14 dic 2011

Come regalare un libro sul WWF ai bambini

Il WWF è una delle associazioni per la natura che si batte per la sua tutela da ormai molti anni. Per Natale, potete far conoscere il WWF ai vostri bambini grazie ad un libro realizzato da scrittori e illustratori per far conoscere questa realtà anche ai più piccoli.


Il libro parla del WWF e fa comprendere gli ambiti in cui agisce, che sono molti come i progetti che porta avanti. Tra questi, ne ho parlato più volte sul blog, c’è il programma delle adozioni, che consente a tutti di adottare una o più specie di animali, con un versamento minimo di 20 euro annuali, oppure di adottare un insieme di specie, per esempio quelle polari.


L’adozione permette al WWF di continuare a portare avanti i progetti dedicati a quegli animali, progetti di conservazione e tutela ed inoltre contribuisce a sensibilizzare anche i bambini su queste tematiche. Oltre alle specie, è possibile infatti scegliere la propria adozione, ad esempio quella con dei peluche inclusi, così che il bambino riceve a casa anche il peluche che rappresenta l’animale da lui adottato.


Il WWF porta avanti anche progetti legati alla tutela della biodiversità, con progetti specifici per diverse zone della Terra, mentre per contribuire attivamente è possibile agire in vari modi, oltre all’adozione: donare per sostenere appunto un progetto, comprare dal catalogo, visitare le Oasi WWF dislocate un po’ in tutt’Italia e firmando petizioni online, anche di livello internazionale con Panda Passport.


Firmare una petizione può sembrare poca cosa, ma raccogliendo firme si possono influenzare leader politici, istituzioni, enti e far cambiare rotta a chi aveva deciso di intraprendere o di continuare azioni lesive della natura. Anche una singola firma può fare la differenza ed inoltre è possibile seguire l’andamento della campagna e leggerne i risultati.Clicca su WWF per saperne di più.


Un bel regalo di Natale potrebbe essere anche quello di far diventare socio WWF un bambino, anche in questo caso contribuendo a sensibilizzarlo sui problemi dell’ambiente e degli animali e sull’importanza di agire attivamente per aiutarli. Potrebbe essere una buona idea quella di regalare l’iscrizione insieme al libro, così da poter leggere e vedere cos’è il WWF e contemporaneamente farne già parte.


Nei libri per bambini una parte importante la fanno le illustrazioni, per questo il libro che vi propongo ne è ricco. Vedere ciò di cui si parla arricchisce la storia, affascina i bambini e fa capire subito di cosa si sta parlando. I bambini hanno bisogno delle immagini nei libri, anche per poter volare con la fantasia e identificarsi meglio in ciò che stanno leggendo, o che qualcuno sta leggendo per loro.


Un libro come questo, oltre a parlare del WWF, fa capire ai bambini diversi concetti basilari, ad esempio che la natura va rispettata e mai deturpata, che gli animali sono creature da proteggere e non da maltrattare o abbandonare, che l’uomo può fare molto per proteggere l’ambiente. Insomma si tratta di un libro istruttivo che può fare dei bambini delle persone attente e consapevoli anche da adulti, perché il rispetto della natura non ha età.


Lara Zavatteri


Leggete il libro “Salviamo il mondo insieme
Disponibile su il Giardinodeilibri.it 


DESCRIZIONE 
Dieci autori di libri per ragazzi e dieci illustratori tra i più noti in Italia celebrano i 50 anni del WWF con dieci racconti e dieci tavole illustrate a colori.
Salvare le foreste, proteggere l'ambiente marino, fermare la caccia di frodo, combattere i cambiamenti climatici, utilizzare al meglio le risorse per assicurare un futuro sostenibile: ecco alcune delle tematiche interpretate e raccontate ai ragazzi attraverso storie scritte con grande sensibilità e disegni suggestivi.
Con la prefazione di Fulco Pratesi.