10 gen 2013

Come guadagnare con Internet: scrivere “pacchetti” di articoli

Tra i modi possibili per guadagnare con Internet c’è anche quello di elaborare dei “pacchetti” di articoli su un determinato tema e venderli a siti o blog di riferimento. Vi consiglio di leggere i miei post “Come guadagnare con Internet: creare blog” e “Come guadagnare con il web: creare magazine sfogliabili in occasione di eventi” oltre che l’ebook “Il giornalista online” di Eleonora Gurrieri.


Cosa sono i pacchetti di articoli. Prima di tutto per “pacchetto” s’intende un tot di articoli, 5, 10 o 20 o anche di più, incentrati su un determinato tema. Possono essere di lunghezza variabile (di solito non meno di 250 parole) a seconda se avete già un contatto con un committente oppure se state lavorando in autonomia sperando poi di venderli a qualche sito o blog.


Come iniziare. Il consiglio è quello di trovare siti e blog che possono essere interessati agli articoli e avere un primo contatto, così da non scrivere totalmente alla cieca. Questo contatto vi farà capire in generale lo stile con cui scrivere i pezzi, la lunghezza, se all’interno o in allegato dovranno esserci immagini e così via. Se non sapete come trovare i contatti, potete provare frequentando i forum di settore o con ricerche su Google “cercasi articolisti” dove troverete parecchi risultati.

Di cosa scrivere. Ovviamente, di tematiche che conoscete bene e in cui siete “ferrati”, ad esempio la tecnologia. Questo è uno dei settori che va per la maggiore e in cui c’è più richiesta. Per tecnologia si può intendere tutto ciò che concerne pc, tablet, ma anche smartphone, Ipad, applicazioni, Internet in generale. Altri temi richiesti sono:

  • Attualità
  • Cultura
  • Intrattenimento (Cinema-tv)
  • Viaggi
  • Programmazione, modalità per creare siti

Questi sono alcuni degli argomenti che di solito sono più richiesti, ciò non toglie che se avete esperienza in un certo settore non possiate scriverne, se trovate blog o siti che trattano l’argomento e cercano articoli “freschi”.

Siate informati e attuali. Qualsiasi sia l’argomento che avete scelto, quando scrivete dovete essere informati sulle ultime tendenze, o gli ultimi eventi e così via. Insomma i vostri articoli devono essere attuali, ovviamente non scopiazzati da altri siti e non ripetitivi.  

Informatevi sul pagamento. Alcuni blog o siti pagano attraverso la pubblicità di Google Adsense sulla pagina in cui sarà pubblicato il vostro articolo, altri potrebbero utilizzare Paypal e decidere di pagare in blocco gli articoli, saldando subito oppure entro un arco di tempo. Informatevi sulle modalità e createvi un account Google Adsense o Paypal se ancora non l’avete.

Cominciate con un argomento per i vostri pacchetti di articoli. Non è semplice scrivere diversi articoli su una stessa tematica, ma per iniziare è meglio partire con una tematica che conoscete bene, come appunto la tecnologia, in modo da accelerare il lavoro, poi con il tempo se avete un altro settore che conoscete potete proporvi anche per quello. Prima costruitevi una base sull’argomento che conoscete bene, poi sondate il web alla ricerca di altri blog o siti che potrebbero essere interessati ai vostri articoli nella seconda tematica, oppure proponetevi per un altro settore dello stesso sito o blog. 

Lara Zavatteri