10 giu 2011

Come scoprire i dietro le quinte del film Narnia (primo capitolo)

Le Cronache di Narnia, il leone, la strega e l’armadio è stato il primo film della serie dedicata al libro omonimo dello scrittore C.S.Lewis.  Per scoprire i retroscena del film, vi consiglio un libro.

Il primo capitolo della saga iniziava con i fratelli Pevensie allontanati da casa, a Londra, per la paura dei bombardamenti durante la seconda guerra mondiale e l’arrivo dei fratelli in una casa di campagna molto misteriosa, dove vivono giornate di tedio e noia.


A vivacizzare la vita quotidiana ci penserà la più piccola, Lucy, che mentre insieme agli altri gioca a nascondino s’intrufola in un armadio e scopre per caso un mondo magico e fantastico, Narnia appunto. Incontra uno dei personaggi simbolo del film, il fauno signor Tumnus e torna poi indietro per raccontare ai fratelli la sua scoperta.


Inizialmente perplessi, gli altri fratelli devono poi ricredersi quando seguono la sorellina nell’armadio e sbucano a loro volta a Narnia. Ancora non sanno che per quanto magico il luogo è anche pieno di pericoli, con la Strega Bianca che vuole essere unica regnante ed ha creato un inverno perenne, personaggio che in un primo tempo ingannerà Edmund, uno dei fratelli.


A casa di due castori i fratelli scoprono che un’antica leggenda narra l’arrivo di quattro ragazzi che poi diverranno re e regine di Narnia, ma non credono che ci si riferisca a loro, invece è proprio così. Impareranno a combattere per difendere il regno di Narnia e i loro nuovi amici e incontreranno il vero custode di Narnia, il leone Aslan.


Dopo la battaglia e l’incoronazione, i Pevensie trascorrono molti anni a Narnia e s’imbattono casualmente nell’entrata dell’armadio quando sono ormai adulti. Riattraversata la porta, tornano bambini e anche il tempo torna al pomeriggio dei loro giochi.


Questo è in sintesi il primo capitolo della saga, che portò sul grande schermo la prima delle avventure scritte da Lewis e pubblicata nel 1950. Nel film la voce del leone Aslan è doppiata da due celebrità sia nella versione originale con l’attore Liam Neeson (Schindler’list) sia in italiano con Omar Sharif (il dottor Zivago).


Girato tra il 2004 e il 2005 e uscito nelle sale italiane per il Natale 2005, il film è stato diretto dal regista Andrew Adamson, che ha curato anche film come Shrek e Shrek 2 mentre tra i coproduttori da segnalare il figlio adottivo dello scrittore.


Tra i personaggi più significativi di questo episodio da segnalare sicuramente la piccola Lucy, filo conduttore di tutto il film, che nel libro che vi segnalo è protagonista con il suo diario e altri interventi anche con gli altri interpreti. Essendo la più piccola ha partecipato finora a tutti i film portati sullo schermo, mentre i fratelli più grandi non hanno preso parte all’ultimo film, come accade nelle storie pubblicate da Lewis.


Per chi ha amato la saga del libro e i film che ne sono stati tratti, specialmente il primo e per tutti gli amanti del cinema e dei dietro le quinte questo è il libro adatto, perché svela appunto ciò che sullo schermo non si vede, ovvero tutte le fasi di preparazione della pellicola.

Lara Zavatteri


Leggete il libro Le Cronache di Narnia. Storia di un capolavoro. Il leone, la strega e l’armadio” curato da Walt Disney Pictures.

DESCRIZIONE
Questo volume, ricco di illustrazioni, ripercorre la realizzazione del film "Le cronache di Narnia. Il leone, la strega e l'armadio", tratto dal capolavoro di C. S. Lewis...continua

eBook: Ultimissime novità

eBook: Bestseller

Novità eBook di Diritto

eBook: Informatica, Web e Digital Media

eBook: Economia, affari e finanza