26 set 2011

Come risparmiare comprando in Internet

Internet è un ottimo canale per fare acquisti di ogni genere, ma per risparmiare ci sono alcune regole da seguire. Te le indico in questo articolo.


La prima è cercare di avere chiaro in mente che cosa stai cercando. Ad esempio, cerchi un oggetto per la casa, come una lampada, ma com’è, di che colore, altezza, materiale e marca? Oppure se cerchi un viaggio, dove vuoi andare, con chi, per quanto tempo, sei già orientato su qualcosa di economico come un bed and breakfast oppure no?


Fatti queste domande qualsiasi sia l’oggetto che desideri trovare in Rete. Più ciò che cerchi è particolareggiato più sarà facile trovarlo. Inoltre, stabilisci il tuo budget. A grandi linee, fai mente locale e cerca di capire quanto sei disposto a spendere per l’acquisto, tenendo conto che oltre all’oggetto vero e proprio dovrai pagare degli extra, come la spedizione.


Puoi comparare facilmente prezzi e altre varianti utilizzando Google Shopping e inserendo nel motore di ricerca il nome del tuo oggetto con “and” cioè “e”. Ad esempio scrivi “lampada and Ikea and rosa and plastica” per darti un’idea.


Tieni presenti queste varianti. Per pagare hai diverse modalità, di solito. Per pagare alla posta, con un bonifico bancario o con il contrassegno solitamente ti viene richiesto di più che con sistemi come Paypal o Postepay. Molte volte con queste ultime due soluzioni si paga molto poco, per cui valuta l’idea di iscriverti a Paypal e Postepay rivolgendoti alle Poste. Inoltre, tieni presente che per esempio nella spedizione dei libri il costo della spedizione varia a seconda del peso, quindi più la scatola pesa più paghi.


Tieni d’occhio gli sconti applicati sui siti, le offerte e le promozioni. Molti siti offrono periodicamente degli sconti, inoltre parlando dei libri, cd, dvd o altro se si supera un certo budget fissato le spese di spedizione sono gratuite: lo fa ad esempio Bol quando un utente iscritto fa un ordine che supera i 19 euro. A volte, un altro sito può decidere invece di non far pagare le spese di spedizione per un certo periodo, come nell’arco di un mese, mentre si possono trovare anche delle promozioni.



Queste ultime sono quelle che, di solito a un prezzo vantaggioso, ti permettono di acquistare l’oggetto che volevi abbinandolo magari ad un altro simile, così da riuscire a portarti a casa due oggetti uguali o quasi ad un prezzo unico, oppure di scegliere un oggetto diverso ma che t’interessa.


Quando acquisti sui siti, iscriviti sempre anche alla newsletter degli stessi. Periodicamente ti arriverà sulla tua casella di posta una mail con tutte le novità, comprese promozioni e sconti ma anche omaggi per gli iscritti alla newsletter.


Quando non trovi un oggetto con una ricerca sul web, ti consiglio di cercare quella parola (o più parole abbinate) su Google immagini. Appariranno sicuramente delle immagini con l’oggetto che cerchi e da lì, cliccando, puoi risalire al sito.


Per qualunque cosa tu acquisti, conserva la prova della tua spesa. Solitamente la conferma ti arriva sulla mail, salvala e stampala per sicurezza, così da potere esibire la prova che hai acquistato e pagato casomai l’oggetto non arrivasse o ci dovessero essere problemi. Quando il pacco arriva, tieni anche la ricevuta e ovviamente la garanzia (se esiste). Meglio sempre essere previdenti, anche con gli acquisti in Rete.


Lara Zavatteri



Leggete il libro “100 modi per risparmiare soldi e tempo con Internet” di Andrea Benedet


DESCRIZIONE
Come già hanno scoperto molti italiani, risparmiare con Internet non è difficile: non bisogna essere maghi del computer, ci vuole però un po' di pratica per saper trovare gli indirizzi e i canali giusti.
Con questa originale guida pratica il risparmio con Internet diventa davvero alla portata di tutti. Da ''Abbigliamento'' a ''Viaggiare'', troverai qui, in ordine alfabetico, centinaia di suggerimenti e di ''trucchi'' per tanti risparmi a portata di clic, che ti eviteranno anche molte code e spostamenti inutili e faticosi.
In pratica, una ''carta nautica'' per navigare tra gli scogli del carovita senza sbatterci contro!