18 ago 2009

Il Giornale dei Misteri n° 451 - Luglio 2009

Nell'intricato mondo dei simboli e delle iniziazioni si cela il segreto di uomini e personaggi di alto lignaggio i quali, ricercando le radici dell'essenza magico-ermetica e di una tradizione millenaria, si sono avventurati nei meandri della sapienza secretata. Tra questi il sommo poeta e iniziato ai Misteri, Dante Alighieri, che militò a lungo nella cerchia ermetica dei Fedeli d'Amore, il cui maggiore esponente e Gran Maestro era il poeta Guido Cavalcanti. Non a caso, in una sua prosa contenuta all'interno dell'immortale Divina Commedia, Dante afferma: “O voi che avete gl'intelletti sani, mirate la dottrina che s'asconde sotto il velame delli versi strani”. Il riferimento ad alcune verità nascoste di ordine ermetico celate nell'opera dantesca appare evidente. Il poeta allude alla simbolica che egli stesso ha inserito nel suo capolavoro, per nulla profano o semplicemente stilistico, bensì compiutamente iniziatico. Le valenze occulte e sapienziali dunque, vanno rinvenute al di là del velo arcano che serra la Verità a chi non è pronto a sollevare i sette veli isidei i quali, una volta discostati, lasceranno intravedere (ma non ancora vedere), l'essenza più intima del Sapere…
Da: “Dante Alighieri, mago e iniziato” di Stefano Mayorca

... Amedeo aveva acquisito la sua saggezza mutuandola dalle Guide il cui insegnamento aveva assorbito in anni e anni di letture nella “Libreria delle occasioni”, la sua libreria di via Merulana a Roma. Piccola ma prestigiosa, perché divenne in breve una delle librerie più specializzate del settore e non solo in Italia. Agli inizi degli anni Sessanta il vegliardo divulgò i primi scritti dando consistenza a quasi vent'anni di riflessioni, conferenze, dibattiti e riunioni; fu lui a proporre all'editore i libri di Allan Kardec, il primo grande “sistematore” dei contatti con l'Oltre, letto in tutto il mondo da quasi due secoli. Fu sempre lui a diffondere i primi libri del Cerchio Firenze 77 che, a parere di chi scrive, è uno degli eventi paranormali più poderosi del secolo scorso e non solo (...) ... Era un'iniziazione alle verità superiori che durava anche anni, nel corso della quale gli amici divenivano a loro volta esperti degli insegnamenti di cui Amedeo era tramite. Nel retrobottega della libreria si riunivano uomini e donne, più le donne. La cantina era zeppa di libri e impraticabile…
Da: “Amedeo Rotondi, volontario del bene” di Vitaliano Bilotta

Don Giuseppe ci aveva sempre raccomandato di non sentirci obbligati ad accettare supinamente quanto ci diceva se non ne eravamo convinti, o se le nostre opinioni non coincidevano con le sue. Voleva che fossimo liberi di accettare o di rifiutare i suoi concetti. A noi era sembrato straordinario che un sacerdote, obbligato proprio dal suo ministero a fare opera di convinzione con le prediche e la catechesi, ci lasciasse una tale autonomia di pensiero. Pensavamo che anche da spirito avrebbe conservato quel tipo di impegno, ma quando ci disse per quale ragione era stato sospeso a divinis capimmo che anche da vivo non aveva mai tollerato gli schemi imposti. Siccome nei primi incontri ci aveva raccontato gli episodi della sua vita “in carne”, come soleva dire, e poi del suo passaggio nell'altra dimensione, non c'era mai stato motivo di sollevare obiezioni. Per noi era tutto nuovo e straordinario, e lo ascoltavamo commossi e affascinati…
Da: “Don Giuseppe, inviato speciale: l'uomo del futuro” a cura di Luciana Petruccelli


Il Giornale dei Misteri n° 451 - Luglio 2009 Il Giornale dei Misteri n° 451 - Luglio 2009

Per vedere al di là dell'apparenza









Edizioni I Libri Del Casato
Rivista - Pagine 64
Formato: 21,5x26,5

Anno: 2009




In questo numero:

L'EDITORIALE
LE VOSTRE LETTERE
TRA LE RIGHE. Rubrica di Grafologia a cura di Rosa Lucchi
PARAPSICOLOGIA E MEDIANITA'

UNO SGUARDO SUL MONDO a cura di Giulio Caratelli
CERCHIO FIRENZE 77. LA PRIMA VOLTA A CEPPETO di Enrico Ruggini (29)
AMEDEO ROTONDI, VOLONTARIO DEL BENE di Vitaliano Bilotta
LA RAGAZZA CHIAROVEGGENTE di Giulio Caratelli (seconda parte)
DON GIUSEPPE, INVIATO SPECIALE. L'UOMO DEL FUTURO (18) a cura di Luciana Petruccelli
LINDA CAZZERÀ, DISCUSSA MEDIUM TORINESE di Fabio Dalmasso
DEMOFILO FIDANI RIVISITATO di Vitaliano Vilotta (16)
ANTICHE PAGINE. IL CASO FALCHI di Alfredo Ferrare e G. Franco Stroppa (seconda parte)
SOCIETA'

INSOLITI FATTI. Profondità e larghezza del sapere a cura di Giuseppe Vatinno
SE IL BATTITO D'ALI DI UNA FARFALLA... di Giulio La Greca
L'ALTRA FACCIA DELLA LUNA, ANZI DEGLI ASTRONAUTI di Luciano Gianfranceschi
CHE TIPO SEI? di Andrea Pasqualetti
SIMBOLI E MITI

LE STELLE NEL NOSTRO KARMA di Susanna Rinaldi
LA GUERRA DI TROIA SI SVOLSE IN FINLANDIA? di Paola Giovetti
LA MONTAGNA, PONTE SACRO TRA TERRA E CIELO di Massimo Centini
DANTE ALIGHIERI, MAGO E INIZIATO di Stefano Mayorca
ARALDICA: CASCIA di Solas Boncompagni
NOMEN OMEN, IL DESTINO NEL NOME Rubrica di Onomastica
UFOLOGIA

LA MANO DI E.T. SULLA FINESTRA DI CASA di Alfredo Lissoni
CASISTICA CRONOLOGICA DELL'INSOLITO a cura di Solas Boncompagni
UFO NOTIZIE a cura di Alfredo Lissoni
FANTASCIENZA. Fantascienza umoristica di Gian Filippo Pizzo
FRA GLI ALTRI LIBRI di AA.VV.

Il Giornale dei Misteri n° 452 - agosto/settembre 2009

La vita spirituale reclama una condotta costante. Non si tratta di essere santi per fare cose sante, ma di fare santamente le cose ordinarie.

L'essere umano si nasconde nella sofferenza per giustificare la propria esistenza.

Nulla avviene per caso: quando la sorte chiude una porta ne apre cinque.

L'anima è un luogo, non una teoria: è la dimora dello spirito. Se la si sporca, lo spirito se ne va, l'anima si addormenta e non si risveglia più.

L'individualità ha senso solo all'interno di un piano globale che comprenda tutta l'umanità.(Mario Conde)

C'è una differenza fra pensare con il cervello e pensare con il cuore. Un cuore limpido genera un pensiero superiore e degno perchè la dignità non ammette mezze misure: non si può essere degni a metà.




Il Giornale dei Misteri n° 452 - agosto/settembre 2009 Il Giornale dei Misteri n° 452 - agosto/settembre 2009

La rivista in bianco e nero per chi sceglie il colore dei contenuti

Edizioni I Libri Del Casato
Libro - Pagine 64
Formato: 21x26
Anno: 2009










In questo numero:

• L'EDITORIALE
• LE VOSTRE LETTERE
• TRA LE RIGHE. Rubrica di Grafologia a cura di Rosa Lucchi
• Dalla spagna una storia speciale di Kaldo Aldai

PARAPSICOLOGIA E MEDIANITA'

• UNO SGUARDO SUL MONDO a cura di Giulio Caratelli
• CERCHIO FIRENZE 77. IL DUELLO di Enrico Ruggini (30)
• MINISTORIE DI EVOLVENZA di Vitaliano Bilotta
• AL COSPETTO DEL GIOCO COSMICO: GLI ESPERIMENTI DI GUSTAVO AFOLDO ROL di Franco rol
• DON GIUSEPPE, INVIATO SPECIALE. LA FINE DI UN'ERA (19) a cura di Luciana Petruccelli
• SVEGLIATA DALLA MORTE di Giorgio di Simone
• DEMOFILO FIDANI RIVISITATO di Vitaliano Vilotta (17)
• ANTICHE PAGINE. OMBRE E LUCI SUL CASO FALCHI di Alfredo Ferrare e G. Franco Stroppa (terza parte)

SCIENZA E NATURA

• GLI ELETTRONI, PONTE TRA MATERIA E SPIRITO del centro Studi Ricerche Culturali di Prato

SOCIETA'

• PRODIGIOSE GUARIGIONI di Giulio La Greca
• IL SOGNO CREATIVO di Giovanni Confalonieri

SIMBOLI E MITI

• LE STELLE NEL NOSTRO KARMA di Susanna Rinaldi
• TROVATA, E RIPERDUTA, L'ATLANTIDE di Luciano Gianfranceschi
• ELIPHAS LEVI, IL PROFETA DELL'ARCANA SAPIENZA di Stefano Mayorca
• NOMEN OMEN, IL DESTINO NEL NOME Rubrica di Onomastia

UFOLOGIA

• IL GOVERNO DELL'URUGUAY APRE GLI ARCHIVI di Alfredo Lissoni
• CASISTICA CRONOLOGICA DELL'INSOLITO a cura di Solas Boncompagni
• UFO NOTIZIE a cura di Alfredo Lissoni

• FRA GLI ALTRI LIBRI di AA.VV.

Il Guerriero nell'India Arcaica - Filippo Cavallari

L’obiettivo esistenziale del guerriero consisteva dunque nel sacrificio dell’io, ovvero del principio egoico, al Sé, eco del divino e in sintonia con la Realtà autentica.

Tale anagogica condotta è chiaramente rintracciabile nel Mahābhārata, il più importante, antico ed esteso poema epico hindū. In esso Arjuna, figlio del Re degli Dei Indra, vive esperienze non comuni, incontrando energie divine e affrontando potenze infere ed oscure. L’eroe compie un percorso iniziatico verso la Luce, riuscendo a superare momenti di dubbio e sconforto grazie, soprattutto, alla sapiente guida dell’auriga divino Krsna. Questi condurrà lo ksatriya, ovvero il guerriero, alla conoscenza dell’azione yogica pura, guidata dall’alto e orientata verso l’alto.

Forse per la maggioranza degli uomini di oggi, costantemente in balìa di stati d’animo altalenanti e mutevoli, ingabbiati in sterminate concatenazioni di pensieri, le azioni di Arjuna, la sua tenacia nel perseguire l’energia trascendente, ma anche i dubbi e le incertezze che lo caratterizzano, potrebbero apparire futili e sterili comportamenti.

Tuttavia, pochi altri potrebbero forse considerare le gesta di Arjuna, al di là del velo allegorico e simbolico che le avvolge, come azioni in grado di nobilitare un’esistenza, rendendola degna di essere vissuta, poiché orientata verso uno scopo preciso, sovraindividuale e trascendente, estraneo a banalità e meschinità oggi tanto in voga.

Il termine “guerriero” ha assunto nei tempi attuali una connotazione e valenza che nulla hanno a che vedere con l’autentica figura guerriera delle società arcaiche.

In epoche precedenti l’attuale Era cosmica, descritta nella tradizione hindū come Kali-yuga, ovvero Età perdente, oscura e caotica, forse combattere implicava, prima di tutto, una feroce battaglia contro miserie, brutture, piccolezze, banalità e volgarità, da equiparare a polvere se confrontate alla dimensione di Armonia trascendente e luminosa.



Il Guerriero nell'India Arcaica
Il Guerriero nell'India Arcaica

Ovvero l'esistenza individuale come campo di battaglia

Filippo Cavallari







Edizioni della Terra di Mezzo
Libro - Pagine 119
Formato: 15x21
Anno: 2009




AUTORE
Filippo Cavallari, nato a Roma nel 1986, dopo aver studiato Lettere e Filosofia presso l’Università “La Sapienza”, avvertendo una naturale inclinazione rivolta all’antica letteratura sanscrita, si reca in India. Durante tale soggiorno, approfondisce e coltiva il suo interesse negli ambienti tradizionali hindū, scoprendo un possibile modo di vivere estremamente distante da quello praticato oggi in Occidente. Attualmente vive e lavora a Milano, continuando a dedicarsi a tali studi.

Misteri Sconosciuti d'Italia - Roberto La Paglia

Si pone come vera e propria guida oltre che per il turista dell’insolito, anche per il ricercatore sempre a caccia di nuovi enigmi. Dopo l’esperienza divulgativa di Archeologia Aliena, Roberto la Paglia continua a mantenere viva l’attenzione su quei misteri poco conosciuti, ma non per questo altrettanto importanti e degni di attenzione da parte dei ricercatori.

Inizia così un lungo e affascinante viaggio che tocca tutta Italia, un percorso che non mancherà di stupire il lettore, magari sorpreso nell’apprendere che uno dei tanti misteri descritti si trova proprio nel suo paese, nella sua città. Dalla Porta Alchemica alle case infestate, dalla Pesatura delle Anime al Museo dell’Oltretomba, l’autore ci accompagnerà attraverso notizie, curiosità e fatti storici che non sempre hanno trovato spazio nelle bibliografie ufficiali, rimanendo spesso confinati nelle tradizioni orali.

Attraverso polverose biblioteche sotterranee, e ripercorrendo le tragiche vicende di misteriosi castelli, incontreremo anche singolari personaggi quali "O Munaciello", "A Bella Mariana", la "Dama Bianca" e i misteriosi "Milleoccni"; ma saremo chiamati anche a confrontarci con temi di particolare rilevanza quali il Volto Santo di Manoppello, la Veronica Romana e gli oscuri misteri di Torino.

Alla fine del percorso avremo un'Italia ancora tutta da scoprire, sempre pronta a sorprenderci e chissà che qualcuno dei misteri descritti non trovi, in un lettore più attento, la sua giusta soluzione. Buon viaggio.

Italia: patria di artisti, poeti e naviganti, custode di preziose e inestimabili opere d'arte, ma anche di arcani misteri ancora in attesa di una soluzione.



Misteri Sconosciuti d'Italia


Misteri Sconosciuti d'Italia

Guida insolita per viaggiatori curiosi

Roberto La Paglia








Cerchio della Luna
Libro - Pagine 224
Formato: 13,5x20,5
Anno: 2009


AUTORE
Roberto La Paglia. Mente fervida, alimentata da un intenso ed inesauribile desiderio di ricerca, attraverso le sue opere, accompagna i lettori in un viaggio verso l'ignoto, guidandoli nei meandri più nascosti delle dottrine occulte ed esoteriche.

La Scienza dello Star Bene - Wallace D. Wattles

Il Principio della Salute, che è in tutti noi, è in grado di curare ogni malattia ed entra in azione ogni volta che una persona pensa e agisce in accordo con la Scienza di star bene. Quindi, ogni persona può ottenere una salute perfetta”.
Wattles afferma che “la Salute, la cosa più importante nella vita di un uomo o di una donna, è il risultato di un determinato modo di pensare e di agire. Se una persona malata comincia ad adottare questo nuovo modo di vivere, il Principio della Salute dentro di lui si attiverà in maniera costruttiva e curerà le sue malattie.

Ne La scienza dello star bene, Wattles ci fornisce utili consigli per salvaguardare la salute, adottando un nuovo modo di pensare che ci aiuti ad attirarla e a preservarla: come nelle medicine orientali è importante curare la mente adottando il giusto modo di pensare e di relazionarci alla salute piuttosto che curare i sintomi delle malattie.




La Scienza dello Star Bene


La Scienza dello Star Bene

Wallace D. Wattles








Bis Edizioni
Libro - Pagine 128
Formato: 12x16

Anno: 2009



AUTORE
Wallace D.Wattles - E' uno dei principali ispiratori del Nuovo Pensiero. Nato durante la guerra di secessione americana, ha sempre vissuto come se la sua vita fosse una pagina bianca su cui scrivere una delle più belle storie di tutti i tempi.

Il Manuale Pratico di Digitopressione - Gerard Edde


La digitopressione, nota anche come "agopuntura senza aghi", è una terapia semplice ma utilissima che può facilmente essere praticata anche in casa propria e permette di riequilibrare le energie del nostro corpo, assicurandoci benessere e guarigione, senza medicinali, da tanti disturbi e patologie.

Utilissima in caso di affezioni respiratorie, dolori cronici, difficoltà digestive, problematiche renali, disturbi nervosi e del sonno, disfunzioni sessuali, disagi emotivi e capace di dare sollievo in caso di tanti piccoli e grandi problemi quotidiani, grazie al riequilibrio energetico.

Questa tecnica, usata in tutto il mondo e in particolare in Oriente, ha benefici dimostrati e riconosciuti ormai anche dalla medicina ufficiale
Gérard Edde presenta, con il supporto di disegni dettagliati e illustrazioni, una serie di trattamenti di auto-massaggio molto efficaci, in grado di fortificare l'organismo, le sue funzioni vitali e di migliorare in generale la qualità della nostra salute grazie alla stimolazione dei punti energetici del sistema dei meridiani dell'Agopuntura.

Come insegna la Medicina Tradizionale Cinese, una delle più antiche e autorevoli scuole mediche, i meridiani, presenti in tutti gli organismi viventi, sono un intreccio di linee lungo cui scorre l'energia che collega e da forza a organi e tessuti, mantenendoli attivi e pulsanti.



Il Manuale Pratico di Digitopressione


Il Manuale Pratico di Digitopressione

Salute e vitalità con l'automassaggio dei punti di agopuntura tradizionali

Gerard Edde









Bis Edizioni
Libro - Pagine 160
Formato: 15x21

Anno: 2009




AUTORE
Gérard Edde è diplomato in studi cinesi presso l'Università di Taiwan e di Vancouver. Ha completato la sua formazione in Asia e in Europa avendo collaborato con numerosi esperti di agopuntura, medicina ayurvedica e molto altro. È membro della North American Association of Acupuncture di Chicago. Attualmente, insegna terapie orientali ed è autore di testi e di video utilizzati nei corsi in molti centri in Francia, oltre che di numerose opere di successo.

100 Piccoli Segreti per Avere Successo - David Niven

L’autore ha raccolto in questo libro i dati più aggiornati e significativi riguardo al successo estrapolati da oltre un migliaio di casi, proponendo ai lettori le sue scoperte in materia. Cento piccoli segreti per avere successo presenta le conclusioni alle quali sono giunti coloro che hanno studiato il successo nelle sue mille sfumature. Ogni tesi contiene la conclusione scientifica, un esempio pratico e un consiglio utile per aumentare le possibilità di afferrare il successo.

Il segreto per raggiungere il successo in tutti i campi della vita nasce da una combinazione di diversi fattori:

1.Porsi degli obiettivi concreti accresce la fiducia nel 50% dei casi.
2.Lavorare con persone che hanno opinioni e approcci diversi accresce mediamente la produttività del 14%.
3.Le persone che parlano con calma hanno il 38% in più delle probabilità di essere considerate ben informate.
4.L’80% degli alti dirigenti aziendali sostiene che una vita familiare serena ed equilibrata giova a una vita d’affari produttiva.




100 Piccoli Segreti per Avere Successo


100 Piccoli Segreti per Avere Successo

Le strategie per riuscire vincenti

David Niven









AUTORE
Davin Niven, psicologo e sociologo, è l'autore di fortunati bestseller di carattere divulgativo. Per il Gruppo Editoriale Armenia ha pubblicato 100 piccoli segreti per vivere sani. Insegna alla Florida Atlantic University.

Rimedi Naturali per Prevenire il Cancro

Questo libro, in particolare, tratta delle sostanze naturali – come, ad esempio, alcuni tipi di funghi o erbe – ritenute efficaci da un punto di vista scientifico nella lotta e nella prevenzione del cancro.
Il cancro è senza dubbio il male del secolo e anni di ricerche non hanno ancora consentito di scoprire una vera e propria cura per la sua totale sconfitta. Questo libro non vuole dare l’illusione di poter debellare una patologia per la quale sono necessarie specifiche terapie chirurgiche e mediche, ma si propone di fornire consigli pratici e suggerimenti ai fini della sua prevenzione.

Le informazioni qui raccolte, tratte dalle pubblicazioni scientifiche sull’argomento, sono il frutto della pratica clinica di medici di tutto il mondo, nonché dell’esperienza dei pazienti, di naturopati, nutrizionisti, omeopati ed esperti della salute.



Rimedi Naturali per Prevenire il Cancro


Rimedi Naturali per Prevenire il Cancro

Una guida alle sostanze scientificamente approvate nella lotta contro i tumori

Autori Vari








Prezzo € 14,50
Armenia Edizioni
Libro - Pagine 192
Formato: 14x21

Anno: 2009

Il Club Bilderberg - Daniel Estulin

Il libro dimostra come il Club Bilderberg sia coinvolto nei maggiori misteri della storia recente, come il Piano Marshall o lo scandalo Watergate, come da questa élite emergano le figure chiave dello scacchiere internazionale — presidenti USA, direttori di agenzie come GIÀ o FBI, vertici delle maggiori testate giornalistiche — e come da questi incontri nascano le linee guida della globalizzazione (Fondo Monetario Europeo e Banca Mondiale).

Pubblicato in Spagna nel 2005, il libro di Daniel Estulin è già stato tradotto in 48 lingue, diffondendosi in più di 67 paesi. Fenomeno globale da due milioni di copie, arriva finalmente anche in Italia l'inchiesta che dimostra come il futuro di molti sia nelle mani di pochi.

Dal 1954 e una sola volta all'anno, un gruppo ristretto di persone si ritrova per decidere segretamente il futuro politico ed economico dell'umanità.

Nessun giornalista ha mai avuto accesso alle riunioni che si sono storicamente svolte presso l'Hotel Bilderberg, nella piccola cittadina olandese di Oosterbeek. Nessuna notizia è mai filtrata da quelle stanze, anche se — come dimostrano le pagine di questo libro — è durante questi incontri che sono state prese le decisioni più rilevanti per i cittadini di tutto il mondo.

Risultato di un'indagine serrata e pericolosa durata oltre 15 anni, Il Club Bilderberg svela per la prima volta quello che non era mai stato detto prima, rendendo noti i giochi di potere che si svolgono a nostra insaputa.



Il Club Bilderberg


Il Club Bilderberg

La storia segreta dei padroni del mondo

Daniel Estulin







  • Libro - Pagine 375
  • Formato: 15x21
  • Anno: 2009


  • AUTORE
    Daniel Estulin vive in Spagna ed è un prestigioso giornalista investigativo. Da quando, utilizzando metodi simili allo spionaggio da Guerra Fredda e rischiando più volte la vita, ha realizzato ciò che nessun altro prima di lui si era mai spinto a fare, svelando i segreti del Club Bilderberg, è diventato una delle voci più rappresentative dell'informazione senza censure. Intervistato in tutto il mondo, protagonista di trasmissioni radiofoniche, tiene conferenze sulle società segrete e sull'intelligence mondiale. Ai giornali racconta: «Nel 1996 cercarono di uccidermi, nel 1998 di sequestrarmi, nel 1999 di corrompermi, nel 2000 di arrestarmi, e l'anno dopo mi offrirono un assegno in bianco se avessi taciuto una volta per tutte».