nelle classi di don Milani e Mario Lodi o infine ecologico come nell’esperienza degli asili nei boschi.

La Favola della Crisi di Andrea Bizzocchi, Hernán Casciari

Sull'economia e sull'opportunità di farne a meno.

La Favola della Crisi di Andrea Bizzocchi, Hernán Casciari
Compralo su il Giardino dei Libri


Hernán Casciari, utilizzando la metafora favolistica, ci racconta i grandi temi dell’attualità come la crisi economica e la dilagante insoddisfazione. Andrea Bizzocchi, nel suo saggio, ci illustra i meccanismi nascosti di un processo di sviluppo che ha finito per occultare i bisogni primari dell’individuo.

Questo pamphlet, agile e appassionato, ci porta alla scoperta di uno stile di Vita con la “v” maiuscola, in armonia con la natura e con noi stessi.

AUTORI
Andrea Bizzocchi nasce a Fano nel 1969. Lavora come imprenditore in vari campi fino al 2004 quando decide dì cambiare vita. Da allora si occupa di energia, stili di vita ed agricoltura sostenibile. Felicemente sposato, vuole lasciare un mondo migliore alle sue due figlie ed alle generazioni che verranno. Il suo prossimo progetto, per il quale cerca adepti, è piantare alberi con il metodo «Fukuoka».

Hernàn Casciari è uno scrittore e giornalista argentino. È direttore della rivista letteraria Orsai.

I Fondamenti della Relazione di Gino Aldi

Come conoscere e incontrare l'altro.

I Fondamenti della Relazione di Gino Aldi
Compralo su il Giardino dei Libri

Sapersi relazionare non è una dote innata. Imparare a stare con gli altri, comprenderli, accoglierli, ma anche fare esperienza di essere compresi e accolti sono abilità che possono essere apprese e migliorate attraverso l’acquisizione dei fondamenti della relazione. Questo lavoro indaga il tema dell’incontro con l’altro, illustrando le modalità più efficaci per conoscersi profondamente.

Gino Aldi, medico e psicoterapeuta, che ha fatto della relazione di aiuto la sua occupazione quotidiana, ci accompagna passo dopo passo, con perizia e abilità, a riscoprire e chiarire i fondamenti della relazione: come si conosce una persona, com'è costituita, quali sono i diversi linguaggi che consentono la relazione stessa: pensiero, fantasia, emozioni e corporeità.

Linguaggi che in qualche modo abbiamo dimenticato, nonostante siano naturalmente parte integrante di ognuno di noi come esseri umani. Riportare l'attenzione su di essi consentirà alle parti sommerse, o trascurate di emergere e di rimodellare il nostro incontro con l'altro installando un circolo virtuoso che farà bene a noi e alle persone che ci circondano.

AUTORE
Gino Aldi, Medico-Chirurgo, si laurea presso l’Università degli studi di Napoli Federico II nel 1990. Si specializza in psicoterapia presso la SIPI (Società Italiana di Psicoterapia Integrata). Dal 1991 svolge l’attività di psicoterapeuta dell’individuo, della coppia e della famiglia. Ha fondato Zetesis, una cooperativa sociale che promuove la ricerca e interventi in ambito educativo e di prevenzione del disagio psicologico. Da dieci anni svolge attività di formazione per insegnanti e genitori.