5 nov 2013

L'Universo dal Nulla - Lawrence Krauss

 
L'Universo dal Nulla - Lawrence Krauss
Compralo su il Giardino dei Libri


Le rivoluzionarie scoperte che hanno cambiato le nostre basi scientifiche.

Da dove viene l’universo? Che cosa c’era prima? Che cosa porterà il futuro? Perché c’è qualcosa invece che il nulla? Dio esiste?

Lawrence Krauss, pioniere della fisica teorica, inchioda la nostra attenzione con questa storia cosmologica che illustra gli ultimi innovativi progressi scientifici, ribaltando le prospettive dei più discussi interrogativi filosofici. Osservazioni sperimentali e sconvolgenti nuove teorie suggeriscono che non soltanto qualcosa può sorgere dal nulla, ma che qualcosa sorgerà sempre dal nulla, indipendentemente dall’esistenza di Dio.

Avete in mano un’affascinante alternativa all’obsoleto pensiero filosofico e religioso: una provocatoria introduzione che cambia per sempre le regole del gioco all’interno del dibattito sull’esistenza di Dio, dello spazio, del tempo e della materia. Dopo L’Universo dal nulla… Dio non è più così indispensabile.

“Divertente e appassionante. Negli ultimi tempi sono usciti molti libri eccellenti di cosmologia, ma nessuno si è spinto così lontano nell’indagare perché non sia necessario invocare Dio per accendere la polvere da sparo e mettere in moto l’universo” Financial Times

“Abbiamo vissuto una rivoluzione nel campo della cosmologia altrettanto mirabile di quella avviata da Copernico. Eccone l’essenziale, avvincente e brillante guida”. Ian McEwan, scrittore di fama internazionale

INDICE
Prefazione
  •     Capitolo 1: Un giallo cosmico: in principio
  •     Capitolo 2: Un giallo cosmico: pesare l’universo
  •     Capitolo 3: Luce dagli albori del tempo
  •     Capitolo 4: Molto rumore per nulla
  •     Capitolo 5: L’universo in inflazione
  •     Capitolo 6: Il pasto gratuito alla fine dell’universo
  •     Capitolo 7: Il nostro misero futuro
  •     Capitolo 8: Un grande caso fortuito?
  •     Capitolo 9: Il nulla è qualcosa
  •     Capitolo 10: Il nulla è instabile
  •     Capitolo 11: Mirabili mondi nuovi

Epilogo
Postfazione di Richard Dawkins
Sull’Autore

APPROFONDIMENTI

Dalla Prefazione:
"...La diretta genesi di questo libro può essere fatta risalire all'ottobre 2009, quando tenni una conferenza dallo stesso titolo a Los Angeles. Con mia grande sorpresa, il video di questa conferenza su YouTube, reso disponibile dalla Richard Dawkins Foundation, ha avuto un successo straordinario con più di ottocentocinquantamila visualizza­zioni fino a questo momento, e diverse sue parti sono state utilizzate da comunità sia di atei che di credenti nei loro dibattiti.

Grazie all'evidente interesse per questo argomento, e anche come conseguenza di alcuni dei fuorvianti commenti circolati sulla rete e su vari media in seguito alla mia conferenza, ho pensato che sarebbe stato utile presentare in questo libro una descrizione più completa delle idee che avevo espresso allora. Qui potrò anche cogliere l'opportunità di aggiungere le argomentazioni che avevo presentato in quella circostanza, incentrate quasi completamente sulle recenti rivoluzio­ni nella cosmologia che hanno cambiato la nostra rappresentazione dell'universo, insieme alla scoperta dell'energia e della geometria del­lo spazio, e che discuterò nei primi due terzi di questo libro.

Nel frattempo ho riflettuto molto di più sui numerosi fattori antecedenti e sulle idee che componevano la mia tesi, discutendone con altre persone che hanno reagito con una sorta di entusiasmo conta­gioso, ed esplorando più dettagliatamente l'impatto degli sviluppi nel campo della fisica delle particelle, in particolare sul tema dell'origine e della natura del nostro universo. Infine, ho esposto alcune delle mie tesi a coloro che le contestavano veementemente, e in quest'occasio­ne ho conseguito alcune profonde intuizioni che mi hanno aiutato a sviluppare ulteriormente le mie argomentazioni.

Nello sviluppare le idee che alla fine ho cercato di descrivere in que­sta sede ho tratto enorme beneficio dalle discussioni fatte con alcuni dei miei più attenti colleghi fisici. In particolare vorrei ringraziare Alan Guth e Frank Wilczek per avermi dedicato del tempo in ampie discus­sioni e corrispondenze, risolvendo alcune confusioni della mia mente, e in certi casi contribuendo anche a rafforzare le mie interpretazioni."

AUTORE
Lawrence Krauss fisico, astronomo e saggista statunitense. È professore di fisica, di astronomia ed ex direttore del dipartimento di fisica alla Case Western Reserve University. È autore di numerosi libri di successo tra cui La fisica di Star Trek.