17 lug 2012

Come valorizzare la tua casa per la vendita

Se avete una casa o un appartamento e per ragioni diverse avete deciso di vendere, dovrete fare di tutto per rendere il tuo immobile “appetibile” per i possibili acquirenti. Un nuovo ebook che potrete acquistare ad agosto può insegnare a presentare al meglio la vostra casa e quindi ad avere maggiori possibilità di vendere.



Se avete visto la trasmissione in onda su Real Time “Vendo casa disperatamente” potete esservi fatti un’idea di cosa non va quando si propone una casa per la vendita. In particolare si notano come caratteristiche negative:

  • I pavimenti irregolari o in materiali differenti nelle varie stanze, oppure con lo stesso materiale, ad esempio le piastrelle ma in ogni spazio con colori diversi. Questo perché ognuna di queste caratteristiche dà subito un’idea di disomogeneità e di trascuratezza, ad esempio se le piastrelle sono rotte.
  • Eventuali infiltrazioni d’acqua. Anche se sul soffitto non ci sono grosse macchie, ne bastano poche per rovinare del tutto l’impressione che si ha di una casa.
  • I colori alle pareti tutti diversi o sbagliati. Un puzzle di colori può essere troppo pesante, specie se i colori sono molto accesi, oppure i colori possono essere proprio sbagliati, tipo se si trovano colori fluo (verde acido, giallo canarino, fucsia, arancione) in case d’epoca.
  • I lampadari inesistenti. Vedere delle lampadine che penzolano da un filo non è il massimo e procura la sensazione di casa non finita.


Questi sono alcuni esempi che chi decide di acquistare casa nota subito, perciò se la vostra casa presenta una o più di queste caratteristiche, correte ai ripari migliorando l’aspetto dell’abitazione, facendo riparare i tubi se ci sono infiltrazioni, acquistando lampadari-una spesa minima per la possibilità di guadagno futuro-facendovi consigliare per i colori delle pareti e valutando la possibilità di cambiare i pavimenti, o almeno di sistemarli.


Una casa ovviamente è molto più di questo. Se decidete di venderla con i mobili, questi dovranno essere in buono stato, altrimenti decidete se è il caso di sostituirli o vendere una casa da arredare. Un altro punto molto importante è l’illuminazione. Si cercano sempre ambienti molto luminosi, perciò tenetelo presente. Non si tratta solo delle luci artificiali ma della quantità di luce naturale che la casa ha a disposizione durante il giorno. Se le stanze sono un po’ troppo buie, potrebbe essere colpa dei tendaggi. Cercate delle tende bianche o comunque dai colori chiari, leggere, in modo che la luce possa entrare facilmente e che le tende stesse diventino un elemento che crea luminosità nella stanza.


Gli spazi”extra” sono molto importanti. Se avete una terrazza, prima di presentare la casa mettetela in ordine. Aggiungete piante nuove, colorate, in grado di riempire lo spazio e dare allegria, specie se in terrazza è possibile mangiare o sedersi a leggere un libro sarà bello vedere intorno colori e, se coltivate agrumi come il limone, sentire profumi.


Per orientarvi al meglio vi consiglio questo ebook che spiega in primis come valorizzare la casa e metterne in risalto i pregi, ma anche come arredare spendendo poco non rinunciando alla qualità, come pubblicare un annuncio per far sapere che vendete la casa e strategie di marketing da applicare per riuscire a vendere.


Lara Zavatteri

EBOOK CONSIGLIATO
Vendi Casa da Solo (eBook)
Come vendere la tua casa da solo e risparmiare le provvigioni
Dino Federici. Compralo su il Giardino dei Libri

eBook: Ultimissime novità

eBook: Bestseller

Novità eBook di Diritto

eBook: Informatica, Web e Digital Media

eBook: Economia, affari e finanza