24 lug 2011

La Voce - Francoise E. Goddard


La VoceTecnica, storia e consapevolezza del canto
È diffusissimo. È anche molto economico. Non pesa quasi nulla, non si fa fatica a portarlo in giro. È molto duttile, versatile, carico di personalità. Può incantarti, rilassarti e produrre emozioni fortissime. Con così tante buone qualità, dovrebbe essere lo strumento musicale più apprezzato e meglio noto al mondo – e magari forse apprezzato lo è, ma che sia anche altrettanto ben conosciuto non si può certo dire. Molti esseri umani lo usano quotidianamente per fare una gran quantità di cose, ma davvero pochi sanno almeno qualcosa di come funzioni. Stiamo parlando, ovviamente, della voce.

Una cosa così comune… ma se appena cominci a studiarla scopri quanta complessità nasconda, di quante e quali sottigliezze sia capace, quanto sia potente e al tempo stesso delicata. Saperla utilizzare in tutte le sue sfumature e potenzialità richiede dedizione e impegno non minori di quelli di uno strumento “costruito” come il pianoforte, il violino o la chitarra.

Françoise Goddard ha fatto della voce il suo strumento da molti anni, praticando l’arte del canto (aperta senza pregiudizi a tradizioni assai diverse, dal rock alla lirica) e quella dell’insegnamento, con curiosità e interesse per tutti gli aspetti – non solo musicali o storici, ma anche scientifici, psicologici, culturali nel senso più ampio del termine.

E quella che offre in queste pagine (da cui la passione traspare inequivocabile) è una ricognizione a tutto campo, a volte anche sorprendente, ma anche una guida, un avviamento alla tecnica vocale, così come alle tecnologie che oggi possono essere al servizio della voce. Alla fine, si scopre che saperne di più non toglie nulla al fascino di questo strumento – se possibile, lo rende ancora più potente e ammaliante.

“La prima edizione di questo libro uscì quasi un quarto di secolo fa. Personalmente ho l’impressione che siano passati solo pochi anni ma in realtà è successo di tutto e di più. In quei giorni usavo una vecchia macchina da scrivere polverosa ereditata da mio nonno, ascoltavo i miei trentatre giri sul giradischi o li passavo su un nastro a cassetta per poterli sentire anche sul walkman. Per registrare le canzoni che componevo avevo da poco abbandonato il Revox multitraccia per passare a un registratore a quattro piste (a cassetta) che dopo poco si sarebbe evoluto in un otto piste (sempre a cassetta). Usavo un microfono Shure per la voce e, per la chitarra, un antico microfono quadrato panoramico (di cui non ricordo la marca) originariamente usato per la cassa di una batteria.

Oggi, la mia macchina da scrivere è stata rimpiazzata da un bellissimo e leggerissimo laptop bianco, giro con un iPod grande quanto un pacchetto di sigarette (che contiene tutta la mia biblioteca musicale) e registro le mie sgangherate composizioni sul computer grazie a un programmino semplicissimo. Ho inoltre a disposizione tutti gli effetti e le equalizzazioni che desidero. Tutto questo, nella mia visione del mondo, è pura magia, specialmente quando mi ricordo che per avere un piccolo effetto di eco sulla voce dovevo trasferirmi a registrare in bagno e usare il riverbero naturale delle piastrelle...” dall’Introduzione di Françoise Goddard, 2010

Françoise E. Goddard, papà inglese e mamma svizzera, sin da piccola risiede a Milano dove vive e lavora. Negli anni Settanta e Ottanta ha lavorato professionalmente negli studi di registrazione come vocalist. Ha studiato inoltre canto operistico con le signore Claudia Biadi-Nizza e Gabriella Rossi diplomandosi alla Civica Scuola di Musica di Milano. Oltre all’attività di insegnante di canto moderno, esercita anche quella di copista per una nota casa di edizioni musicali milanese e occasionalmente di arrangiatore e di coach vocale per produzioni musicali indipendenti. Introdotta alla meditazione alla fine degli anni Ottanta, ha gradualmente travasato la propria esperienza interiore nella didattica vocale approfondendo il concetto di canto come ricerca e crescita spirituale.

Compralo su il Giardino dei Libri