23 ott 2009

Puoi Guarire la tua Vita - Ebook (Cap. 1)

Tratto dal libro omonimo che ha venduto 35 milioni di copie nel mondo, ci introduce al pensiero positivo. Dall’esperienza dell’autrice, affetta da una grave forma tumorale che è riuscita a sconfiggere grazie a un processo di autoguarigione attivato dal pensiero positivo, troviamo lo spunto per guardare il passato e le persone che lo hanno popolato con serenità. Facendo pace con esso riusciremmo a guardarci con maggior amore, e il nostro futuro cambierà totalmente. “La vita è veramente semplice: ciò che diamo ci ritorna”.


Puoi Guarire la tua Vita (Cap. 1)
Pensare in positivo per ritrovare il benessere fisico e la serenità interiore

Autore: Louise L. Hay
Editore: Bruno Editore
Formato: Free-Ebook in 20 pagine
Anno di Uscita: 2009
ISBN: n.d.


Categorie: Benessere, Autostima

Descrizione: I pensieri negativi che ognuno di noi ha influenzano l’andamento della nostra vita e il rapporto con gli altri. Cambiare è possibile. Come? Liberandoci dagli schemi mentali negativi e aprendoci alla vita con un approccio ottimistico. Leggi il Programma completo


Questo è primo capitolo in formato elettronico,Lo Puoi scaricare gratis!
DISPONIBILE dal 14 Novembre 2009 su Bruno Editore



AUTORE
Louise Hay, dopo un’infanzia violenta segnata da rapporti difficili e maltrattamenti, si trasferisce a New York, dove inizia la carriera di modella. Conosce in quel periodo un ricco imprenditore britannico che diventerà suo marito per 14 anni. In seguito al divorzio Louise, in un momento di forte crisi, inizia una trasformazione interiore che la porterà a diventare ministro della chiesa intorno agli anni Sessanta e a guidare le persone nella pratica delle "affermazioni positive" per curare le malattie.

Questa filosofia la porta a sconfiggere un cancro, e ad iniziare un’intensa attività di divulgazione delle sue idee. Alla fine degli anni Settanta fonda la HAY House in California, ente che ricerca la correlazione tra psiche e corpo e analizza le malattie che si sviluppano in entrambi. Negli anni Ottanta dedica tutti suoi sforzi ai malati di AIDS e, attraverso incontri sempre più affollati, cerca di dar loro sostegno con il pensiero positivo. Oggi Louise Hay è una scrittrice affermata, continua ad occuparsi degli altri e si impegna a diffondere la sua filosofia nella Hay House e nel mondo.