06 set 2012

Come scoprire i “mini” computer

Da un po’ in commercio si trovano dei mini computer che hanno le stesse funzioni di un pc tradizionale ma in dimensioni molto inferiori.
Estetica. Questi mini computer esteticamente hanno la stessa fattura di un computer portatile anche se più o meno sono la metà di un pc portatile, quindi sono davvero piccini. Solitamente si trovano in commercio nei colori di base, cioè nero o bianco, ma è possibile scoprirne anche di altri colori.

 Peso. Se avete in casa e utilizzate normalmente un computer portatile sapete già come quelli sono leggeri, ecco diciamo che i mini computer stanno in una mano o poco più e pesano la metà di un normale computer portatile.

 Vantaggi. Comprare un pc di questo genere può essere utile per:
 • Persone che lavorano fuori casa e hanno bisogno di avere sempre con sé il proprio pc
 • Persone che si spostano, frequentemente o meno, e vogliono tutto a portata di mano
• Persone che hanno un computer fisso e ne vogliono uno mini per spostarsi
• Persone che hanno un computer portatile a casa ma che per spostarsi preferiscono qualcosa di ancora più leggero
• Persone che hanno poco spazio in casa per il computer, infatti tra i vantaggi (da non sottovalutare) c’è anche il minimo ingombro di questi oggetti tecnologici, che si possono riporre praticamente ovunque.

Alternativo a iPad-tablet. I mini computer possono essere anche una valida alternativa a iPad e tablet, ad esempio per quelle persone che non hanno molta confidenza e non si sentono a loro agio con il funzionamento multi touch (cioè toccando lo schermo) ma invece preferiscono la classica tastiera per scrivere e interagire con la schermata.

Tutte le funzioni, tranne una. I mini computer hanno tutte le funzioni di un computer portatile normale, comprese le varie porte Usb per chiavette normali e quelle per la connessione a Internet (se avete una connessione di questo genere). Per lo spazio ridotto l’unica cosa che manca è lo spazio per inserire i cd, ma ormai quasi tutto si può tranquillamente esportare su chiavetta, per cui non dovrebbe essere un grosso problema.

Per chi non è adatto. Viste le dimensioni ridotte, le uniche persone per cui non è adatto un mini computer sono quelle che hanno difficoltà visive, perché schermo e tastiera sono di dimensioni ridotte e chi ha problemi di vista dovrebbe sforzarsi troppo per utilizzarlo. I mini computer possono essere riposti in custodie “su misura”, in cui entra solo il pc oppure se avete la necessità di portare con voi documenti o altro è meglio optare per la classica borsa da computer, però in versione ridotta, dove troverà posto anche il caricabatterie e tutto ciò che vi occorre.

 I prezzi. A seconda del modello e della marca i prezzi possono variare, ma in media si aggirano sui 300 euro, quindi meno della spesa che avreste per un normale computer portatile. Prima dell’acquisto tenete d’occhio eventuali offerte o promozioni per approfittare degli sconti.

 Dove trovarli. Nei migliori negozi di tecnologia o elettrodomestici o su Internet.

Lara Zavatteri 


Leggete il libro“Laptop e tablet per tutti per negati" - Non è mai troppo tardi per imparare a usare i mini computer di Nancy Muir

 

DESCRIZIONE
Gli ultrasessantenni del Duemila ai nipotini non raccontano le fiabe, ci parlano via Skype! Questo manuale è pensato apposta per loro, a partire dalla scrittura in caratteri grandi, per aiutarli a utilizzare al meglio gli ultimi ritrovati della tecnologia wireless, tablet e laptop, per fare shopping online, gestire conti correnti, comunicare, tenersi sempre aggiornati e divertirsi.

Nancy Murir: biografia e libri

eBook: Ultimissime novità

eBook: Bestseller

Novità eBook di Diritto

eBook: Informatica, Web e Digital Media

eBook: Economia, affari e finanza