29 ago 2012

Come risparmiare sugli acquisti-il caso Qvc

 In tutta Italia (mi pare e si spera) è stato completato il passaggio al digitale terrestre. Scorrendo i canali magari vi sarà capitato di vedere il canale Qvc (che sta per qualità, valore, convenienza) sul 32. Ecco cos’è e come risparmiare su moltissimi acquisti.
Come risparmiare sugli acquisti-il caso Qvc
Qvc esiste non solo in Italia ma anche in America, Giappone, Germania (forse anche in altri paesi che ora mi sfuggono) e in Italia da due anni. Se lo seguite capirete subito che non si tratta di un tradizionale canale per le vendite perché non vi sentirete mai costretti ad acquistare.

 Cosa propone. Qvc è in diretta per 17 ore al giorno e propone moltissimi prodotti per tutta la settimana, compresi sabato e domenica (l’unico giorno in cui i presenter non sono in onda è Natale). Uno dei settori dove secondo me si risparmia è la tecnologia, infatti su Qvc potete trovare computer, tablet, stampanti, ma anche smartphone, videocamere e molto altro a prezzi competitivi. Oltre alla tecnologia Qvc si occupa di moda, accessori, gioielli, cosmetica, prodotti per la casa e molto altro, a volte con marchi o prodotti che si trovano in esclusiva su Qvc, quindi che non troverete nei negozi, sia italiani sia internazionali.

 Come funziona. Qvc permette di acquistare sia chiamando un numero di telefono (sempre in sovrimpressione) sia sul sito Internet, semplicemente registrandosi. È anche possibile comprare con carta di credito oppure in contrassegno, quando il corriere Tnt vi recapiterà il pacco, in circa 5-7 giorno lavorativi, qualcuno in più per Sud Italia e isole.

Qvc funziona con:

Today Special Value: è un prodotto nuovo che viene presentato a mezzanotte con un prezzo super conveniente che però dura solamente fino alla mezzanotte del giorno dopo o fino ad esaurimento scorte. Tornando all’esempio della tecnologia spesso capita che i prodotti piacciano talmente che le scorte finiscono prima.

Prezzo di lancio: è un prezzo speciale che può durare per settimane o mesi, ma non si sa esattamente per quanto. È un prezzo ridotto rispetto al prezzo Qvc.

Prezzo Qvc: il prezzo con cui Qvc vende quel prodotto. Anche in questo caso, spesso è molto più conveniente che comprare in negozio.

 Altri vantaggi Qvc. Il primo è sicuramente la possibilità di restituire il prodotto entro 30 giorni, comprese le creme o lo yogurt, cosa che nessuno vi permetterebbe mai di fare ed essere rimborsati, inoltre se fate più acquisti nella stessa giornata si pagano una sola volta le spese di spedizione.

Periodicamente Qvc organizza anche eventi speciali con prezzi da non perdere: ce n’è stato uno per festeggiare i 2 anni di Qvc, uno tutto dedicato alla casa, uno alla cucina, alle borse di Kipling (uno dei marchi presenti su Qvc). Insomma si tratta di un modo di fare shopping che vi permette di scoprire molti nuovi prodotti, sempre di qualità e con prezzi che vi consentono di risparmiare, anche in settori, come appunto quello tecnologico, dove di solito è difficile farlo.

Come detto, potete acquistare telefonando o via Internet: quest’ultima opzione è da preferire quando c’è molta coda al call center o quando volete ordinare prodotti che non sono Today Special Value o che non rischiano di finire in poco tempo. Inoltre, sul social network Facebook trovate anche una pagina per i fan dove scambiare opinioni e consigli.

Lara Zavatteri 

Leggete il libro “Pazza per lo shopping online” di Carlotta Cacciari

DESCRIZIONE
Parola d’ordine: shopping! Ma che sia uno shopping intelligente, capace di individuare le occasioni migliori, i venditori più affidabili, le trappole sempre possibili... 

libro “Pazza per lo shopping online” di Carlotta Cacciari