6 giu 2012

Come Investire con le Aste Immobiliari




Ebook - Investire con le Aste Immobiliari
Autore - Angelo Capoferri


Oramai da diversi anni gestisco una società immobiliare che si
occupa di acquisto e rivendita diretta di beni immobili, senza
intermediazione; in sostanza, ritiro immobili da imprese in
difficoltà o immobili da ristrutturare, che rimetto in vendita dopo
aver eseguito il processo di ristrutturazione. Altri immobili,
invece, li acquisto alle aste giudiziarie.

Alcuni miei clienti, che hanno acquistato un immobile all’asta
giudiziaria, mi hanno contattato chiedendomi se ero
eventualmente interessato all’acquisto e hanno fatto questa scelta
per due ragioni sostanziali: la prima, per un’erronea valutazione
dei tempi in merito all’ottenimento del possesso di un bene
acquistato all’asta immobiliare e dunque, avendo urgenza di
usufruire del bene immobile da loro acquistato, mi hanno
proposto di ritirarlo in cambio di uno già pronto e libero da
subito; la seconda e più frequente, avviene in seguito ad alcuni
tentativi di vendita per loro conto verso altri soggetti privati, non
andati a buon fine, per problematiche relative alla situazione
attuale dell’immobile e alla documentazione necessaria alla
rivendita. Non riuscendo più a venirne fuori, hanno pensato di
propormi il loro immobile.

Quindi, per informare il potenziale acquirente di un immobile
all’asta giudiziaria su tutto quello che riguarda la scelta del bene,
la partecipazione all’asta e le sue fasi, nonché la presa di possesso
sul bene stesso e le fasi di un’eventuale vendita futura, ho redatto
questo ebook, con lo scopo di chiarire le idee sin dall’inizio e
permettere di valutare esattamente le tempistiche e i costi, dal
giorno in cui si decide di partecipare all’asta al giorno in cui si
prende il possesso dell’immobile, e per un’eventuale rivendita nel
futuro, sia esso un’abitazione, un immobile industriale o un
terreno.