14 apr 2011

Come fare ginnastica quando non hai tempo

Fare sport è importante per mantenere un buon tono muscolare ed anche per l’umore, ma non sempre è possibile ritagliarsi dei momenti alla fine della giornata o nei fine settimana per dedicarsi a qualche disciplina e andare in palestra.


Come fare allora per non rinunciare ad essere in forma? Il segreto è sfruttare tutti quei momenti nel corso della giornata in cui è possibile fare degli esercizi, per quanto semplici, eliminando i tempi morti e sfruttandoli a tuo beneficio.


Soprattutto chi lavora in ufficio o svolge un’attività prevalentemente sedentaria, ad esempio lavorando al computer molte ore al giorno, può applicare questi consigli da subito. Per prima cosa, smettila di lamentarti di non avere tempo per fare esercizio e non utilizzare più questo fatto come scusa per non fare nulla.


Procurati una pallina morbida, di quelle comunemente chiamate “scaccia-stress”. Quando hai un attimo, inizia a stringere la pallina alternativamente con una mano e poi con l’altra: può sembrare stupido ma mentre in parte scarichi la tensione alleni le dita e i polsi.


Muovi i piedi sotto la scrivania. Fai un movimento lento, come se stessi camminando, contemporaneamente. Puoi farlo anche mentre scrivi, mentre sei occupato a redigere un progetto o altro, continua per alcuni minuti e riprendi quando ne hai la possibilità.


Puoi trovare in Internet molti siti che suggeriscono esercizi da eseguire in ufficio, spiegandoli passo per passo. Prova a inserire “ginnastica in ufficio” sul motore di Google e troverai subito alcuni consigli. Stampa le pagine con la spiegazione degli esercizi e portala con te quando vai al lavoro, così potrai iniziare a provarli seguendo le istruzioni.


Oltre che in ufficio, puoi fare ginnastica anche quando sei in automobile, magari tra una sosta al semaforo e l’altra. Si chiama “traffic-gym” e consiste in una serie di esercizi utili per rinforzare e mantenere flessibili colonna cervicale, spalle e addominali. Anche in questo caso, le istruzioni per gli esercizi li trovi cercando “ginnastica in auto” o “traffic gym” su Google. Anche queste pause forzate possono essere utilizzate in maniera utile.


Ci sono altri tempi morti che puoi sfruttare. Ad esempio, quando sei in attesa di una visita, se sei solo, mentre aspetti qualcuno e insomma in tutte quelle situazioni in cui non puoi fare altro che attendere. Non esagerare però, non devi sentirti costretto a fare esercizio ogni volta che non sai come impiegare il tempo.


Quando hai la possibilità di fare movimento all’aria aperta, magari qualche ora nel fine settimana, puoi abbinare questi esercizi con lo sport che farai nel week end, regolati in base alle tue esigenze ed eventualmente alle occasioni per avere più tempo libero a disposizione.

Se hai un cane, allenati quando lo porti fuori. Sei costretto giornalmente a fargli fare la sua passeggiata, perciò approfittane anche tu. Puoi fare una corsa e degli esercizi di stretching, anche solo il giro dell’isolato o degli allungamenti nel parco sotto casa vanno bene ed inoltre puoi divertirti con il tuo amico a quattro zampe. Puoi coinvolgere anche il tuo partner o delle amiche, così da automotivarvi a vicenda.
Lara Zavatteri

Leggi l’ebook "Seat Pumping" Il Nuovo Metodo per Tornare in Forma Senza Andare in Palestra
Ebook 101 Pagine di Valter Romani