14 mar 2011

Come risparmiare con i Led (Light emitting Diode).

Se stai cercando una soluzione diversa per risparmiare sull’illuminazione della tua casa, ti consiglio di pensare ai Led, che detto in parole povere è un insieme di piccole lampadine che hanno molti vantaggi. Per capirci, puoi aver visto applicata la tecnologia a Led su alcuni semafori, li noti subito perché sono molto più luminosi e le piccole lampadine si vedono a occhio nudo.


I vantaggi del Led sono davvero molti, a cominciare dal prezzo che solitamente è abbastanza basso o anche più basso delle normali lampadine. Se anche il prezzo, però, fosse un po’ più elevato, risparmieresti comunque sul lungo termine.

Tra le caratteristiche dei Led infatti si trova l’enorme durata delle lampadine rispetto a quelle alogene, fluorescenti o altre, basti pensare che possono durare fino a cinquanta mila ore complessive con un rendimento sempre elevato ma a bassa tensione e quindi sicuro. Inoltre la luce dei Led non contiene Uv ed è quindi più pulita e chiara rispetto alle normali lampadine.


Un altro aspetto da non sottovalutare dei Led è che non sono necessari costi aggiuntivi per la manutenzione e che esistono in commercio molti colori che puoi scegliere per l’illuminazione. Ricapitolando, i Led solitamente costano meno, durano molto di più e ti fanno risparmiare in tutti i sensi.


Se vuoi conoscere più da vicino la tecnologia Led e i prodotti disponibili, ti suggerisco alcuni siti dove potrai vedere alcuni esempi. Vai su http://www.ledlamp.it/ dove troverai le spiegazioni in merito al funzionamento e alcuni prodotti, o su http://www.casadellelampadine.it dove si trovano soluzioni adatte anche per le aziende.


Oltre all’illuminazione dentro casa, puoi utilizzare anche per altre cose i Led. Ad esempio, puoi pensare di usare i Led per i fari della tua auto, della motocicletta, o ancora di mezzi di trasporto come il camper o la barca. Prova a vedere qui: http://www.ledmania.it/. I Led hanno moltissimi impieghi e potresti risparmiare anche quando ti sposti.


Un altro utilizzo dei Led è nei computer. Se devi scegliere un nuovo modello, assicurati che sul computer sia presente una targhetta adesiva con la scritta “Led”. Significa che lo schermo del pc viene alimentato a Led, la visione sarà ottimale e risparmierai energia. Se la targhetta non c’è, chiedi comunque informazioni, può darsi che il computer funzioni ugualmente a Led ma per qualche motivo non sia indicato.


Tieni presente, inoltre, che i Led arredano benissimo e con grande originalità. Come detto, esistono molti colori per le lampadine a Led e puoi usarle per creare un’atmosfera particolare negli spazi della tua casa, ad esempio con lampade o faretti blu per riposare, ma anche per l’esterno, come in giardino. Inoltre, sono molti gli accessori che possono avere dei Led incorporati, dalla rubinetteria alla doccia, dalle luci per il telecomando alle candele “digitali” illuminate appunto a Led passando per i portachiavi alle decorazioni di Natale e per le feste.

In quest’ultimo caso la tecnologia Led ti può essere ancora più utile. Solitamente in tali occasioni le luci restano accese per molto tempo, quindi con i Led potrai illuminare le tue feste risparmiando sull’energia utilizzata.

Fai una ricerca in Rete, scrivi “led” o “lampadine led” su Google e troverai molti altri spunti e suggerimenti.

Lara Zavatteri


Libro consigliato: Manuale di Sopravvivenza Energetica Come consumare meglio ed essere felici
di  Andrea Mameli