21 dic 2010

Come trasferire il saldo Paypal sul conto corrente

Se utilizzi Paypal sai che si tratta di un modo semplice e soprattutto sicuro per farsi pagare e pagare online. Per ricevere i pagamenti basta infatti fornire la propria email Paypal e il saldo è addebitato in breve tempo.



Paypal è utile naturalmente se vuoi effettuare acquisti on-line, ma puoi anche decidere di trasferire il saldo sul tuo conto corrente bancario. La procedura è semplice e totalmente gratuita.

Vai sul tuo account Paypal, quindi prima di effettuare l'operazione di prelievo verso il conto devi aggiungere il nome della banca e l'Iban del conto corrente (lo trovi su ogni estratto conto che ti arriva a casa o via mail). Clicca su "profilo" quindi su "conti bancari" (dallo spazio "informazioni finanziarie"), seleziona Italia, accertati che il nome con cui sei registrato su Paypal sia uguale a quello del tuo conto, perchè se ad esempio per il conto hai abbreviato il nome (ad esempio Graziano A.Rossi) dovrai cambiare anche il nome su Paypal.

Inserisci le informazioni sul conto con l'Iban e il nome della tua banca. Clicca su "continua" e rivedi le informazioni per controllarne l'esattezza. Clicca, se è tutto a posto, su "aggiungi conto bancario" o su "modifica" se c'è qualcosa di sbagliato. Continua e Paypal a questo punto fa una verifica.

Controlla la tua mail, Paypal ti avverte che sul tuo conto corrente sono stati fatti due piccoli depositi, solitamente di pochi centesimi, come prova, per verificare la tua identità. Controlla presso la tua banca gli importi, quindi vai su Paypal e clicca "conferma conto bancario", immetti gli importi e segui le istruzioni.

Se è tutto corretto sulla schermata appare che sei diventato un utente verificato, puoi quindi prelevare quanto vuoi dal conto Paypal. Per farlo, clicca su "preleva" e "trasferisci fondi sul conto bancario". immetti la cifra che vuoi inviare sul conto, che non dev'essere inferiore ai 10 euro.

Segui le istruzioni e quasi subito l'importo è scalato dal tuo conto Paypal, perchè sia addebitato sul conto corrente serviranno invece due o tre giorni. In questo modo puoi farti pagare con Paypal e in un secondo momento trasferire tutto o una parte del denaro sul tuo conto corrente.

Paypal è indispensabile anche se vuoi provare il Pay per Click, vale a dire se ti iscrivi, gratis, a uno o più siti che ti pagano per visitare altri siti. Sul web ce ne sono moltissimi, ti basta cercare "pay per click" su Google per trovarli. Cercane di italiani, perchè Paypal detrae una percentuale se al momento dell'accredito deve trasformare i dollari Usa in euro. Inoltre, se vuoi aprire un negozio on-line, Paypal ti renderà tutte le transazioni molto più facili.

Lara Zavatteri

Per sapere tutto su Paypal e le sue caratteristiche ti consiglio l'ebook "E-commerce con Paypal" dell'autore Massimiliano Bigatti.
L'ebook spiega le modalità di utilizzo di Paypal, dalle più semplici alle funzioni più avanzate con note, consigli e suggerimenti di utilizzo anche in merito alle problematiche più comuni riscontrate dagli utenti.
L'ebook è disponibile su www.ibs.it in formato ePub a 10,99 euro.