30 ago 2012

Come fare acquisti “green”

Fare acquisti ecologici è più semplice di quanto si possa pensare. Si tratta di capire che cosa sono, come aiutano l’ambiente (e anche noi stessi) ed anche popolazioni meno fortunate.

Come fare acquisti “green”


Che cosa sono. Gli acquisti ecologici non si possono raggruppare in un’unica categoria, in quanto comprendono moltissimi prodotti tra i più disparati, dal benessere della persona alla casa, dai prodotti per gli animali ad altri tecnologici.

Possono comprendere: 
 • Prodotti per la pulizia della casa-dell’auto
• Prodotti per il corpo compresi i cosmetici
• Prodotti gastronomici, sia da bere sia da mangiare, compresi integratori o simili
• Prodotti per gli animali, dal cibo all’igiene
• Prodotti per il risparmio energetico


Come aiutano l’ambiente. Tutti i prodotti “green” in qualche modo aiutano l’ambiente. Solitamente detersivi, saponette, prodotti per l’igiene non inquinano, o lo fanno molto meno perché sono realizzati con prodotti naturali e senza l’aggiunta di componenti chimici, quindi quando raggiungono gli scarichi e l’acqua dei fiumi sono molto meno impattanti. I cosmetici non testati sugli animali sono cosmetici che per essere messi in commercio non hanno subito la solita trafila di esperimenti anche, molto spesso, pericolosi, per le cavie che sono costrette in laboratorio.


 Come aiutano te. Anche tu puoi trarre diversi benefici dagli acquisti verdi. In primis coloro che soffrono di allergie possono trovare indumenti che, lavorati senza componenti chimici e realizzati in fibre naturali sono più adatti a loro e non sviluppano allergie varie, stesso discorso per profumi o detergenti senza profumo, per chi ha qualche problema o non lo tollera. Se questo vale per le persone, vale anche per gli animali, che potrebbero non tollerare prodotti per l’igiene, come lo shampoo, troppo aggressivi. Permettono anche di risparmiare energia, infatti si possono trovare prodotti per ottenere energia dal sole (pannelli fotovoltaici-ne esistono anche per i camper) o oggetti con pannellini solari che accumulano energia e poi la rilasciano, ad esempio per ricaricare la macchina fotografica, ma anche oggetti che sfruttano, in piccolo, la forza del vento, la cosiddetta energia eolica.

Come aiutano associazioni e realtà ambientaliste. Oltre che su siti specifici, praticamente su qualsiasi sito di associazioni per gli animali o l’ambiente trovate una parte dedicata allo shopping. Acquistando da questi siti garantirete con i vostri acquisti il sostegno alle attività portate avanti da quella realtà.

Come aiutano altre persone. Il commercio equo e solidale è un tipo di commercio che si può trovare su Internet ma anche, fisicamente, in negozi e punti vendita sparsi per le città o i centri più grandi. Si vendono prodotti di vario genere realizzati da popolazioni meno fortunate della Terra che in questo modo possono ricevere concretamente un sostegno.

Da ultimo, ma non per questo meno importante, fare acquisti ecologici psicologicamente fa sentire bene, si è consapevoli di aver “fatto la nostra parte”. Infatti, anche con piccoli gesti come questi si aiuta il Pianeta a stare meglio, ad essere meno inquinato e ci si può avvicinare a prodotti che prima non si conoscevano ma che magari sono più adatti a noi o a chi ci sta accanto.

 Lara Zavatteri 

 Leggete il libro “Il piccolo libro verde dello shopping” di Diane Millis