26 ott 2011

Lezioni e Racconti per i bambini di Baccini Ida, 1850-1911

Record bibliografici
  • Autore: Baccini Ida, 1850-1911
  • Titolo: Lezioni e Racconti per i bambini
  • Lingua: Italiano 
  • Data di uscita: 20/02/2006
  • Download free ebook: Lezioni e Racconti per i bambini di Baccini Ida, 1850-1911



  •  Formato: Solo testo   Dimensione: 162 KB   Download Link:   Scarica gratis
  •  Formato: PDF            Dimensione:  267 KB  Download Link:   Scarica gratis  
Per la tua biblioteca digitale ti consigliamo BeBook store

3 segreti per scrivere articoli online

Sapevi che ci sono 3 Segreti Per Scrivere Articoli Vincenti Online?

Grazie ad essi, riuscirai anche tu a passare facilmente Dal Cartaceo al Digitale imparando a Scrivere Articoli da Professionista.

1) Strutturare un articolo. Proprio come la struttura di un progetto darà vita  e renderà stabile una costruzione, anche la struttura di un articolo è fondamentale, ed è il primo passo da compiere per crearlo e renderlo vincente.

2) Dopo averlo strutturato a pennello, è importantissimo integrare e sfruttare le immagini e la fotografia negli articoli, perchè come sai anche l'occhio vuole la sua parte e tutti sanno bene che un immagine spesso conta più di molte parole, ed è proprio per questo che devi sapere come integrarle e sfruttarle efficacemente nei tuoi contenuti.

3) Indicizzare l'articolo creato. Questo passo è ciò che ti permetterà di far trovare i tuoi articoli dai motori di ricerca e quindi di essere trovati dalle persone a cui interessano. Se trascuri questo fattore chiave rischi di lasciare che i tuoi articoli rimangano invisibili nel web, e sarebbe proprio un peccato prepararli con tanta cura senza che nessuno li legga vero?
Dopo il boom dei blog in molti si sono cimentati nella scrittura interattiva; alcuni sono persino riusciti a fare della scrittura la propria fonte di reddito. Vuoi riuscirci  anche tu?

Se desideri saperne di più su come fare un balzo di qualità Dal Cartaceo al Digitale, e Fare Tue Tutte le Strategie e le Informazioni Necessarie per Scrivere Articoli da Professionista, allora questo speciale manuale di Eleonora Gurrieri fa proprio al caso tuo e con esso scoprirai:
  • Come funzionano i giornali;
  • Come funzionano i giornali online;
  • Come scrivere un articolo per il web.
  • Clicca qui per approfondire:


Dal Cartaceo al Digitale, Tutte le Strategie e le Informazioni Necessarie per Scrivere Articoli da Professionista



E se ti interessa l'argomento, ecco altre 3 strategie che possono fare al caso tuo:

Per la tua biblioteca digitale ti consigliamo BeBook store

Come trovare idee per scrivere un libro - viaggi

I libri sui viaggi sono sempre molto apprezzati e se avete viaggiato molto oppure avete vissuto a lungo in un determinato luogo, potete pensare di scrivere un libro su questa tematica.


Chi compra libri di viaggi? Non esiste un target specifico per questo genere di libro, solitamente si compra un libro che parla di viaggi perché s’intende visitare un posto e si vuole saperne di più prima di arrivarci. Oppure, si acquista il libro sperando, un giorno, dio poter fare le valigie e partire, un po’ come avere un sogno nel cassetto.


Cosa scrivere. Direi che per questo tipo di libro, essenziale è far scoprire sempre cose nuove ai lettori-viaggiatori. Esistono moltissimi libri e guide di viaggi, ma può essere la vostra esperienza a fare la differenza. Poniamo che abbiate vissuto in un paese della Cina per un anno, per esempio.


Conoscete usanze e tradizioni dal vivo, ma anche le cose che normalmente non si trovano sulle guide. In quel determinato paese o città, potete descrivere un’infinità di cose che il turista non sa. Potete scrivere ad esempio dove si mangia meglio un certo piatto o dove trovare i ristoranti più economici, quali negozi vendono gli oggetti più caratteristici del luogo, dove si lavora, magari, ancora artigianalmente. Potete suggerire viste e itinerari che voi avete scoperto e insomma raccontare il luogo come l’avete, per l’appunto, scoperto voi.


Potete pensare di incentrare un libro intero sul posto in cui avete vissuto, o magari dove vivete tutt’ora- oppure creare un libro di tutti i posti che avete visitato e dove siete stati. Non dev’essere un semplice diario delle vostre impressioni, ma riportare anche consigli utili, mappe, indirizzi, link e tutto quanto c’è da sapere.


Non dimenticate che a viaggiare sono varie tipologie di persone. Scrivete i posti dove poter lasciare i propri animali, quali hotel li accettano, i parchi dove farli correre. Raccontate dove trovare dei parchi gioco e altri divertimenti per i bambini, scrivete dei panorami più suggestivi e dei percorsi più facili per chi non è allenato e più difficoltoso per gli atleti. Non tralasciate nessuno, pensate alle esigenze di tutti.


Aggiungete alcune schede su cosa mangiare in quel posto. I turisti, quando capitano in luoghi lontani ed esotici, difficilmente sanno cosa ordinare e così a volte restano delusi. Dedicate una parte del libro anche a questo, così chi legge, una volta sul posto, saprà di non avere brutte sorprese.


Pensate ai trasporti. Come ci si muove più facilmente in questo posto? Quali sono gli itinerari più belli da vedere in auto? Oppure, se ci si sposta con mezzi locali, come le biciclette o le barche, quali sono i luoghi più suggestivi da non lasciarsi sfuggire? Cercate di essere una sorta di navigatore satellitare per i vostri lettori, con qualunque mezzo loro si spostino.


Potete optare anche per realizzare un libro fotografico con solo una parte descrittiva all’inizio o alla fine, ma questi sono libri belli, certamente, ma poco utili. A proposito di utile, scrivete tutti i numeri per varie emergenze con accanto le frasi dall’italiano alla lingua che si parla in quel luogo per farsi comprendere almeno all’inizio. Potete anche pensare a una parte dedicata alle frasi più comuni, con accanto alla scritta anche la pronuncia.


Lara Zavatteri


Leggete, per altre idee su cosa scrivere i miei articoli:
Come trovare idee per scrivere un libro-ricette e consigli culinari
Come trovare idee per scrivere un libro-giardinaggio
Come trovare idee per scrivere-fai da te



Leggete il libro “400 viaggi da sogno” di Autori Vari



DESCRIZIONE

Avvalendosi dell'esperienza dei migliori scrittori di viaggio e fotografi di National Geographic, questo libro offre al lettore un'occasione unica per compiere un tour attraverso le destinazioni turistiche più belle del mondo.

Pagina dopo pagina sono presentati 400 viaggi indimenticabili: esperienze memorabili, una ricchezza paesaggistica impareggiabile - oceani e montagne, colline e valli, villaggi e città - e una notevole varietà di mezzi di locomozione - treno, automobile, piedi e imbarcazioni.

Una gita in feluca sul fiume Nilo, una crociera sul Mississippi a bordo di un battello a vapore o ancora la navigazione tra i fiordi della Nuova Zelanda rappresentano esperienze indimenticabili per gli amanti dei viaggi in barca. Per chi cerca l'avventura, praticare il kayak nelle acque del Golfo di California, fare rafting nel Grand Canyon o seguire un safari sulle tracce dell'orso polare sono solo alcune delle elettrizzanti attività tra cui scegliere.

E per un viaggio immerso nel lusso? Niente di meglio di una carrozza dell'Orient Express. Per non parlare degli itinerari enogastronimici d'eccezione e delle migliori mete culturali del pianeta.

Questo volume non vuole essere solo una fonte di ispirazione per chi si accinge a programmare un viaggio da sogno, ma è anche una miniera di utili consigli e suggerimenti per la sua organizzazione, fornendo cartine, informazioni utili e consigli pratici.

Cybook Odyssey Il primo e-reader con tecnologia HSIS


Cybook Odyssey di Bookeen va più veloce della luce!

Parigi, 26 ottobre 2011 – Bookeen rivoluzionerà il mondo degli e-reader con Cybook Odyssey, il primo device dedicato alla lettura digitale dotato di tecnologia HSIS (High Speed Ink System) sviluppata in esclusiva dall’azienda francese. Questo eccellente sistema di hardware e software è in grado di ottimizzare la velocità di elaborazione e di refresh del dispositivo in modo da offrire agli utenti la migliore esperienza di lettura elettronica.


Fino a ieri gli schermi e-ink, pur vantando il notevole vantaggio di essere ben leggibili in qualsiasi condizione di luce, non avevano la reattività dei diplay LCD. Cybook Odyssey rompe le regole attraverso una tecnologia in grado di migliorare notevolmente i tempi di reazione del dispositivo a inchiostro elettronico. HSIS,  è il frutto di 2 anni di ricerca che hanno portato Bookeen a sviluppare un dispositivo unico in termini di confort di lettura, velocità di aggiornamento e efficienza nella durata della batteria.

Grazie a uno schermo touch-screen da 6 pollici E Ink Pearl e alla nuova tecnologia HSIS realizzata in collaborazione con Texas Instruments e E Ink, l’azienda francese presenta un prodotto con un’interfaccia utente completamente rivoluzionata, molto più vicina all’esperienza d’uso di un tablet in confronto con principali e-reader nel mercato. Cybook Odyssey vanta un processore 800MHz Cortex A8, un’elevata velocità di connessione wi-fi in un design elegante e compatto. In grado di supportare un numero maggiore di formati, il rapidissimo dispositivo per la lettura digitale è in grado di contenere fino a 2000 e-book e di resistere alla vita più spericolata grazia a un case rinforzato in alluminio sul retro.


CARATTERISTICHE TECNICHE
Display Multi-Touch
6’’ E Ink® Pearl Display
600 x 800 pixel
Risoluzione: 167 dpi
Technologia: E Ink Pearl (V220)
Processore veloce e potente
CPU: Cortex A8 TI OMAP3611 800MHz
RAM: 128MB LP DDR
High Speed Ink System (HSIS)
Interfaccia utente reattiva
Menù scorrevole
Zoom Dinamico
Design elegante e compatto
Dimensioni: 166mm x 120mm x 9mm
Peso: 195g - 6.87 oz*
Retro del case in alluminio
Connectività
Wi-Fi (802.11 b/g/n)
Micro-USB
Durata della Batteria
1650 mAh
Battery Life: approx 25,000 page flips
Archiviazione
Memoria interna: 2GB (iNAND),
Approx. 2,000 ebooks
Espansione: microSDHC up to 32GB,
USB: microUSB
Extra
Immagini dello screensaver personalizzabile
Audio: 3.5mm stereo
Software
Interfaccia utente in 23 lingue
Web browser
OS Linux 2.6.31
20 dimensioni dei font
Note/bookmark/highlights
Supporta: ePub, PDF,Adobe® DRM, HTML, TXT, FB2
JPEG, PNG, GIF, BMP, ICO, TIFPSD
Musica: MP3





Bookeen, società francese pioniera in Europa dal 1998 nel settore dei lettori per libri elettronici, crea e commercializza eBook reader in oltre 70 paesi. A Parigi, Bookeen riunisce un’équipe di Ricerca e Sviluppo riconosciuta in tutto il mondo per il suo livello di eccellenza e di innovazione nel settore. Bookeen fa parte delle aziende che inventano, creano e sviluppano i lettori e le interfacce software.

Come trovare idee per scrivere - fai da te


Tra le diverse idee che si potrebbero utilizzare per pensare di scrivere e pubblicare un libro c’è il fai da te. In periodo di crisi il saper fare le cose da soli, senza bisogno di un aiuto esterno e risparmiando, è sempre un argomento che affascina tutti.


Chi può farlo. Premetto che questo tipo di libro deve davvero essere dettagliato e deve servire a garantire al lettore di poter, da solo, aggiustare guasti, riparare oggetti o crearne di nuovi. Quindi per scrivere un libro di questo tipo bisogna essere preparati sul tema. Perciò, niente improvvisazione.


Possono scrivere perciò libri-guide su questo tema tutti coloro che sono nei settori dell’edilizia, della carpenteria, ma anche architetti, ingegneri, idraulici, elettricisti e insomma tutte le persone che di mestiere riparano o aggiungono qualcosa di nuovo ad una casa. Nulla vieta che un semplice appassionato possa scrivere un libro così, tenendo però presente che deve sapere il fatto suo, aver provato le soluzioni che propone, sapere che realmente funzionano.


A chi si rivolge. Un tempo forse avrei dovuto scrivere agli uomini, oggi la tendenza non è più questa. Anche le donne si dilettano sempre più con chiodi e martello, inoltre questo genere di libro può essere adatto anche a chi vive da solo e deve perciò far fronte ad imprevisti e spese improvvise o ai giovani che devono cavarsela sempre più con lavori che comportano collaborazioni e non assicurano sempre continuità.


Cosa scrivere. Penso che la prima parte di un libro sul fai da te dovrebbe spiegare, descrivere i “ferri del mestiere” con immagini allegate. Questo significa che tra i lettori ci saranno persone che già conoscono i nomi, le tipologie e gli usi degli attrezzi, ma ci sarà anche chi non ne conosce neppure l’esistenza. Per loro una parte introduttiva è quindi fondamentale.


Tutto il libro può essere improntato al “come fare a”, suddividendo magari il testo in capitoli, ognuno dei quali riguarda una parte della casa, ad esempio, ed i relativi problemi che possono sorgere. Come spiego sempre, siate semplici nel descrivere ogni passaggio, bisogna capire subito come fare, ma non tralasciate nessun dettaglio: come detto il lettore, alla fine, dev’essere riuscito nel suo intento.


Oltre a questo, vedrei bene in un libro sul fai da te una parte sul costruire. Fare da soli le cose è un’arte che è caduta molto in disuso, ma molti oggetti possono essere realizzati da soli senza dover essere comprati in negozio. Un’idea potrebbe essere quella di insegnare come creare oggetti utilizzando materiali da recupero, incentivando così, in contemporanea, anche il riciclo.


Non pensate solo alla casa. Proponete oggetti da creare per il giardino, l’orto, il terrazzo, ma anche per decorazione o altro, anche in occasioni di feste come il Natale. Create una sezione con facili oggettini che possono essere realizzati dai bambini.


Pensate anche ad una sezione che spiegherà cosa fare in caso di piccoli incidenti, ad esempio quando per una sbadataggine una riparazione non è andata a buon fine. Anche se scrivete bene i lettori possono commettere errori, create una parte dove possano trovare le risposte ai loro dubbi in questi casi.


Lara Zavatteri


Per trovare spunti diversi per scrivere leggete anche i miei articoli:

Steve Jobs: l'attesa biografia è disponibile!

Sicuramente alla base di tutto c'è un modo differente di usare la propria mente, il proprio credo, il proprio essere, e spinti da una passione infinita in ciò che fanno, riescono a liberare quella creatività che porta innovazione e miglioramento nel nostro mondo, proprio come ha fatto il grandissimo Steve Jobs, che come sai, negli ultimi anni è riuscito a portare la tecnologia ai massimi livelli e a renderla accessibile a chiunque. 

Una news veloce per dirti che è finalmente disponibile l'attesa biografia di Steve Jobs


Per comprendere ancora meglio la sua straordinarietà, guardalo e ascoltalo ora in questo speciale video in cui tiene una vera e propria lezione su come affrontare la vita. 


 


Insieme a lui, la biografia di altri 11 Super Miliardari alla ricerca di un minimo comune denominatore degli uomini più ricchi del mondo.


Dagli esordi al successo, dalle difficoltà ai tronfi, storie (stra)ordinarie dei Paperoni del XX secolo tutte raccolte in questo ebook:

Super Miliardari
Da Steve Jobs a Mark Zuckerberg, Vita, Morte, Miracoli, Storie e Segreti degli Uomini più Ricchi del Mondo

La dettagliata descrizione di episodi, anche marginali, della loro vita che però riescono a raccontare la loro anima economica per inquadrarne punti di forza e di debolezza e trarre qualche utile lezione dalla loro carriera imprenditoriale.