28 feb 2012

Decodificare il Malessere - Irene Ferri


Ebook disponibile su Bruno Editore
Tutte le mattine suona la sveglia, l’odiata sveglia. Comincia la
solita routine. Vi alzate, vi lavate, preparate i bambini (se li avete)
e li accompagnate a scuola, portate fuori il cane (se lo avete) e poi
via, nel traffico, per raggiungere il posto di lavoro, dove arrivate
già stanchi e con un diavolo per capello.

E poi riunioni, scadenze improrogabili, urgenze, imprevisti, il
capo non è di luna buona e chiede gli straordinari proprio la sera
in cui avete deciso di andare a cena con l’istruttore della palestra,
la pausa pranzo è frullata e ingurgitata in tutta fretta, i caffè non si
contano più… e poi di nuovo nel traffico, riprendete i bambini, li
portate a calcio o a judo, correte a casa, fate una rapida doccia,
preparate la cena, lavate i piatti, poi un po’ di televisione e vi
mettete a letto. E la mattina dopo, si ricomincia allo stesso modo.

Penso che molti di noi si riconoscano in una situazione di questo
tipo, dove le giornate si assomigliano una con l’altra. Spero che
dopo avere letto questo ebook saremo sempre meno!

Questo manuale è un piccolo, semplice viaggio alla ricerca
dell’armonia perduta tra il nostro corpo e la nostra mente.

Tratteremo, mi auguro in modo “leggero” ma efficace, il tema
dell’ansia. Quello che viene chiamato “disturbo d’ansia” non è
che un sintomo del corpo che parla. Il corpo ha molto da dire, se
lo sappiamo ascoltare e se lo lasciamo parlare con il suo
linguaggio fatto di segni e sintomi.

Uscire dalla routine che causa un ristagno nella nostra vita non
solo si può. Si deve. È molto più semplice di quello che si possa
credere ed è una capacità che risiede all’interno di noi. Il segreto è
cominciare da noi.

Buona lettura! Irene Ferri