01 apr 2011

Jirina Prekop - Stringimi Forte




Commentando numerosi casi di studio, che si aggiungono alla parte teorica, Prekop fornisce un quadro ampio e dettagliato delle competenze specifiche necessarie a un'attività terapeutica, e anche consigli su come usare la pratica dell'abbraccio nell'ambito della famiglia, come supporto nella relazione con i figli e col proprio partner.

Con l'abbraccio stretto "da pancia a pancia, da cuore a cuore, da volto a volto", Jirina Prekop propone una strada per la soluzione di situazioni conflittuali e legami problematici che difficilmente si possono risolvere sul piano verbale.

Nel contenimento dell'abbraccio, infatti, le due persone a confronto - genitori e figli, sia piccoli che adulti, e partner fra loro - possono esprimere qualsiasi sentimento: dolore, rabbia, delusione, ecc., tramite la parola ma, soprattutto, mediante forti manifestazioni emotive, come il grido e il pianto, tranne l'aggressività. In questo modo i nodi si sciolgono e si crea un rinnovato rapporto di fiducia reciproca che fa fluire nuovamente l'amore.

In questo libro, l'Autrice espone per la prima volta i fondamenti della sua terapia dell'abbraccio e la sua applicazione sia nell'ambito terapeutico, sia, come forma di vita, nella quotidianità familiare.



Stringimi Forte
La terapia dell'abbraccio stretto per liberare
dai conflitti interiori e dai legami problematici


Jirina Prekop

Stringimi Forte











Compralo su il Giardino dei Libri

Posta un commento


AUTORE
Dr. Jirina Prekop (ex Cecoslovacchia, 1929) ha studiato filosofia, psicologia e pedagogia. Nel 1970, dopo la Primavera di Praga, si rifugiò nella Repubblica Federale Tedesca. Ha lavorato, fino alla pensione, presso l'Olgahospital di Stoccarda, occupandosi principalmente dei disordini dello sviluppo. Introdotta dal Nobel Niko Tinbergen alla Terapia Holding di Marta Welch, l'ha integrata con le Costellazioni familiari ideando la Terapia dell'Abbraccio, volta a rinnovare l'amore in contesti familiari difficili.