17 feb 2012

Come vedere il mondo in modo diverso


Oggi vi propongo un ebook (volendo è disponibile anche in versione cartacea) che spiega come tutto ciò che viviamo nel quotidiano sia in realtà un riflesso di ciò che proviamo dentro di noi.


Se avete letto qualunque libro relativo alla Pnl (Programmazione neuro linguistica), alle credenze che abbiamo o che comunque trattano temi del genere, sapete che la realtà, in verità, non è una sola. Esiste una realtà per ognuno di noi, perché tutti noi vediamo il mondo con occhi differenti.

Per fare qualche esempio. Due persone osservano lo stesso paesaggio, una si concentra sugli alberi, l’altra sulle montagne. Eppure, guardano esattamente lo stesso paesaggio, ma vedono di più quello che vogliono vedere. Si legge spesso anche l’esempio dell’incidente stradale. Quando le forze dell’ordine chiedono ai testimoni cos’hanno visto, non c’è mai una versione identica all’altra. Perché? Tutti hanno visto, nello stesso momento, lo stesso incidente, ma ognuno si è concentrato su qualcosa di differente.


Così accade nella vita di tutti i giorni, vediamo quello che vogliamo vedere, il cervello seleziona e ci mostra solo una parte della realtà. Un altro esempio è quando siamo a terra. Normalmente, ci accade di pensare continuamente a quel problema, accendiamo la televisione per distrarci e ne sentiamo parlare, apriamo un giornale e zac! Ecco lì un articolo che ne parla. Ci sentiamo dei perseguitati, ma in realtà, più che altro inconsciamente, è la nostra mente che veicola quello che vediamo. In pratica, più ci si focalizza su qualcosa, più la si vede o la si sente ovunque.

Questo non è certo l’ideale se visto in negativo, ma è una buona cosa se la si vede in positivo. Se s’impara il potere della focalizzazione si ottengono gli stessi effetti, anche se normalmente ci facciamo meno caso, abituati come siamo a notare subito le cose brutte e a dare molto meno risalto a quelle belle. Sì, ma come ci si può focalizzare su qualcosa di positivo?

Per prima cosa, ditevi ad alta voce quel che volete, più volte al giorno, con decisione. Questo vale per tutto, che sia uscire dalla depressione ad avere un aumento, dovete imparare a credere che quello che dite si avvererà, quindi siate sempre più convinti. Potete aiutarvi anche visivamente, ad esempio se desiderate un oggetto (come una macchina) o qualunque altra cosa, ritagliate l’immagine da un giornale e appiccicatela in un posto dove la vedrete spesso. Immaginate che quella cosa sia già vostra, emozionatevi all’idea.

Abbiate pazienza, perseverate e cogliete i segni. La focalizzazione richiede tempo, non avrete tutto e subito, perciò portate pazienza, ma non perdetevi d’animo. Perseverare è la chiave per riuscire a fare tutto nella vita, anche uscire dalla peggiore delle situazioni. Infine, tenete gli occhi bene aperti sulle opportunità che vi si presenteranno. Se per esempio il vostro obiettivo è conoscere una persona, quando vi invitano ad uscire non dite di no. Accettate e vedete cosa succede, potrebbe essere l’opportunità che dovete cogliere al volo. Anche questo vale per tutto, non dite di no, state all’erta e credete sempre in voi stessi, anche quando vi sembra che tutto congiuri contro di voi.


Lara Zavatteri


Leggete l’ebookIl Potere dei 5 Riflessi” di Luca d’Alessandro


 DESCRIZIONE
Grazie alla scrittura semplice e leggera l’autore accompagna i lettori a scoprire chi sono attraverso il mondo che li circonda dimostrando in termini pratici come tutta la nostra realtà non sia altro che un Riflesso di ciò che abbiamo dentro.
Nel libro la sezione pratica ha un ruolo fondamentale, composta da semplici e rapidi esercizi che, seguendo le istruzioni, porteranno risultati straordinari già nei primi giorni di utilizzo.
La nostra realtà è determinata da ciò che risiede dentro di noi. Come se al nostro interno ci fosse un vero e proprio joystick con il quale giochiamo il gioco della vita.
Ecco ora i tre problemi che ostacolano la nostra felicità:
  • il 1° è non sapere che il joystick esiste
  • il 2° è non accettarne l’esistenza
  • il 3° è non sapere come usarlo.
Questo testo ci aiuta a superarli tutti e tre!

Da Praticante ad Avvocato - Valeria Palmisano


Ebook disponibile su Bruno Editore
La guida che ho pensato di redigere ha come scopo principale
quello di trasmettere al lettore una serie di informazioni, frutto del
mio percorso formativo. Si tratta in altri termini di ciò che ho
imparato in sei anni di esperienza passata tra la pratica Forense e
l’esercizio della professione di avvocato.

Al termine della lettura di questo ebook possiederai una serie di
suggerimenti che ti permetteranno di affrontare il periodo di
pratica Forense, sino alla tanto attesa abilitazione, in maniera
redditizia, permettendoti anche di lavorare e guadagnare
autonomamente esercitando professionalmente pur non avendo la
relativa abilitazione.

Tranquillo, niente di illegale ovviamente! Il rispetto della legge
prima di tutto. Eccoti il primo segreto per diventare un buon
avvocato: sii paziente e procedi secondo la logica “step by step”.
Dopo aver letto ciò che ho imparato e sperimentato sulla mia
pelle, saprai affrontare con più consapevolezza il cammino che ti
attende e imparerai a trarre il massimo dal percorso anche
riuscendo a guadagnare da subito (o quasi).

La guida si articola in cinque fondamentali “momenti”,
percorrendo i quali, al termine, avrai appreso tutto ciò che c’è da
sapere per poter diventare un avvocato e lavorare anche durante il
periodo di pratica Forense. Ti farò custode di tutti i segreti che ho
appreso e che ti permetteranno di formarti lavorando e (non in
ultimo) guadagnando..

Buona lettura, Valeria Palmisano