27 giu 2010

Franco Nanetti - Counseling ad Orientamento Transpersonale



Il presente saggio, attraverso indicazione teoriche, esercitazioni e strumenti di carattere formativo, è dedicato a tutti coloro che come psicologi, medici, psichiatri, educatori, pedagogisti, personale socio-sanitario operano nella relazione di aiuto, a dirigenti, formatori, esperti in pubbliche relazioni, responsabili del personale che vogliono migliorare la propria competenza relazionale, e a chiunque che, per infinite ragioni, voglia con impegno e serietà ritrovarsi in un percorso di crescita personale e cambiamento.


Counseling ad Orientamento Transpersonale

Manuale pratico sulla relazione di aiuto nei momenti di crisi

Franco Nanetti

Counseling ad Orientamento Transpersonale















Compralo su Mylifestore.it


  • Libro - Sconto 15% € 15,98 (anzichè 18,80) 
  • Anno pubblicazione: 2010 

Il counseling è una pratica alla relazione d’aiuto e di sostegno (individuale e di gruppo) che si propone con sempre maggiore frequenza in diversi ambiti professionali: da quello psicologico, pedagogico e socio-sanitario a quello aziendale e della formazione.

Il counselor è un esperto di comunicazione e relazione, capace d’intervenire con competenza nella mediazione familiare per affrontare problemi di coppia e come supporto alla genitorialità, nell’orientamento scolastico, nel case management, nella formazione alla leadership e alle tecniche di gestione del conflitto, nel sostegno psicologico con malati oncologici e presso comunità terapeutiche, e in tutte le forme di disagio e di difficoltà esistenziale dove il soggetto necessita di un aiuto per riprendere consapevolmente la trama della propria vita, cambiare e rimettere in gioco scelte evitate o dimenticate.Alla luce dei nuovi orizzonti della psicologia e della pedagogia “transpersonale”, intesa come valorizzazione dell’esperienza interiore di ordine trascendente, il saggio si concretizza nella individuazione di un percorso di evoluzione personale psicologica e spirituale, orientato alla faticosa conquista del divenire adulti capaci di attuare scelte consapevoli e responsabili.

AUTORE
Franco Nanetti. Docente presso l’Università degli Studi di Urbino, didatta presso varie scuole di counseling e psicoterapia. Svolge attività di ricerca nel settore della pedagogia della cognizione e della psicologia applicata in ambito professionale ed educativo. Presidente AIPAC.
L’Associazione AIPAC (Associazione Italiana di Psicologia Applicata e della Comunicazione) è membro accreditato e riconosciuto dalla SICO (Società Italiana di Counseling) e dall’EAC (European Association for Counseling) e dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ( Decreto Ministeriale del 18 luglio 2005 Direttiva Ministeriale n. 90)
Il prof. Franco Nanetti è uno psicologo, specialista in psicoterapia cognitivo-comportamentale, ipnosi medica, programmazione neurolinguisica, didatta e supervisore in psicoterapia e counseling integrati. Svolge attività di ricerca e formazione nell’ambito della comunicazione interpersonale e della psicologia applicata presso istituti scolastici ed aziendali. Dopo un prolungato training in psicoanalisi e psicodramma analitico ha intrapreso un personale percorso di elaborazione di un modello clinico e formativo che integra i contributi dell’analisi transazionale integrata alla gestalt, della bioenergetica, della terapia razionale-emotiva, delle costellazioni familiari, della logoterapia, dell’approccio transpersonale,della psicosintesi e dell’ipnosi medica generativa. Dal 1976 ha svolto attività di docente presso le seguenti università: Bologna, Verona, Cesena, Venezia, San Marino. E’ stato per oltre un decennio coordinatore dei servizi di prevenzione delle Tossicodipendenze presso la Provincia di Bologna e ricercatore IRRSAE per l’Emilia Romagna. Ha pubblicato trentadue libri con case editrici di fama nazionale ed internazionale e 86 articoli di Seminari e Convegni.
Ha partecipato in qualità di opinionista a numerose trasmissioni televisive con RAI3, RAI2 TeleMontecarlo (intervistato da Paola Perego) e Telecentro con Roberto Conditi. Ha pubblicato in qualità di editorialista e consulente intervistato per “Il Resto del Carlino” e “Repubblica”. Molte delle sue opere sono state recensite su quotidiani e riviste a diffusione nazionale.