11 apr 2012

Come conoscere Nati per Leggere

Nati per Leggere è un progetto attivo da alcuni anni che, grazie alla collaborazione tra più realtà, valorizza la lettura ad alta voce da parte degli adulti verso i bambini, anche e soprattutto i più piccoli.
Nati per Leggere è promosso dall’Associazione Italiana Biblioteche (Aib), l’Associazione Culturale Pediatri (Acp) e il Centro per la salute del bambino Onlus (Csb) ed è un’iniziativa sviluppata in tutt’Italia grazie appunto alla collaborazione tra bibliotecari, pediatri, ma anche enti, genitori ed altre figure che promuovono la lettura per i bambini.


Nati per Leggere ha delle bibliografie specifiche, una serie di libri che aiutano i genitori a preparare i bambini a superare e ad affrontare, anche e soprattutto divertendosi, momenti della vita del bambino e della famiglia, problemi quotidiani, cambiamenti che avvengono man mano che il bambino diventa grande. Leggere questi libri significa da un lato avvicinare i bambini al mondo della lettura, dall’altro avere a disposizione testi mirati per il problema che si è presentato.


Sono moltissimi i Comuni italiani che hanno aderito a Nati per Leggere e sono diverse le maniere per partecipare. Se siete dei genitori, degli zii o dei nonni, potete pensare di rivolgervi alla vostra biblioteca e chiedere se partecipa a Nati per Leggere, oppure rivolgervi al pediatra e farvi consigliare quale libro leggere. Quindi, basterà leggere il libro al bambino, un’esperienza bella anche per come i libri sono strutturati, ricchi di illustrazioni e colori come sono appunto i libri dedicati ai più piccoli.


Periodicamente poi Nati per Leggere organizza iniziative e incontri in varie parti d’Italia, cui si può partecipare per discutere della lettura ai bambini, per parlare con esperti, imparare divertendosi come leggere ai più piccoli, e così via.


Se sei un bibliotecario, oltre ad aderire a nati per Leggere puoi pensare a spazi appositi all’interno della biblioteca, destinati ai bambini e alle famiglie. Sono solitamente angoli molto colorati, morbidi, dove anche i più piccoli possono sedersi e sfogliare i libri. Inoltre si possono pensare ulteriori iniziative per gli adulti per promuovere la lettura ai bambini e idee pensate appositamente per i bambini e i libri prima che crescano e inizino a frequentare la scuola, in modo da avvicinarli fin dalla più tenera età all’universo della lettura.


Se sei un pediatra, anche in questo caso dopo aver aderito al progetto puoi consigliare il libro più adatto, ad esempio per qualche piccolo problema del bambino, ma anche regalare un libro dopo le visite dei piccoli pazienti. Per tutti i soggetti coinvolti, l’ideale sarebbe organizzare incontri ed eventi sulla lettura per i bambini piccoli e far conoscere il più possibile l’iniziativa di Nati per Leggere.



Se abitate in Trentino, questo mese a Cles (val di Non) dal 26 aprile la biblioteca comunale organizza una mostra di Nati per Leggere, con testi per i più piccoli da scoprire fino al 19 maggio e due incontri che verteranno proprio sulla lettura per i bambini più piccini il 26 aprile e l’8 maggio. Cercate su Google “Comune Cles” e dal sito potete scaricare la locandina con tutte le date, gli orari e degli approfondimenti.


Potete scoprire nati per Leggere anche su Facebook e Youtube.


Lara Zavatteri


Vi consiglio un libro che non fa parte della bibliografia di NpL, ma che ritengo adatto, “Racconti da leggere prima di andare a dormire” di Eduard Estivill e Montse Domènech.


DESCRIZIONE 

Racconti che affrontano le paure dei bambini con lo scopo di far percepire sempre una soluzione e che facilitano la messa in pratica del metodo creato dal dottor Estivill.
Ciascun racconto ha a che fare con una paura - soprattutto con quella di diventar grandi - che affiora in forma narrativa aprendo strade, rompendo stati di paralisi emotiva, spianando ostacoli.
I genitori hanno la possibilità di trovare sera per sera il racconto più adatto alla difficoltà che il bambino esprime - la rivalità tra fratelli, il piccolo incubo ricorrente, il disgusto del cibo, lo spauracchio dell'abbandono -, un racconto nel quale si percepisce sempre una soluzione, un significativo ammorbidimento delle difficoltà, un varco aperto dentro l'immaginazione infantile.
Una serie di illustrazioni arricchisce le storie, ognuna delle quali è accompagnata da un commento delle paure e da una interpretazione dei racconti in cui quelle paure assumono forma narrativa.

Il Customer Care - Giulio Sacripanti

Ebook disponibile su Bruno Editore
Questo ebook è stato scritto per condividere i concetti e le
fondamenta della cultura del servizio. Ma perché scrivere un libro
su questa tematica?

Lavorando da più di 15 anni a contatto con la clientela, e avendo
maturato una solida esperienza nel mercato turistico, ho potuto
constatare quanto siano fondamentali un corretto approccio e una
precisa attitudine nei confronti dei clienti.

Nel contesto competitivo odierno non c’è nessun altro fattore
critico di successo determinante quanto il saper anticipare e
soddisfare ogni singola esigenza e richiesta dei clienti.

La cultura del servizio ha come scopo il conseguimento della
soddisfazione del consumatore, eppure ci sono casi in cui il
livello di qualità di una determinata prestazione è davvero carente
e al di sotto di un livello accettabile. Tutti noi siamo clienti e tutti
noi vogliamo essere trattati con rispetto, tuttavia non sempre
questo avviene.

Le evoluzioni che sono in atto sono sempre più orientate verso
una personalizzazione del servizio che porta a due precisi
obiettivi: la fidelizzazione del cliente e lo sviluppo della online
brand reputation dell’azienda che origina il passaparola, divenuto
nell’era del web 3.0 il più potete strumento di marketing.

A chi è rivolto l’ebook? A tutte le aziende che operano a contatto
con il pubblico e la cui missione è conseguire un rapporto winwin
con il consumatore, che significa massima redditività per la
propria attività economica e massima soddisfazione per la
clientela.

In generale, è diretto a tutti coloro che sono titolari di un’azienda
e vogliono migliorare il proprio profitto puntando
sull’ottimizzazione delle tecniche di customer care, al fine di
conseguire un vantaggio competitivo sostenibile nel tempo.

Quello della cultura del servizio è un argomento in cui noi italiani
siamo tra i migliori maestri al mondo e diventa ancora più
cruciale in questa epoca di globalizzazione e abbattimento di
barriere di tipo politico e culturale.

Per fare un esempio legato al turismo, la diffusione dei voli low
cost ha fatto sì che una coppia non sia più indecisa tra due località
balneari della stessa regione o nazione, poiché competizione si è
spostata a livello globale. Ora, a parità di budget, siamo indecisi,
infatti, fra il trascorrere le vacanze estive in Sardegna o alle
Bahamas piuttosto che in Egitto. E non porto questo esempio a
caso, ma perché mi è capitato di conoscere telefonicamente vari
potenziali clienti che erano indecisi proprio tra queste località.

Buona lettura! Giulio Sacripanti

Smetti di fumare in 2 ore

La situazione è abbastanza semplice: hai deciso di smettere di fumare ma non ci sei ancora riuscito.

Pensi che sia solo una questione di motivazione e di forza di volontà. Ma non è così.

Ci sono una serie di livelli nascosti e inconsci che non ti permettono di smettere. Se non parti da identità e convinzioni non ce la puoi fare.

Per questo hai bisogno di avere un metodo sicuro, già sperimentato, che lavori su tutti i livelli.

In questo modo potrai:

  • Smettere di Fumare per sempre e Ritrovare la Libertà
  • Diventare Ex-Fumatore in sole 2 Ore
  • Raggiungere Stati di Rilassamento Profondo


Se vuoi raggiungere questi risultati e liberarti per sempre dal problema del fumo, ti consiglio questo corso specifico:


Corso Multimediale per Smettere di Fumare 
Il Metodo Sicuro e Definitivo per Smettere di Fumare per Sempre in Poco Tempo

Vol.1) Smettere di Fumare (MP3)
Il Metodo Definitivo per Smettere di Fumare e Ritrovare la Libertà

Vol.2) L'Ipnosi per Smettere di Fumare (MP3)
Come Diventare Ex-Fumatore in Due Ore grazie a Una Sola Seduta Ipnotica

Vol.3) Rilassamento Dinamico (MP3)
Come Ottenere Stati di Rilassamento Profondo con la Dinamica Mentale

Si tratta di un corso completo che ti guida passo passo a smettere di fumare definitivamente.

Sedute specifiche per smettere di fumare costano almeno 200/300 euro l'una, per una spesa totale di migliaia di euro.

Giovanni Pellicciotta - Arredo Facile


Ebook disponibile su Bruno Editore

Tante possono essere le situazioni che ci spingono ad avvicinarci
alla scelta di nuovi arredi o anche solo a un rinnovamento delle
stanze che abitiamo. Magari sei alle prese con una semplice
ristrutturazione o hai la necessità di creare all’interno della tua
abitazione una stanza da dedicare al lavoro o a un hobby oppure è
l’arrivo di un bebè a portarti a un ripensamento dello spazio!


Hai appena acquistato la tua nuova casa e ti sembra di aver
raggiunto un grande traguardo; in parte è così ma, tuo malgrado,
ti rendi subito conto di trovarti a un nuovo punto di partenza: la
casa nuova c’è ma intorno a te hai solo grandi e vuote pareti
bianche. Ti starai chiedendo da dove iniziare, vero? Qual è la
prima stanza da arredare, di quanti e quali mobili avrai bisogno?

Questo ebook può aiutarti dandoti degli spunti all’approccio
progettuale dell’arredamento fai da te, argomento molto
complesso che richiede competenze specifiche e studi
approfonditi, e che necessiterebbe del sostegno di personale
qualificato. Ma, comunque, questo manuale è un’ottima base di
partenza per te che hai tempo da dedicare all’arredamento e
voglia di farlo.

Forse ti sarà capitato di chiederti: «Perché la mia amica ha
arredato la sua casa da sola e ha ottenuto un ottimo risultato,
mentre io sono solo capace di fare pasticci?» Pensi che lei abbia
più gusto di te? Ti sbagli! Hai solo bisogno di qualche
suggerimento per affrontare l’impresa con lo spirito adatto!

Questo libro non vuole sostituire l’apporto tecnico di un
professionista ma vuole essere una valida guida, dato che si
commettono spesso errori, a volte banali e quindi facilmente
eliminabili.

Con i nostri consigli, il giusto impegno e tanta determinazione
potrai imparare a capire e interpretare le regole del gioco,
diventando estremamente creativo, capace di poter superare anche
noi tecnici del settore, spesso legati a preconcetti costruttivi che
pongono limiti alle infinite possibilità creative.

Buona lettura! Giovanni Pellicciotta