13 feb 2013

Come non perdere messaggi su Facebook


Se avete un profilo su Facebook, probabilmente avrete già ricevuto dei messaggi, quelli che non trovate pubblicati sulla bacheca ma vi vengono inviati in forma, diciamo così, più privata. Eppure è possibile perdere alcuni di questi messaggi o non leggerli mai, se non sapete come fare. Vi spiego come non incappare in questo problema e vi suggerisco il libro “Come trattare gli altri e farseli amici nell’era digitale” di Dale Carnegie.

Se non conoscete bene Facebook o vi siete appena iscritti, i messaggi li trovate in alto, sulla sinistra, cliccando sul simbolo che sembra la nuvoletta di un fumetto. Quando vi collegate in Rete, andate sul vostro profilo e ne ricevete di nuovi, il social network vi avverte con il numero dei messaggi nuovi sul disegno, ma spesso alcuni si possono perdere per strada.


Perché. Quando cliccate sull’icona, vi si aprono i messaggi che avete ricevuto e potete leggerli. Il problema è che, per ragioni sconosciute (almeno, sconosciute a chi scrive) spesso dei messaggi anziché comparire subito qui vengono deviati altrove da Facebook. Se cliccate sull’icona e poi in fondo per mostrare tutti i messaggi, in alto vedrete la dicitura “altri”. È in questa zona che vengono dirottati senza un perché alcuni dei messaggi che ricevete.


Cosa fare. Per prima cosa, controllate subito su Facebook se vi sono arrivati messaggi che non avevate visto e che Facebook stesso non vi ha segnalato nel conteggio. Infatti, normalmente il social conteggia solamente quelli subito visibili, per questo non sapete nulla degli altri. Poi, appuntatevi di controllare ogni tanto anche questa zona del social, affinché non vi sfuggano dei messaggi magari importanti. Quando è necessario, scrivete alla persona che vi ha mandato il messaggio finito nel dimenticatoio di scrivervi direttamente in bacheca o fornite un vostro indirizzo di posta elettronica. Questo perché se la stessa persona cerca di mandarvi un messaggio una seconda volta, è altamente probabile che venga archiviato in quest’area ancora una volta.


Se è il vostro messaggio ad essere finito lì. Potrebbe presentarsi anche il problema opposto, cioè un vostro messaggio scritto ad un altro utente di Facebook potrebbe essere caduto in questo angolino nascosto. Se vi accorgete che passa del tempo e la persona non vi ha risposto, contattatela scrivendo sulla bacheca e pregandola di controllare se il vostro messaggio è tra gli “altri”.


C’è anche la spam. Purtroppo, anche su Facebook c’è l’odiata spam. Sempre da questa zona, se cliccate su “altro” vi appare un menù con la scritta spam. Cliccate e verificate se avete dei messaggi, se ve ne sono non apriteli perché quasi sicuramente contengono virus o provengono da persone con non buone intenzioni. Sempre da qui, per non perdere neppure un messaggio, cliccate su “non letti” e vi appariranno i messaggi non ancora visionati.


Non c’è nulla di difficile, basta semplicemente ricordarsi periodicamente di controllare anche queste aree della messaggistica per visualizzare proprio tutti i messaggi e non correre il rischio di non leggerne qualcuno che magari aspettavate o che per voi è molto importante.

Lara Zavatteri