29 mag 2010

Come conciliare studio e benessere

Siamo a fine maggio e la stagione dello studio è entrata nel vivo in vista degli esami estivi.

In questo periodo è quindi particolarmente importante rimanere calmi e rilassati evitando di accumulare stress e tensione che rendono inutilmente più difficile lo studio e abbassano il rendimento. Ecco quindi alcuni suggerimenti utili che ti possono aiutare ad associare benessere allo studio.

1. Preparati un programma di studio fattibile e alla tua portata. Se sei rimasto indietro con gli esami non cercare di preparare troppi esami nel tentativo di recuperare tutto in una volta. Segui invece un programma che sia in linea con il tuo ritmo di studio, con il tempo che hai a disposizione e che ti faccia sentire bene.

2.Decidi quali appelli dare. Non cercare di preparare qualsiasi appello per sfruttare tutte le occasioni. Provare tanti appelli non aumenta le tue possibilità di passare gli esami. Scegli invece un appello per ogni esame che ti permetta di arrivare preparato per quella data.

3.Prendi un ritmo costante di studio giornaliero. Distribuisci lo studio nella maniera milgiore possibile all'interno della settimana. Evita di fare grandi studiate intervallate da giorni di pausa. Studiare troppo porta a stancarsi facilmente e ad aumentare lo stress. Trova quindi un ritmo di studio sostenibile che ti permetta di sentirti fresco e riposato il giorno successivo

4.Programmati lo studio in anticipo. Decidi sempre prima i momenti da dedicare allo studio. Questo ti aiuterà a mantenere il focus e a prepararti mentalmente. Decidi inoltre in anticipo quanto e cosa studierai prima di iniziare a metterti sui libri

5. Alterna lo studio a momenti di svago. Anche se siamo in periodo di esami, non dimenticare che il nostro cervello ha bisogno di riposarsi, svagarsi e pensare ad altro ogni tanto. Studiare senza giorni di pausa porta a diminuire drasticamente il rendimento. Ogni 4-5 giorni prenditi quindi una giornata (o almeno mezza giornata) da dedicare esclusivamente allo svago

6. Gestisci bene le pause. In una giornata di studio le pause sono importanti perchè permettono al nostro cervello di riposarsi e rigenerarsi. Fai quindi 15 minuti di pausa ogni ora. e non studiare mai per più di tre ore di seguito.

7.Studia in un luogo piacevole. Studia in un luogo che ti richiami calma e tranquillità. Potrebbe essere il giardino di casa tua, la tua stanza oppure la biblioteca. Portati sulla scrivania del te o del succo di frutta e trasforma la tua giornata di studio in un'esperienza che sia il più possibile serena e piacevole.
Delicious Bookmark this on Delicious





eBook: Ultimissime novità

eBook: Bestseller

Novità eBook di Diritto

eBook: Informatica, Web e Digital Media

eBook: Economia, affari e finanza