01 dic 2011

Come fare semplici decorazioni per il tuo Natale

Natale è un momento magico per tutti, grandi e piccini e fare decorazioni è una delle attività preferite dagli amanti di questo periodo. Non occorre avere chissà quale manualità per fare alcune decorazioni, basta un po’ di tempo, fantasia e creatività. Ecco alcune idee.


Per alcune decorazioni, potete usare le pigne. Le potete facilmente trovare nei boschi o nei parchi cittadini, prima di iniziare a decorare abbiate cura di farle asciugare per bene dall’umidità che hanno assorbito in questi giorni. Stendetele su una carta di giornale e attendete che siano pronte. Potete prendere vari tipi di pigne, sia grandi sia piccole, migliori sono quelle già aperte perché consentono di abbellirle maggiormente.


Munitevi di vernice spray color oro o argento e iniziate a spruzzare le vostre pigne. Fate attenzione a ricoprirle completamente, anche all’interno e nella parte dove appoggiano. In quest’ultimo caso, attendete che la pigna sia asciutta per completare l’opera, altrimenti ci saranno delle zone senza vernice. Fatto questo, procuratevi un nastro rosso e fatelo passare all’interno della pigna, tra uno spazio e l’altro, fino ad arrivare in cima. Fate un fiocco sulla sommità e avete già una bella decorazione.


Questa è una decorazione base, da appendere o posizionare dove vuoi. Se invece desideri un centro tavola, procurati un piatto colorato, nero preferibilmente per le pigne argento o sui toni del rosso per quelle oro. Dopo aver verniciato le pigne, puoi disporle sul piatto insieme ad altri elementi decorativi come delle candele, in questo caso sceglile alte e larghe, (meglio se colorate) se vuoi accenderle, altrimenti rischieresti di bruciare le pigne, piccoli rametti di cannella, agrifoglio con bacche rosse e ciò che ti suggerisce la fantasia. Fai solo attenzione ai colori, in modo che tutti gli elementi si armonizzino bene.



Puoi pensare di lasciare libere le pigne o incollarle, in questo caso procurati della colla a caldo e dopo averle incollate con delicatezza togli eventuali residui di colla e i fili che normalmente si formano. Puoi anche decidere di utilizzarle per decorare l’albero di Natale, ti basterà aggiungere alla sommità un gancetto di quelli che si usano per appendere le palline colorate, sempre con la colla a caldo, e il gioco è fatto.


Un altro materiale molto utile e versatile per le decorazioni, che inoltre dà subito un senso di calore, è il feltro. Lo si può trovare nei migliori negozi di bricolage e si presta a molti utilizzi. Basta ritagliare delle forme come stelle o alberi di Natale e utilizzarli come segnaposto per la tavola, oppure si può realizzare un festone ritagliando le lettere di Buon Natale o Auguri e incollandole con la colla a caldo su un’altra striscia di feltro, di diverso colore. Per appenderla basterà poi il solito sistema della colla a caldo con un cordoncino.


Il feltro può servirvi anche per abbellire i pacchi dono. Dopo averli incartati potete personalizzarli creando piccole forme in feltro, diverse per ogni pacco e attaccatele su una mollettina, di quelle usate per abbinare i bigliettini ai regali, sempre con una goccia di colla a caldo. Aggiungete un piccolo bigliettino di auguri.


Potete usare anche questo materiale per decorare l’albero, dopo aver ritagliato le vostre forme preferite vi basterà bucare la parte superiore e farci passare un gancetto oppure un nastrino dello stesso colore o, preferibilmente, di colore diverso e appenderlo all’albero.


Lara Zavatteri

Leggete il libro “Decorazioni di Natale” di Caterina Schiavon, Massimo Forchino, Celine De Ceuyper


DESCRIZIONE
In questo libro troverete tante idee, tutte illustrate e spiegate in modo da lasciarvi solo il divertimento dell'esecuzione. E, se preferite dare libero sfogo alla vostra fantasia, potrete anche personalizzare gli oggetti apportando modifiche, variazioni, aggiunte, fino a inventare decorazioni assolutamente originali e totalmente vostre.

Per decorare la casa in occasione del Natale ci si può dedicare al tradizionale abete decorato con le classiche palline, certo, ma per una festa all'insegna della creatività ci si può affidare anche all'effetto sorprendente di oggetti nuovi e originali che diffondano in ogni ambiente l'atmosfera scintillante di questa festa: sottopiatti dorati, fiori, festoni, sfere profumate, segnaposti, cestini, portacandele...

Potrete procurarvi con facilità l'occorrente presso le mercerie, le cartolerie e i negozi di bricolage e durante una passeggiata nella natura. Pigne, ghiande, ricci, foglie, noci, peperoncini essiccati, spezie, tessuti, nastri, vassoi di cartone o di plastica, cilindri di cartone saranno sorprendentemente utilizzati per tante creazioni: il portafortuna da appendere alla porta, le paglie dorate per la tavola, chiudipacco personalizzati per i regali...

senza contare che molte di queste decorazioni potranno essere di per sé un simpatico dono!