3 lug 2009

Sincronario Galattico - 13 Lune di 28 giorni - Nuovo Sincronario Maya 2009/2010 Anno del Seme Autoesistente Giallo 26/7/2009 - 24/7/2010




Strumento di sincronizzazione con i cicli del tempo naturale, scanditi dalla frequenza
armonica 13:20.
Il Calendario delle Tredici Lune integra i cicli della Terra con quelli della Luna e del Sole in modo armonioso. Usare un calendario artificiale e irrazionale ha prodotto una divergenza dal tempo naturale con profonde conseguenze nel nostro ambiente, nella nostra cultura e nei nostri comportamenti. Il Calendario delle 13 Lune corregge questa deviazione dalla natura. Comprende: calendario di 36 pagine a colori; manuale di Uso e Manutenzione del Sincronario Galattico; libretto con spiegazioni.



Sincronario Galattico - 13 Lune di 28 giorni - Nuovo Sincronario Maya 2009/10 Sincronario Galattico - 13 Lune di 28 giorni - Nuovo Sincronario Maya 2009/10

Anno del Seme Autoesistente Giallo 26/7/2009 - 24/7/2010 - Calendario Maya compilato secondo gli studi di José Arguelles - Strumento di sincronizzazione con i cicli del tempo naturale, scanditi dalla frequenza armonica 13:20

José Arguelles

Wip Edizioni calendario + manuali per l'uso


Comprende:
  • Calendario di 36 pagine (formato chiuso) a colori
  • Gioco della profezia - 13 lune di 28 giorni
  • Manuale di Uso e Manutenzione del Sincronario Galattico: 32 pagine
  • Libretto con spiegazioni: 32 pagine





Autore
Il Dott. José Argüelles, nordamericano di origine messicana, ci regalò, un paio di decenni fa, uno stupendo libro chiamato "Il Fattore Maya", in cui partendo dal suo studio del calendario Tzolkín creò il "Dreamspell Calendar" (Sortilegio del Sogno) con il proposito di aiutarci a recuperare l’informazione galattica attraverso affermazioni e meditazioni quotidiane, che ci facessero accedere alla quarta dimensione del tempo.
Argüelles stilizzò i glifi e cambiò o adattò un nome "più Galattico" ai 20 giorni Segni del Tzolkín, come, per esempio, chiamare "Skywalker" il segno CANNA, "Worldbridger" il segno MORTE" o "Warrior" il segno CIVETTA. Inoltre battezzò anche i 13 numeri energetici, mettendoli in relazione con le famose 13 Lune.
Riuscì a stabilire la correlazione tra questo calendario e quello Gregoriano a partire dal 26 Luglio del 1992 e da quel momento ha sviluppato un movimento mondiale per l’accettazione del calendario di 13 Lune che coincide meglio con i ritmi dell’uomo e l’universo.