30 giu 2010

Richard Branson - Il Business Diverte



Il cosiddetto impero di Branson comprende svariati interessi: dalle compagnie aeree alle bevande per un pubblico adolescente, dalle radio e musica ai servizi finanziari, tanto per citare i più famosi. Richard, come ama farsi chiamare dai suoi 30.000 dipendenti, descrive come mosse i primi passi da imprenditore fondando nel 1968 il British magazine Student. Da allora è stata un escalation di iniziative che lo hanno condotto a diventare milionario grazie alla sua etichetta discografica, la Virgin records.

Da qui parte il percorso recente verso le nuove iniziative che lo spingono verso il cielo e il cosmo. Non mancano riferimenti, citazioni, situazioni paradossali e rocambolesche, talvolta al limite dell'incredibile, che contribuiscono a fare di lui un personaggio inconfondibile. Il catalizzatore di tutto è il divertimento, perché come lui stesso ama ricordare, il criterio fondamentale che guida la sua passione per il business è proprio il divertimento.


Il Business Diverte

L'autobiografia

Richard Branson


Il Business Diverte






Compralo su il Giardino dei Libri



Prezzo € 29,90
Tecniche Nuove
Libro - Pagine 600
Formato: 15x21
Anno: 2010


Richard Branson è un personaggio eclettico che pare abbia il grande dono di saper rischiare e vincere le sue sfide. Qual è il segreto che gli conferisce tutta questa abilità e fama? Forse lo si può assimilare leggendo la sua autobiografia. Il testo, infatti, è molto di più di un libro di memorie, ma è una summa romanzata del suo approccio agli affari, al successo e alla vita.