17 gen 2011

Come vendere su Ebay classico e Ebay annunci

Preciso subito una cosa: non sono tra quelli che credono che su eBay si possa vendere di tutto, perfino-come lessi una volta-la lanugine accumulata sotto il letto. Certamente c'è gente che mette in vendita qualunque cosa e, cosa inspiegabile, anche qualcuno che compra roba pazzesca. Ma, mi domando, se qualcuno ha comprato davvero la lanugine, che cosa se ne farà? Misteri del mondo di Internet (e della mente umana).


Per vendere su Ebay, fate prima di tutto una sorta di inventario di cosa volete vendere, dai mobili ai libri, passando in rassegna anche cantine e soffitte e assicuratevi che siano in buone condizioni, altrimenti sarà difficile trovare acquirenti.

Quindi, passate alla fase successiva. Scattate delle fotografie agli oggetti, in modo da ritrarli nel miglior modo. Per ogni oggetto scattate tre-quattro fotografie, soprattutto per i mobili è utile inserire immagini da angolazioni diverse che diano subito l'idea di com'è il vostro prodotto. Fate molta attenzione alla luce, le immagini devono essere nitide.

Fatto questo, andate su Ebay
all'indirizzo http://www.ebay.it/classico e registratevi gratuitamente. Una volta creato l'account vi sarà inviata una mail per la conferma. Inoltre, aprite un conto Paypal, perchè su eBay si paga utilizzando questa modalità. Andate su www.paypal.it e leggete di cosa si tratta cliccando su "inizia ora" accanto a "mai usato Paypal?". Registratevi gratis e aprite un conto.

Su eBay, leggete il regolamento (per le tariffe eBay), poi vi basta cliccare sul vostro profilo e inserire l'annuncio. Oltre alle immagini siate descrittivi ma veritieri perchè chi compra, oltre a potervi rispedire indietro la merce, può segnalarvi con un feedback negativo e sareste bollati come dei cattivi venditori.

Cercate la categoria giusta e decidete il prezzo, se creare un'asta o inserire l'opzione per vendere subito. Non vi resta che attendere che qualcuno noti l'annuncio e si faccia avanti, per l'asta vedrete le offerte più vantaggiose.

Un'alternativa è anche eBay annunci che trovate all'indirizzo http://annunci.ebay.it/. Si tratta di un'opzione gratuita che vi permette di pubblicare qualsiasi annuncio in un attimo. Andate sul sito e cliccate in alto a destra "pubblica annuncio", riempite il modulo e quindi vedete un'anteprima e pubblicate l'annuncio cliccando sul bottone apposito. L'annuncio sarà pubblicato, oltre che su eBay annunci, anche sul sito
Kijiji.

In entrambi i casi, essenziale è mettere in vendita oggetti che, anche se usati, si presentino bene. Inoltre, se ricevete un'offerta, fate poi molta attenzione al momento di spedire la merce, che deve arrivare intatta a destinazione. Nel caso di materiali fragili come il vetro (ad esempio per vasi o soprammobili) utilizzate le scatole delle Poste (basta farne richiesta) e imbottitele di polistirolo, dopo aver avvolto l'oggetto più volte intorno ad un giornale.

Infine, ricevuto il pagamento, non dimenticate mai di ricontattare il vostro acquirente e di ringraziarlo. Sarà un modo anche per invogliarlo a seguire i vostri prossimi annunci.

Lara Zavatteri

Per saperne di più leggete gli 'ebook: Fare Soldi Online con Ebay - Guida Strategica per Guadagnare Denaro con le Aste Online e con i Segreti dei PowerSeller

eBook: Ultimissime novità

eBook: Bestseller

Novità eBook di Diritto

eBook: Informatica, Web e Digital Media

eBook: Economia, affari e finanza