14 mar 2010

Niels Pflaeging, Sergio Mascheretti - Leadership e Obiettivi Flessibili



Premiato come libro di management dell’anno, categoria leadership, dal Financial Time Deutschland.

Molte delle tecniche ritenute standard di riferimento per una buona gestione devono oggi essere criticamente analizzate: negoziazione di obiettivi, predisposizione di piani di business, piani di incentivazione individuali, analisi degli scostamenti rispetto ai piani/budget...

Tutte tecniche ampiamente diffuse, ma ancora utilmente applicabili? E se non lo fossero, potrebbero essere opportunamente sostituite con qualcosa di migliore e più adatto ai tempi? Che cosa potrebbe sostituire il rigido controllo top-down, gli incentivi, la definizione ossessiva di obiettivi rigidi?

Pflaeging e Mascheretti illustrano casi di aziende note, di vari settori, dimensioni e Paesi che hanno abbandonato da lungo tempo l’uso del budget e della pianificazione (assieme ad altre pratiche di gestione molto diffuse) e che sono diventate più competitive.

Il modello di gestione da esse utilizzato, chiamato Beyond Budgeting, mostra di funzionare nel lungo periodo e consente di liberarsi della cultura del “comando e controllo” e di molta della burocrazia ad esso legata.

“Esiste una nuova e più efficace modalità di gestione delle aziende, una nuova forma di esercizio della leadership e delle performance. Leadership oggi significa mettere le decisioni importanti nelle mani di tutte le persone dell'organizzazione. Tutte.”




Beyond Budgeting: come rivoluzionare
il sistema delle performance

Niels Pflaeging


Leadership e Obiettivi Flessibili




Prezzo € 22,50
Etas Edizioni
Libro - Pagine 255
Formato: 14x21,5
Anno: 2010


AUTORI
Niels Pflaeging è co-fondatore del Beyond Budgeting Transformation Network, e presidente di MetaManagement Group, società di consulenza di San Paolo, Brasile. È stato controller in imprese multinazionali.

Sergio Mascheretti, consulente aziendale, presidente di ITM Consulenza, insegna Sistemi di controllo di gestione all’Università di Bergamo. È coautore di Guida all’analisi di bilancio (Etas, seconda ed. 2007).